Tag Archives: torta

Torta acquerello Watercolor cake

Torta acquerello, una dolcissima novità

Dolci sfumature di colore: la torta acquerello sulle nostre tavole

Anche la golosità può essere glamour e seguire delle tendenze. Lo abbiamo visto con cake pops, cupcake, donut cake, torte nude e drip cake, ma non abbiamo finito. Si chiama Watercolour Cake (torta acquerello) e sta spopolando nelle feste più chic ed eleganti.

Ideale per ogni occasione, le torte acquerello sono davvero una bella e raffinata novità in ambito di cake design. Mani di sapienti artisti possono dipingere sulla glassa qualsiasi cosa e il risultato è davvero sorprendente.

Ogni artista ha il suo stile e ogni occasione le sue esigenze decorative. Si può optare per colori in contrasto o tenui e tonalità simili o complementari.  Ecco quindi qualche idea per ispirarvi!

Torta acquerello per il compleanno

Un unico piano di torta, ma molto alto per gestire al meglio le sfumature. Un Cake topper floreale e le candeline e il gioco è fatto!

torta acquerello

Torta acquerello per il matrimonio

I piani della torta aumentano e il risultato è incredibile. Fatevi ispirare dal tema e dai colori che avete scelto per il vostro matrimonio. Stupirete sicuramente tutti!

torta acquerello matrimonio

Torta acquerello per battesimo o nascita

Maschietto o femminuccia? Il rosa e l’azzurro sono i colori perfetti per una watercolour cake!

torta acquerello battesimo

Ma c’è di più…

Questa tecnica decorativa può essere usata in qualsiasi modo e, ispirandovi alle opere d’arte potrete ottenere risultati strabilianti. Un esempio? Questa torta acquerello ispirata alla Pond Lilly Lamp!

torta acquerello Pond Lilly Lamp

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe avere una torta acquerello per festeggiare le vostre occasioni speciali?

E se state organizzando una festa di compleanno, un battesimo, una nascita, un matrimonio o una laurea avete già pensato alla lista regalo? Ecco qui la soluzione che cercate! 

Compleanno-invenzione-moderna-copertina

Perché si festeggia il compleanno?

Quando nasce la celebrazione del compleanno?

Perché continuiamo di anno in anno a festeggiare i compleanni? Per quale motivo questa tradizione continua da secoli? Vi siete mai chiesti perché si festeggia il compleanno? Noi di Giftsitter.com pensiamo che un’alta percentuale di voi non sappia che in realtà la celebrazione del compleanno è un’invenzione recente.

Fino all’Ottocento questa usanza non  era affatto diffusa in tutto il mondo, di fatti non esistevano ancora torte e candeline. In  alcune culture, soprattutto in quella cristiana, festeggiare il proprio compleanno era addirittura vietato. Nella cultura cristiana il tempo considerato non era quello del giorno della nascita, ma bensì quello del calendario liturgico. Ai nuovi nascituri veniva dato il nome del Santo del giorno di nascita, ed era proprio questo ad essere celebrato: l’onomastico. Non veniva dunque data alcuna importanza all’età anagrafica di un individuo, basti pensare che fino alla rivoluzione francese non esistesse l’anagrafe.

Non in tutto il mondo e culture però è sempre stato così. Nella civiltà greco-romana gli anniversari erano celebrati da tutti coloro che potevano permettersi di festeggiare regalandosi dolci e addobbi. Dunque la vera origine della celebrazione del compleanno è frutto di un’eredità pagana, che viene rifiutata dal cristianesimo in quanto questo considera il vero giorno della nascita il sacramento del battesimo.

Il festeggiamento del compleanno, così come riconosciuto oggi, entra a far parte delle nostre tradizioni con la società moderna che si distacca ed emancipa dalla tradizione cristiana.

perché si festeggia il compleanno invenzione moderna torta

Vi abbiamo spiegato il perché si festeggia il compleanno, ma… quando nasce la tipica canzone da cantare al festeggiato?

