Tag Archives: idee

Lavoretti_Pasqua_idee

Decorazioni di Pasqua per i bambini

Libero sfogo alla fantasia: una Pasqua all’insegna dell’originalità

Sta per arrivare una delle feste di Primavera festeggiate in tutto il mondo: la Pasqua. Tutti i bambini si accingono a grandi scorpacciate di uova di cioccolato e tanti deliziosi dolci come la colomba. La Pasqua, festività di grande gioia per tutti i piccini, rappresenta anche un’occasione per dare libero sfogo alla fantasia. Sia a scuola che a casa è possibile realizzare, insieme ai vostri bambini, divertenti e variopinti lavoretti. Oggi noi di Giftsitter ti daremo qualche suggerimento per realizzare, con idee originali, dei semplici lavoretti pasquali.

3 SEMPLICI IDEE PER UNA PASQUA DIVERTENTE

Animaletti teneri

Quello che vi occorre per la prima idea è:

  1. Uova di gallina
  2. Colori a tempera e pennelli
  3. Cotone idrofilo
  4. Cartoncino bianco e colorato

Inizia a dipingere le uova del colore che più ti piace. Dopo averle fatte asciugare, prendi il cotone idrofilo e forma una piccola pallina da applicare come naso sull’uovo. Il terzo passaggio consiste, grazie all’utilizzo dei cartoncini, nel ritagliare delle orecchie da coniglio. Applicate il tutto sul vostro uovo. Infine completate, servendovi di un pennarello nero, gli occhi e baffi del nostro coniglietto colorato! Il risultato sarà davvero divertente. Potrai realizzare insieme ai tuoi bambini tanti altri divertentissimi animali.

lavoretti_di_pasqua_idee

Un coniglio nel barattolo

Per la seconda idea armatevi di:

  1. Barattoli di vetro
  2. Tempera bianca e rosa
  3. Pannolenci bianco
  4. Pennarello nero

Questa è un’idea davvero originale! Prendete i barattoli delle conserve e dipingeteli di bianco, compresi i tappi. Mentre li lasciate ad asciugare, prendete il pannolenci e ritagliate delle orecchie da coniglio. Una volta asciutti, applicate le orecchie, con della colla, sui barattoli. Successivamente con il pennarello disegnate occhi e baffi. Infine con la tempera rosa, colorate le “guanciotte” al vostro simpatico ed originale coniglio. Potrai riempire i barattoli di piccole uova di cioccolato e far diventare le tue creazioni delle simpatiche idee regalo pasquali.

Lavoretti_Pasqua_idee

Cesto pasquale

Per la terza idea, anche questa davvero originale, vi occorre:

  1. Mollette stendi panni in legno
  2. Supporto circolare (preferibilmente di un materiale rigido)
  3. Bottoncini colorati
  4. Colla vinilica
  5. Paglia verde o una piantina

Iniziate applicando, utilizzando della colla, i bottoncini alle mollette alternando i colori. Potrai sostituire i bottoncini con qualsiasi decorazione tu preferisca. Una volta asciugatesi le mollette, ancoratele al supporto circolare. Dopo aver eseguito questi passaggi avrete come creato un vaso. Ponete quindi al suo interno la paglia verde, ed adagiate su di questa tanti ovetti colorati. Et voilà..la vostra divertente creazione è pronta!

Lavoretti_Pasqua_idee

Adesso è tutto pronto per la caccia alle uova!

Per divertire i vostri bambini, dopo aver colorato le uova insieme, potrai pensare di nasconderle in giro per casa, organizzando così una divertentissima caccia al tesoro. Vincerà chi ne avrà trovate di più!

Lavoretti_Pasqua_idee

Cosa aspettate? Ispiratevi alle nostre idee per dare un tocco di originalità ai vostri lavoretti!

Il team di Giftsitter augura a tutti voi: Buona Pasqua!

idee_diciottesimo_Imagine di copertina 18°

5 modi per festeggiare il tuo diciottesimo compleanno

Il diciottesimo una tappa da ricordare

Ci sono alcune tappe nella vita che sono tanto attese. Tra queste vi sono i diciotto anni. Più che un semplice compleanno, il diciottesimo andrebbe definito come un traguardo a cui tutti gli adolescenti guardano con trepidazione. È una nuova partenza piena di responsabilità. Ognuno acquisisce nuovi diritti, ma anche nuovi doveri. Non è possibile dimenticare la gioia di poter prendere finalmente la patente!

