Tag Archives: museo

Messico_viaggio_siesta

Avete fatto le valigie? Voliamo in Messico

Un viaggio nella terra dei Maya tra natura e storia

Il team di Giftsitter.com oggi vi invita a fare le valige, per affrontare tutti insieme un viaggio alla scoperta dello Stato più esteso dell’America Latina: il Messico. Questa terra dall’antica storia e ricca di bellezze naturali promette di regalarvi uno dei viaggi più stupefacenti della vostra vita. Nonostante le ore di volo che dovrete affrontare per arrivare nella terra dei Maya, una volta in Messico vi assicuriamo che i mezzi di trasporto risultano molto efficienti, pertanto non sarà un problema effettuare spostamenti evitando grandi stress.

Città del Messico

Generalmente l’atterraggio avviene a Città del Messico, la capitale. Quando si arriva è possibile raggiungere il centro della città servendosi di mezzi quali autobus o metropolitana. Sono moltissimi i luoghi da visitare nella capitale, ecco perché, vi consigliamo di soffermarvi qui per almeno tre giorni. Da non perdere assolutamente è il centro storico di Città del Messico ricco di musei e chiese, ed è proprio la cattedrale che è assolutamente da visitare. La sua struttura architettonica vi lascerà stupiti. Tra i musei più importanti da visitare vi suggeriamo il Templo Mayor, il museo nazionale di antropologia, museo Rufino Tamayo  e l’immancabile museo di Frida Kahlo. Attenzione non sono solo questi i luoghi da visitare, acquistate quindi una guida turistica e non perdetevi tutte le sorprese che questa antica città riserva!

Messico_viaggio_Cattedrale

Oaxaca

Dalla capitale potrete prendere il bus notturno che vi porterà nella prossima tappa del nostro viaggio: Oaxaca. Una delle curiosità più affascinanti da ammirare in questa meravigliosa città è l’Arbor del Tule, uno tra i più grandi alberi monumentali del mondo. I suoi anni si aggirano intorno ai 1500, se cercate qualcosa che vi lasci a bocca aperta questo è il luogo giusto.

Messico_viaggio_arbol_de_tule

Un’altra meraviglia della natura è Hierve el Agua: due cascate rocciose createsi grazie al continuo scorrere di acqua ricca di minerali. Lo spettacolo è garantito. Il quinto giorno lasciamo Oaxaca per dirigerci in autobus verso San Cristobal. Cittadina ricca di piccole Chiese, tutte da visitare, la sera vi offrirà una gradevole movida nei suoi baretti lungo la via centrale Real de Guadalupe.

Messico_viaggio_San_Cristobal

Palenque

Dopo esservi goduti la cittadina di San Cristobal, è tempo di ripartire e dirigersi verso Palenque, nello Yucatan. Qui potrete visitare un’altra meraviglia della natura: le cascate di Agua Azul. Inutile dirvi che vi troverete davanti ad uno spettacolo davvero meraviglioso. Da qui vi consigliamo di andare a visitare le Ruinas de Palenque, ovvero i sito dei Maya. Per gli amanti dei siti archeologici e non solo, questa è una tappa da non perdere ricca di magia e misteri.

Messico_viaggio_maya

Yucatan

L’ottavo giorno dopo aver affrontato un altro viaggio notturno, è il momento di visitare Chichen Itza, dove avrete l’occasione di ammirare la piramide Maya più grande: El Castillo. Potrete da qui fare un tour altri piccoli centri cittadini limitrofi o semplicemente approfittarne per riposarvi un pò.

Messico_viaggio_Castillo

La prossima tappa è: Cobà. Sito incredibilmente verde e naturale. In questo sito potrete salire sulla piramide più alta e ammirare la giungla che si estende a perdita d’occhio.

Messico_viaggio_Cobà

Lasciamo lo Yucatan, per dirigerci verso la Isla Mujeres, dove potrete finalmente rilassarvi sotto il sole messicano di playa Norte. Tra tartarughe marine e cibi locali vi sembrerà d’essere in paradiso.

Messico_viaggio_playa_norte

Dopo giorni di assoluto relax, potrete riprendere l’aereo da Cancun verso Città del Messico per fare rientro nella nostra meravigliosa Italia.

Il Messico vi sorprenderà con le sue meraviglie, la sua allegria e i suoi sapori. Un viaggio che vi porterà alla scoperta di una parte meravigliosamente antica del mondo!

Cosa aspettate?