Al momento dell’arrivo della torta, quando si devono spegnere le candeline, tutti intonano la canzone più internazionale al mondo. Ma come si è diffusa questa canzone? Le sorelle Hill, due insegnanti di scuola materna, nel 1924 compongono l’evergreen “Happy birthday to you”, ormai diventata un vero e proprio tormentone in tutte le feste di compleanno. Come vedete anche questa un’invenzione davvero recente!

Non perdete dunque l’occasione di festeggiare il vostro compleanno! Il comune di Milano ad esempio ha dato vita ad un’iniziativa davvero entusiasmante. Il diritto al compleanno: per cento bambini l’anno il comune pensa ad organizzare tutta la festa, dagli addobbi alla torta mettendo a disposizione luoghi gratuiti.

Il compleanno dunque è un evento speciale che va festeggiato ed onorato ogni anno. Gli anni che passano, non ritornano. Ricordate che ogni anno può essere un anno speciale che va celebrato e ricordato.

Non c’è compleanno senza regalo. Avete mai pensato ad una lista regalo online per fare in modo di ricevere sempre il regalo che desiderate?

Se avete voglia di scegliere il regalo che più fa per voi, Giftsitter.com è la soluzione ideale! Potrete gestire in piena autonomia il denaro raccolto con pochi semplici clic. Scoprite di più visitando il nostro sito!

 

drip cake caramello e pop corn

Drip Cake: la golosità va in scena

Morbide e golose cascate di ganache per una torta da veri intenditori: drip cake per tutti!

Come accade per il vestiario, anche l’arte culinaria segue le sue mode. Si chiamano Drip Cake o Drippy Cake e quest’anno invadono i blog di cucina e le tavole degli eventi più belli. Compleanni, lauree, matrimoni, battesimi: ogni occasione è perfetta per affondare le dita in una cascata di dolce glassa colorata.

Vi abbiamo parlato delle torte nude che erano di tendenza l’anno scorso. Adesso il vento è cambiato! Ispirate al movimento pittorico dell’Action Painting di cui Jackson Pollock ne fu il precursore, le Drip Cake non sono altro che torte sapientemente glassate con una colata irregolare di ganache, glassa o salsa al caramello. Una goduria per gli occhi e per il palato che i golosi non potranno assolutamente farsi scappare.

drippy cake fiori

Si va da una decorazione minimal ed elegante alle più stravaganti ed eccentriche decorate con frutta fresca, fiori di zucchero, gli eleganti e sofisticati macaron, sculture di cioccolato plastico, cioccolatini, caramelle, pop-corn e cake pops.

Vanilla Caramel Drip Cake

La tecnica è molto versatile e si adatta sia a torte ad un piano che multi strato. L’effetto è sicuramente maestoso, ma anche romantico. Ideale per un effetto Shabby!

drip cake matrimonio

Per i gusti potete sbizzarrirvi: cioccolato, frutta, crema pasticcera: questa decorazione per torte si adatta ad ogni scelta del palato.

Noi di Giftsitter.com siamo curiosi. Diteci la vostra nei commenti!Vi abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca? Scegliereste una torta del genere per il vostro compleanno, laurea o matrimonio?

_____________________________________

Per qualsiasi occasione alla lista regalo ci pensa Giftsitter. Scopri quanto è semplice gestire il denaro raccolto e regalarsi ciò che realmente si desidera!

Battesimo-famiglia-copertina

Come organizzare il battesimo perfetto

Il primo momento importante: il battesimo

Per le neo mamme sono tanti i momenti attesi dopo la nascita del piccolo. Ancor prima dell’ansia del primo compleanno, tutte le mamme si trovano ad affrontare un evento molto importante: il battesimo. Oggi il team di Giftsitter vi aiuterà a programmare uno dei giorni più importanti in tre mosse.

Quante cose a cui pensare: bisogna scegliere la data, ordinare le bomboniere e la torta, prenotare la Chiesa e infine organizzare il rinfresco. Niente paura mamme, ci pensa Giftsitter!

Il battesimo è senza ombra di dubbio, se credenti, il primo evento importante dopo la nascita del nuovo arrivato. Proprio per questo la famiglia tiene ad avere un giorno perfetto.