Insomma, si tratta di una tappa della vita davvero importante che viene celebrata in modi sempre particolari, non solo con i familiari, ma anche con tutti gli amici che fin lì hanno condiviso lo stesso percorso. Da questo momento in poi inizierà una nuova fase. Per tutti questi motivi il diciottesimo compleanno richiede un festeggiamento importante e degno di nota.

Oggi noi di Giftsitter.com vi suggeriremo 5 modi diversi per poter festeggiare il vostro compleanno.

Tante sono le idee che possono stuzzicare la fantasia per realizzare una festa indimenticabile, ma ricordate sono due gli ingredienti principali da tenere a mente: amici ed allegria!

IN SPIAGGIA

Se il vostro compleanno avviene durante il periodo estivo potreste avere molte alternative. Per un festeggiamento low cost, senza troppe pretese, basta invitare gli amici in spiaggia, armarsi di teli mare, musica dal vivo e drink. Se  preferite qualcosa di più curato nei dettagli, potreste optare per un locale sulla spiaggia con discoteca e tanto divertimento. Ultima alternativa, ma non per questo peggiore, potrebbe essere quella di partire per un bel viaggio con gli amici più stretti. Un viaggio all’insegna della baldoria per celebrare in modo indimenticabile l’ultima tappa dell’adolescenza e la prima della maturità. Se siete solo donne perché non organizzare una crociera tra amiche? Insomma, in estate avete piena libertà!

idee_diciottesimo_spiaggia

IN INVERNO?

Se si tratta di un diciottesimo invernale potrete optare per un festeggiamento a tema, in casa o affittando una sala. Per la scelta del tema potrete sbizzarrirvi: dal Toga Party, alla festa anni Ottanta, da Alice nel paese delle meraviglie al Disney Party, dal tema dei Pirati a quello Western. In questo modo potrete pensare voi stessi ad allestimenti hand made e stupire tutti con l’originalità del vostro allestimento. Per i più tranquilli invece si può comodamente pensare ad una buona cena di pesce o di carne tra amici, accompagnata da vino o birra.

idee_diciottesimo_toga-party-featured

PER GLI SPORTIVI

Se siete degli amanti del movimento perché non pensare ad un compleanno all’insegna dello sport? Per i maschietti un campo da calcio tra partite di pallone e festeggiamenti potrebbe essere l’idea originale del secolo. Per le donne, invece, perché non pensare ad una partita di pallavolo? Che dire, ce n’è per tutti i gusti!

idee_diciottesimo

IN LIMOUSINE

Per chi voglia sentirsi come una star di Hollywood, potrete pensare di organizzare una festa in limousine. Nonostante il costo sia più elevato potrete essere voi a sorprendere tutti nel giorno del vostro compleanno. Potrete organizzare un percorso con più tappe mentre seduti gusterete i vostri drink tra risate e allegria!

idee_diciottesimo_INTERNI-LIMOUSINE-

AL CINEMA

Se siete appassionati di cinema perché non festeggiare la vostra festa a tema sorprendendo tutti? Affittate una sala addobbandola come più vi piace e proiettando un film che desiderate. Potrete scegliere tra film Horror, Commedie o film d’Avventura. Dopo tutti a bere qualcosa per continuare i festeggiamenti!

idee_diciottesimo_cinema

Qualsiasi luogo sceglierete l’importante è sempre festeggiarlo con le persone a voi più care ed il vostro compleanno sarà sicuramente indimenticabile!

PER IL REGALO?

Aprite la vostra lista regalo con Giftsitter e sarete liberi di gestire i vostri soldi autonomamente. Scoprite come su Giftsitter.com!

©Rebecca Emily Drobis

Cake pops: da oggi la torta si trasforma in finger food

Cake pops: mini dolcetti molto belli da vedere, mono-porzione e deliziosi da gustare.

Siete di quelli che in qualsiasi occasione speciale non rinuncerebbero mai al dolce? Volete stupire i vostri invitati con qualcosa di originale? Siete stanchi di infiniti strati di pan di spagna per la torta nuziale e vorreste qualcosa di meno “datato” al vostro matrimonio? Cercate un’idea originale per il vostro compleanno? Siete stanchi di dover trovare il modo di usare piattini e posate ai vostri eventi che si svolgono in luoghi piccoli e affollati?