Preparate la vostra valigia! Ricordate che sarà semplice farvi regalare il viaggio dei vostri sogni con Giftsitter.com  la lista regalo adatta ad ogni occasione! Scoprite di più visitando il nostro sito. Intanto il team di Giftsitter vi  augura Buon Viaggio!

islanda_cultura_isola

Naturale benessere: questa è la bellezza dell’Islanda

Islanda: un luogo meraviglioso e incantato che lascia a bocca aperta

“Se non ti piace il tempo islandese adesso, aspetta cinque minuti: probabilmente peggiorerà”

(proverbio islandese)

Citazione da “brivido” e non per il freddo. Eppure questa fantastica isola riserva ai suoi viaggiatori meraviglie che solo in Islanda è possibile ammirare. Oggi partiamo alla scoperta di questa terra, provando a riassumere in poche tappe quanto di più curioso e sorprendente c’è da scoprire. Diamo inizio ad un nuovo viaggio.

Quando andare in Islanda?

Se deciderete di partire non c’è molta scelta riguardo al periodo. I mesi  migliori per visitare questa fredda terra sono quelli che vanno da maggio a settembre, quando le temperature si aggirano tra i 12° e i 20° C.

Partendo da Reykjavìk proveremo a compiere un giro completo di alcune delle tappe da non perdere dell’Islanda.

REYKJAVIK

È la capitale più a nord del mondo ed il suo nome significa in dialetto scozzese “Baia del fumo” proprio per i vapori emessi dalle sorgenti termali. La capitale infatti è ricca di piscine all’aperto piene d’acqua calda che i turisti adorano moltissimo.

Uno dei monumenti  storici più importanti dell’isola, ma anche del mondo, è Althing. È il primo parlamento islandese istituito nel 930.

Islanda_cultura_isola

Interessante è anche il museo di  Arbaejarsafn. È un museo storico all’aperto che ha il compito di mostrare ai suoi visitatori le condizioni di vita e di lavoro degli abitanti della capitale tra l’800 e il 900.

GEYSER

A 150 km dalla capitale si trova Geyser il più grande geyser dell’Islanda e il più famoso del mondo. È il getto d’acqua che diede infatti il nome a tutte le sorgenti termali del mondo.

Islanda_cultura_isola

GLAMBAER

La città di Glambaer, dove si è conservata un’antica fattoria trasformata dal governo nel 1952 in un museo di cultura popolare, è una piccola località tipica della cultura islandese. Composta da ambienti antichissimi questa struttura sarà in grado di riportarvi indietro nel tempo. Questa esperienza vi permetterà di sentirvi parte della storia e della cultura islandese.

Islanda_cultura_isola

All’interno infatti tutto è rimasto invariato nel tempo, ed è proprio questo che rende affascinante questo luogo davvero suggestivo.

Islanda_cultura_isola_fattoria

IL LAGO MYVATN

Si prosegue spostandoci verso la piccola località di Reykjahlíð. Da qui sarà possibile visitare una bellezza naturale di questo paese: il lago di Myvatn. Sulle sponde orientali del lago si trova la grotta di GrjÓtajá. Al suo interno si trova una pozza d’acqua caldissima la quale temperatura si aggira sui 45°_50° C. Che dire, impossibile immergersi!

Islanda_cultura_isola_Grjotagja

Rimanendo sul lago è possibile godere delle terme più famose della regione: le Mývatn Nature Baths.

Mývatn Nature Baths.

HÚSAVÍK

Raggiungeremo la piccola città di Húsavík che fa parte del comune di Norðurþing. Da questa cittadina partono le escursioni di whale whatcing, durante il quale è possibile avvistare le balene. In estate in queste acque si possono  avvistare decine di specie, tra cui la la balenottera azzurra. Uno spettacolo unico!

islanda_cultura_isola_Iceland-Husavik-town

LAGUNA BLU

Questa laguna è una delle attrazioni più turistiche dell’Islanda. È un’area geotermale con una piscina termale da sogno! Le acque sono ricche di zolfo e silicio, un bagno in queste acque è ottimo per curare le malattie della pelle. Questo vero e proprio centro benessere è situato sulla penisola di Reykjanes.

islanda_cultura_isola_blue-lagoon-4

SKOGAFOSS e SELJALANDFOSS

È il nome di due delle attrazioni più incredibili: le cascate. Sono due delle tappe imperdibili dell’Islanda per tutti coloro che sono amanti della natura. Skogafoss ha un salto di 60 metri e grazie ad una scala è possibile arrivare in cima e godere della stupefacente vista.

islanda_cultura_isola_Skogafoss-7

Le acque di Seljalandfoss saltano da una scarpata rocciosa per finire in un piccolo lago. Camminando lungo un sentiero è possibile anche camminare dietro il getto della cascata. Da non perdere!

islanda_cultura_isola

Vi è venuta voglia di una vacanza? Giftsitter.com è lo strumento ideale per farvi regalare un viaggio da sogno in occasione di un compleanno, una laurea o un matrimonio. Scoprite il mondo di Giftsitter!