1. La scelta della Chiesa

Bisogna prima di tutto interrogarsi sulla Chiesa nel quale si vuole celebrare il Battesimo. Potrete scegliere se rivolgervi alla vostra parrocchia, sperando di trovare la data da voi scelta libera o fare richiesta per celebrare questo avvenimento in una Chiesa a voi più gradita. Non dimenticate l’importanza nella scelta del padrino o della madrina, il quale compito sarà quello di guidare il nascituro nel percorso spirituale e non della vita.

battesimo-chiesa-famiglia

2. Le bomboniere

La scelta delle bomboniere deve essere molto attenta e precisa, ricordate che rappresenteranno il ricordo di questa giornata che lascerete agli invitati. Ma soprattutto è bene pensare a qualcosa che non venga gettato al rientro in casa degli invitati. Che spreco! Allora perché non optare per bomboniere solidali?  Potrete così evitare ogni tipo di critica ed essere ammirati per l’aiuto fornito a diverse associazioni che operano nel campo umanitario.

Battesimo-Bomboniere-solidali-famiglia

3. Il rinfresco

Per il rinfresco potrete scegliere tra due opzioni: ristorante o fai da te? Questo dipenderà solo ed esclusivamente da voi e dal numero di invitati. Provate a stilare una lista degli invitati e pensato a ciò che vogliate ci sia nel menu. Per la torta? Ovviamente rigorosamente a tema! Sono tantissime le idee che potrete raccogliere anche navigando su internet. Come sempre la parola chiave sarà: originalità! Ricordate che questa sarà la prima torta del vostro piccolo.

Battesimo-torta-ricevimento-famiglia

La lista battesimo?

Il nostro consiglio è sempre lo stesso! Evitare i doppi regali avvisando amici e parenti della lista online creata su Giftsitter.com. Se preferite potrete creare una vera e propria lista dei desideri rendendola variegata nei prezzi e negli oggetti. Ogni invitato potrà scegliere di mettere la propria quota in pochissime e semplici mosse. Ricorda che Giftsitter è la lista online che ti permette di gestire il denaro raccolto in piena libertà. Cosa aspetti? Entra nel nostro sito e scopri tutti i vantaggi!


CREA LA TUA LISTA BATTESIMO

Serenity-matrimonio-colore-copertina

Serenity: il colore per un matrimonio da sogno

Pantone elegge il serenity come colore dell’anno per un matrimonio di tendenza

Per un matrimonio glamour e di tendenza bisogna essere attenti ad ogni piccolo particolare, soprattutto alla scelta dei colori che rappresenteranno il filo conduttore delle vostre nozze. Pantone elegge il serenity, insieme al rosa quarzo, colore dell’anno. Questa tonalità delicata donerà al vostro matrimonio un tocco di gusto da vere intenditrici.

Un consiglio?

Abbinate il serenity ad altre tonalità delicate come il rosa quarzo, il bianco o l’argento. Il risultato renderà le vostre nozze davvero eleganti e romantiche! Questa tonalità è davvero delicata ed originale e si abbina perfettamente ad un matrimonio in pieno stile shabby chic, country o vintage.

Il blu serenity è a metà tra l’azzurro ed il grigio e sembra avere una proprietà non indifferente: è possibile declinarlo in mille modi diversi!

LE PARTECIPAZIONI

Il primo passo per l’utilizzo di questa tonalità riguarda proprio le partecipazioni. Il consiglio che vogliamo darvi e di puntare tutto sulla semplicità, al fine di ottenere un risultato davvero delicato e fiabesco.

Serenity_matrimonio_partecipazioni

L’ABITO DA SPOSA

Se non siete delle spose convenzionali e vi piace essere sempre originali, perché non utilizzare questa tonalità anche per il vostro abito? Nonostante l’intramontabile fascino dell’abito da sposa tradizionale, vi assicuriamo che questa delicata tonalità farà di voi delle vere principesse!

Serenity-matrimonio-colore-abito

PER IL BOUQUET?