Niente paura, Giftsitter.com arriva in vostro soccorso e vi fornisce un’idea originale e pratica per “reinventare” il momento della torta. 

Wedding-Cake-Pops

Ormai il finger food spopola ovunque: se non ami il finger food sei proprio “out”. Poter assaporare in piccole dosi grandi delizie è ormai la moda culinaria di questi tempi che si è diffusa rapidamente in ogni banchetto (nuziale e non). Anche i dolci non sono da meno e se fino a poco tempo fa andavano di gran moda i cupcake, adesso la musica cambia: dolcetti ancora più piccoli e pratici da mangiare in arrivo!

cakepops3-500x283

Sono piccoli, simili a lecca lecca e coloratissimi: i cake pops sono l’ultima tendenza in campo di “dolci e cake design”. Per chi non lo sapesse, i cake pops non sono fatti con l’impasto della torta per poi essere ricoperti di glassa e decorati a piacimento: una vera delizia per occhi e palato, che abbelliranno il vostro candy buffet con la loro allegria multicolor.

alternative-torta-cake-pops

Le idee potrebbero essere tante: dei piedini o ciuccetti per nascita o battesimo; dei simpatici animaletti per un compleanno di bambini; scintillanti per un 18esimo compleanno, eleganti e raffinati per un matrimonio.

Baby-Feet-Cake-Pops

Le varianti sono infinite: basta scegliere gli abbinamenti di gusto e colore che preferite, et voilà!

Screen-Shot-2012-03-23-at-8.37

Oltre a quelli di torta, una variante potrebbe essere quella fatta con i coloratissimi e “super fashion macarons”. Questi dolcetti a base di albume, simbolo della pasticceria francese, erano i preferiti dalla Regina Maria Antonietta, ed oggi sono un vero trend che spopola in tutta Europa e non solo.

Cake-cops-macarons.-Foto-via-Pianeta-Donna

Vi piace come idea per i vostri eventi?

E ogni evento che si rispetti ha bisogno di un regalo? Giftsitter.com è l’unica lista regalo online senza costi e senza vincoli riguardo a rivenditori, prezzi o prodotti, scegliendo liberamente cosa fare del tuo denaro. Cosa aspetti? Provalo!

flowers-2

Idee per un matrimonio primaverile

Finalmente primavera, la stagione dei matrimoni!

Molte coppie infatti scelgono un giorno primaverile per il loro sì, anche per via del clima si fa più mite, delle giornate più luminose e dello sbocciare dei fiori che creano una vera e propria esplosione di colori.
Ma quali sono le scelte giuste per un matrimonio primaverile che si rispetti? Ecco le nostre idee per un matrimonio primaverile perfetto!

L’abito

Preferire ovviamente tessuti leggeri, impalpabili, delicati, puntando anche su trasparenze velate per richiamare la freschezza della stagione. Abolite il taffetaf che rende la struttura del vestito troppo rigida e pesante, sì all’organza, seta, tulle e pizzo leggero. Come colori, nulla in contrario con il bianco candido, ma se non fa per voi, va bene un panna o avorio, o una lieve sfumatura di rosa o pesca. Sconsigliamo il color champagne, troppo invernale, ma se volte stupire tutti e osare un po’, potete optare per un abito floreale (a stampa o dipinto a mano).

primavera

Dettagli floreali e bouquet

Ovviamente la sposa non può non avere il bouquet. In questa stagione avete l’imbarazzo della scelta, basta semplicemente rimanere in tinta con i colori scelti per il matrimonio (noi consigliamo colori pastello o tinte vivaci). Tra i fiori più belli della stagione ci sono peonie, ranuncoli, tulipani, anemoni, fresie.

matrimonio-primavera-bouquet

Una bella idea per celebrare la primavera è quella di far indossare la bottoniera allo sposo ai testimoni e ai padri con un fiore presente nel bouquet della sposa. Oppure, una bella corona di fiori per le damigelle e, se l’effetto non è troppo pomposo, in base al vostro abito e alla vostra personalità, anche per la sposa si può optare per i fiori intrecciati tra i capelli.

fiorisucapelli

fiori_sposa_2013_1

Volete altri dettagli floreali? Perché non decorare l’entrata della cerimonia o un archetto sotto il quale pronuncerete il “Sì, lo voglio”?