L’accostamento al verde, al bianco, al rosa quarzo o al color pesca per il vostro bouquet è la chiave necessaria per un risultato unico ed infallibile! Potrete scegliere tra tante diverse tipologie di fiori che renderanno questo particolare davvero unico. Anche per l’allestimento della location del vostro matrimonio è possibile sbizzarrirsi accostando questa tonalità a diversi materiali come il marmo, l’ottone o l’argento.

Serenity-matrimonio-colore-bouquet

ALCUNE IDEE PER UN DOLCE E LIETO FINE

La torta è il pezzo forte di ogni matrimonio. Sarà facile declinare il serenity con il bianco candido della panna! Non dimenticate di creare tanti dolci colorati per il vostro sweet table rigorosamente a tema!

Serenity-matrimonio-dolci-torta-giftsitter

LA LISTA NOZZE

Non dimenticate che Giftsitter è la lista che vi permette di gestire in piena autonomia il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito. Non ci resta che augurarvi…

Buoni preparativi!

Arte_nel_matrimonio_sposi

5 Idee per un matrimonio a regola d’Arte!

L’arte nel matrimonio per un tocco di classe

Si avvicina il momento di iniziare i preparativi per il tuo matrimonio? Il team di Giftsitter.com è sempre pronto a darti nuove idee. Oggi vi daremo qualche consiglio per organizzare un matrimonio all’insegna dell’arte. Tutti i dettagli, come ad esempio le partecipazioni, richiameranno questo affascinante tema che conferirà alle vostre nozze un tocco in più. Pensate al vostro matrimonio tra arte, scultori e pittori, il risultato? Sicuramente originale.

Andremo passo dopo passo cercando di darvi quante più idee possibili. Ci raccomandiamo di non esagerare con il tema, è importante riuscire a creare piccoli e significativi accorgimenti che siano in linea con un vero e proprio matrimonio di classe.

1. PARTECIPAZIONI

Se entrambi siete amanti della musica. Se questa è stata il filo conduttore della vostra storia o se semplicemente amate questo tema, perché non pensare a delle partecipazioni originali ed innovative? Immaginate dei dischi sul quale incidere la vostra canzone accompagnati dagli inviti. Vi assicuriamo che il risultato è davvero sorprendente!

Arte-nel-matrimonio-inviti

2. SEGNAPOSTO

È l’occasione ideale per pensare a tante idee fai da te. Ma quale idea migliore per i vostri segnaposto, se non i nomi dei pittori e degli scultori che più amate? Un tocco molto sofisticato e ricercato per i vostri tavoli. Attenzione a non dimenticare di abbinare ai segnaposto l’elemento floreale che resta comunque d’obbligo! È proprio il caso di parlare di arte nel matrimonio.

Arte_nel_matrimonio_segnaposto

3. INTRATTENIMENTO

L’aspetto dell’intrattenimento nel matrimonio è sicuramente fondamentale per riuscire a creare un’atmosfera divertente e coinvolgente per tutti gli invitati. Non si può di certo dimenticare della buona e sana musica dal vivo per animare i festeggiamenti dopo il pranzo o la cena. Potrete pensare di aggiungere in una zona apposita, dei veri pittori che in estemporanea possano ritrarre i momenti più significativi della festa o gli invitati. Un’idea più che originale che siamo sicuri sarà molto apprezzati da tutti i partecipanti.

Arte-nel-matrimonio-musica

4. ALLESTIMENTO

Come ci siamo già raccomandati è importante non distaccarsi troppo dall’organizzazione di un matrimonio tradizionale. È importante quindi che vi sia la presenza di fiori e allestimenti tradizionali che siano in armonia con accorgimenti che siano indicativi del tema delle vostre nozze. A questo proposito se hai scelto una location all’aperto, pensare di posizionare delle sculture intorno potrebbe tornarti utile anche per il momento foto.

arte-nel-matrimonio-sculture

5. TORTA

Per la torta nuziale potrete attenervi ai modelli classici a più piani. Se anche in questo caso vorrete rimanere in tema potrete optare per un top originale e innovativo che richiami magari i vostri inviti: le note musicali.

Arte-nel-matrimonio-torta

Spazio alla fantasia per un matrimonio a regola d’arte! Potrete divertirvi arricchendo con i vostri gusti personali uno dei festeggiamenti più importanti della vostra vita.

E LA LISTA NOZZE?

Non ci avete ancora pensato? Giftsitter.com vi è d’aiuto ancora una volta! Ricorda che Giftsitter è la lista nozze che ti permette di gestire in piena libertà il denaro raccolto. Che aspettate? Visitate il nostro sito!

Buoni preparativi!

Primo_compleanno_festa_copertina

Un primo compleanno perfetto in poche semplici mosse

Alcuni consigli per un primo compleanno ad hoc

Dalla prima volta in cui lo hai stretto tra le braccia ad oggi il tempo sembra essere volato. Hai visto ogni piccolo cambiamento, lo hai seguito passo dopo passo nella sua crescita. Adesso si avvicina il suo primo compleanno, il suo primo anno di vita sta per compiersi e la sua prima candelina sta per essere spenta.

Come festeggiare questo indimenticabile momento?

Oggi il team di Giftsitter.com ti darà dei piccoli consigli per organizzare una festa perfetta. Organizzare dei festeggiamenti molto articolati per il primo compleanno diventa quasi esagerato, ricordate che il vostro piccolo non è ancora pronto a grandi e rumorosi festeggiamenti. Dedicatevi piuttosto ad una festa semplice, che punti tutto sull’affetto per il vostro pargolo. È molto importante organizzare un compleanno su misura per il festeggiato e i suoi piccoli amici con spazi e giochi interattivi pensati apposta per lui.

Ecco alcuni consigli per un primo compleanno perfetto senza sbavature.

IL TEMPO

Un primo consiglio molto importante che teniamo a darvi è il tempo in cui si svolgeranno i festeggiamenti. Ci raccomandiamo di non esagerare per evitare di stressare il festeggiato e quindi di dare una durata precisa alla vostra festa: una o due ore al massimo.

IL LUOGO

Il luogo perfetto per organizzare i festeggiamenti è senza ombra di dubbio la casa. Cercate di organizzare uno spazio apposito per i più piccoli dove potranno muoversi in libertà, giocare ed interagire tra loro. È molto importante che evitiate la confusione. Cercate quindi di non avere troppi invitati per non creare caos e fastidi al festeggiato che di certo non è abituato a schiamazzi e confusione.

primo_compleanno

LE VIVANDE

Ricordate di non proporre niente di complicato per i più piccoli. Pensate a qualcosa a base di frutta che possa stuzzicare i loro gusti. Per le mamme o i parenti potrete pensare a qualcosa di più elaborato un brunch o magari anche un leggero aperitivo.

Primo_compleanno_festa_cibo

LA TORTA

Il pezzo forte della vostra festa sarà sicuramente la torta. Questa è importante non solo per il momento in cui verrà spenta la candelina, ma anche per le foto ricordo che rimarranno nel tempo. Ecco allora che potrete puntare tutta la vostra creatività sulla torta di compleanno. Potrete sicuramente scegliere delle candeline d’effetto che non spaventino però il festeggiato! Oppure semplicemente scegliere il numero uno che è sicuramente il simbolo di questo tanto atteso momento. Pensate ad una torta ispirata al suo personaggio preferito o che sia molta colorata in modo tale che attiri l’attenzione del piccolo.

Primo_compleanno_torta_topolino

Non dimenticate di scattare le foto ma anche di riprendere il momento dello spegnimento della candelina che sarà sicuramente divertente e indimenticabile.

IL MOMENTO DEI REGALI

Se non volete essere sommersi da altri giochi o doppi regali ricordate che Giftsitter.com è la lista regalo ideale che vi permetterà di gestire in piena autonomia il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito.

Il team di Giftsitter spera di esserti stato d’aiuto e ti augura buon divertimento!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

Sweet Sixteen: la maggiore età d’oltreoceano

Quattro fantastiche idee per i tuoi sweet sixteen!

In Italia si raggiunge la maggiore età a 18 anni. Ma questo non è lo stesso in tutti i Paesi del mondo. In America ad esempio sono i 16 anni a rappresentare la maggiore età e vengono comunemente definiti come: sweet sixteen.

Oggi noi di Giftsitter vi illustreremo 4 modi, molto amati dalle american girl, di festeggiare la maggiore età. Potreste trarre ispirazione per il vostro diciottesimo compleanno!

Per chi di voi conosce il programma televisivo Sweet 16 andato in onda su Mtv, sarà più facile capire la sfarzosità dei party americani. Dopo aver curiosato e raccolto informazioni a riguardo siamo in grado di raccontarvi alcune strepitose idee.

Se i vostri figli compiono a breve 16 anni perché non farvi ispirare dal nostro articolo?

PIGIAMA PARTY

Se si tratta di un compleanno tutto al femminile, il pigiama party è un classico molto amato dalle teenager. Prima regola tra tutte: non dormire mai! Tutta la notte trascorrerà tra pettegolezzi, film e giochi. Un compleanno semplice, ma super divertente. Per poterlo rendere ancor più particolare, un’idea geniale è quella di non solo pensare agli addobbi, ma anche a divise da notte uguali per tutte. Non dimenticate di scattare foto divertenti del vostro meraviglioso sweet sixteen!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

DANCE PARTY

Per dei giovani sedicenni, uno dei compleanni più entusiasmanti per quanto possa sembrare scontato, è il party in discoteca. Molto in voga tra i giovani americani perché prima della maggiore età,  non gli è consentito entrare nei locali per “adulti”. Una valida opzione è senza dubbio ingaggiare un Dj e portare la festa in casa!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

PARTY IN PISCINA

I giovani amano i party in piscina. Potrete pensare ad arricchire la vostra festa pensando a fornire ai vostri invitati tanti gadget come delle infradito, dei simpatici occhiali, macchine fotografiche subacquee e tanto altro ancora! Mai dimenticare bevande fresche e protezione solare!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

PARTY IN CAMPEGGIO

Tra quelle menzionate è indubbiamente la più originale e fuori dagli schemi. Festeggiare un compleanno in campeggio può risultare davvero eccitante ed innovativo. Armatevi di tutto l’occorrente: tende, sedie da camping, luci, cibarie e bevande. Importate è non dimenticare un po’ di musica, meglio se dal vivo: strimpellatori di chitarre davanti al fuoco fatevi avanti! Prenotate un piccolo pullman per accogliere i vostri amici ed insieme scegliete la destinazione. Sarà un’esperienza entusiasmante per i vostri sweet sixteen.

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

Cosa aspettate? Festeggiate anche voi i vostri sweet sixteen, ma non con la fretta della maggiore età perché per quella c’è ancora tempo!

E PER IL REGALO?

Non rischiate di ricevere regali doppioni e inutili dai vostri invitati. Aprite la vostra lista regalo con Giftsitter e potrete gestire i vostri soldi in completa libertà. Scoprite come su Giftsitter.com

rosa_quarzo_bouquet-rosa-semplice

Rosa quarzo: il colore perfetto per le tue nozze

Desiderate un Matrimonio glamour e di tendenza? “Rosa quarzo is the new white!”

Pantone elegge il rosa quarzo come il colore della stagione primavera/estate del 2016. In uno dei giorni più importanti della vita di una donna ogni singolo dettaglio deve essere impeccabile. In perfetto stile bon ton questa delicata tonalità donerà al matrimonio un tocco di fresco ed elegante romanticismo.  Quindi se qualcuna di voi ama il rosa, perché non  scegliere il rosa quarzo? La parola d’ordine per le vostre nozze sarà: raffinatezza!

Un consiglio?

Abbinatelo ad altre delicate tonalità e darete al vostro matrimonio un tocco di colore impeccabile. Il rosa quarzo grazie alla sua straordinaria adattabilità vi permetterà di poterlo declinare in tutti gli stili che vorrete. Dallo stile Classico a quello Shabby Chic e Boho-Chic.

Le partecipazioni

Ciò che prima di tutto trasmetterà ai nostri invitati il tema del nostro matrimonio saranno proprio le partecipazioni. Ecco il primo passo per l’utilizzo di questa meravigliosa tonalità. Perché non impiegarla unitamente al dorato? Donerà agli inviti un aspetto indubbiamente raffinato e principesco.

Rosa_quarzo_Partecipazioni

L’abito da sposa

In questo particolare resteremo tradizionalisti e sceglieremo quindi il bianco. L’attenzione ai dettagli è fondamentale ed è per questo che ricami e pizzo diventano i favoriti, per una sposa elegante e sensuale!

rosa_quarzo_CHARISE_B

E il bouquet?

Per una scelta davvero alla moda combinate peonie, rose ed ortensie. Sono però moltissime le tipologie di fiori al quale ci si può ispirare come le fresie, le orchidee o ancora i tulipani. Anche negli allestimenti potrete sbizzarrirvi con le decorazioni floreali accostandole ad elementi dorati per creare un matrimonio fiabesco.

rosa_quarzo

E per una dolce fine alcune idee per la torta

C’è a chi piace semplice e a chi piace più decorata, non c’è sposa che non possa essere accontentata. L’importante è che sia tutto rigorosamente rosa quarzo!

rosa_quarzo

Per un gran finale del nostro ricevimento non può mancare lo sweet table, una scelta che prende sempre più piede tra gli sposi moderni. Tutti gli invitati apprezzeranno sicuramente la dolcezza che gli offrirete.

E voi scegliereste il rosa quarzo per le vostre nozze?

perché-si-tirano-le-orecchie-il-giorno-del-compleanno

Perché si tirano le orecchie per il compleanno?

Sveliamo un mistero: perché si tirano le orecchie al festeggiato?

perché-si-tirano-le-orecchie-il-giorno-del-compleannoQuante volte vi hanno tirato le orecchie il giorno del compleanno facendovi sembrare il fratello gemello di Dumbo? Sicuramente tante. Qualcuno, anche sadico, ha pensato bene che il compleanno fosse l’occasione giusta per farvi un dispetto e tirar forte. Ma vi siete mai chiesti il motivo di questa usanza?

Noi di Giftsitter.com siamo dei curiosoni e abbiamo cercato di scoprire quale fosse il perché il giorno del compleanno si usa “torturare” il festeggiato con una bella tirata di orecchie. È un’usanza tutta italiana e non se ne conosce precisamente l’origine. Vi sono varie ipotesi, tra le quali due sembrano le più fondate.

Principalmente potremmo affermare che l’usanza di tirare le orecchie al festeggiato sia dettata dalle antiche credenze secondo cui la memoria di ogni individuo fosse localizzata proprio nelle orecchie. Nel momento in cui si tiravano le orecchie, quindi, non si faceva altro che ricordare al festeggiato lo scorrere degli anni.

Sempre derivante da una credenza popolare antica, vi è invece un’altra ipotesi. Si credeva, infatti, che il naso e le orecchie si allungassero con l’avanzare dell’età. In realtà. questo non è del tutto falso. In realtà non crescono durante il corso degli anni, ma semplicemente vi è un effettivo allungamento dettato dal rilasciarsi dei tessuti con l’invecchiamento della pelle. Tirando le orecchie, quindi, non si faceva altro che contribuire al loro allungamento con l’augurio di donare giudizio e maturità al festeggiato nel momento in cui doveva affrontare la vita e prendere decisioni importanti.

Avete quindi scoperto un mistero! Adesso quando vi tireranno le orecchie saprete il motivo.

Adesso non vi resta che spegnere le candeline sulla torta, spezzare una candelina ed esprimere un desiderio.

E per esaudire il desiderio espresso chi ci pensa? Per quello non preoccuparti, con Giftsitter.com puoi realizzare tutti i tuoi desideri. Giftsitter.com è l’unica lista regalo online che dà piena libertà al festeggiato di gestire le quote raccolte senza alcun vincolo.