g1

Centrotavola

L’idea più originale sarebbe quella di creare un vero e proprio prato in miniatura. Io eviterei di inserire troppi fiori, sia per non scadere nel banale, sia per non “solleticare” troppo i nasi degli invitati che, poveretti, in questa stagione, soffrono di allergia: avere tanti starnuti come sottofondo musicale non è l’ideale per un matrimonio elegante.

matrimonio-primavera-prato

Bomboniere

Per le bomboniere si potrebbe optare per una scelta green. Piante grasse, oppure inserire nella bomboniera un sacchetto con dei semini da piantare. Un’idea originale? Dei bulbi di tulipani con le istruzioni per conservarli al meglio e piantarli nel terreno nel momento più opportuno.

matrimonio-primavera-bomboniere

E per la lista nozze? Giftsitter.com è l’unica lista nozze senza costi e senza vincoli riguardo a rivenditori, prezzi o prodotti, scegliendo liberamente cosa fare del tuo denaro. Cosa aspetti? Provalo!

 

 

il_570xN.679982362_m5sb

8 consigli per mantenere la calma il giorno delle nozze

Il giorno del matrimonio sta arrivando e l’ansia comincia a salire. Riuscirete a mantenere la calma quel giorno? Ammettiamolo, i suggerimenti per mantenere la calma il giorno del matrimonio possono aiutare anche la più tranquilla delle spose e il più macho degli sposi, e sono sicuramente utili se vi sentite stressati e ansiosi per il vostro grande giorno.

Non importa quanto siete preparati, pronti e organizzati, è quasi inevitabile avere un momento di nervosismo il giorno del matrimonio. Dipende molto dal carattere degli sposi,  ma qualcuno può avere veri e propri attacchi di ansia!

Noi di Giftsitter.com, quindi, abbiamo pensato di fornirvi una lista di suggerimenti per evitare ogni stress e mantenere una calma invidiabile solo ad un campione olimpionico. Sarete in grado di godere il vostro giorno speciale molto più serenamente!

Ecco 8 consigli per rimanere calma il giorno del matrimonio.

1. Routine quotidiana e esercizi di respirazione, meditazione, yoga o semplicemente un bagno caldo. Un modo per mantenere la calma il giorno del matrimonio è quello di iniziare la giornata con qualcosa che ci rilassi. Qualunque sia la vostra valvola di sfogo, non dimenticate di usufruirne anche per il giorno del vostro matrimonio. Lo yoga, la meditazione,jogging, un bagno caldo, o semplicemente leggere il giornale: il segreto di tutto è mantenere la vostra routine più normale possibile. Questo vi aiuterà a tenervi concentrati su una cosa alla volta. La ripetizione di piccoli gesti quotidiani invariati infonde sicurezza. Ripetere le stesse azioni abitua l’inconscio a capire che dopo una certa azione ne seguirà un’altra a lui già nota. Ed il fatto di poter prevedere quello che succederà poi, è un modo per dire “tranquilli, è un giorno importante, ma non accadrà nulla di inaspettato”.

2. Fare una buona colazione. Anche se la sensazione è quella di non avere fame, data la tensione, mangiate! Mangiare è un modo per mantenere la calma.  Assicuratevi, inoltre, di includere carboidrati e proteine, avrete bisogno di energie!

3. Avere un kit di emergenza per la sposa. Il consiglio migliore per mantenere la calma il giorno del matrimonio è quello di prepararsi per i disastri che dovrebbero accadere così non si va fuori di testa. Piuttosto, si può intervenire per risolvere il problema. Quindi raccogliete un kit con i rifornimenti di emergenza da portare con voi. Maggiori dettagli su come creare un kit d’emergenza li troverai in questo articolo del blog delle curiosità di Giftsitter.

sposi-sposa-sposo-coppia-un-bacio-veloce-1588514. Fare un calendario. Un modo efficace per mantenere la calma il giorno delle nozze è essere organizzati! Se si dispone di un piano preciso non si potrà andare fuori di testa. Create un programma di un paio di giorni prima del matrimonio e fate in modo inserire tutto il necessario per contattare fornitori.

5. Lasciatevi del tempo. Poche cose mettono più ansia del dover fare tutto di corsa e del pensiero di essere in ritardo. Il tempismo vi darà  la sicurezza di poter mantenere il controllo della situazione e il vantaggio di poter ricontrollare tutti i dettagli. Inoltre, preparandovi per tempo, non correrete il rischio di essere costrette a folli corse, che potrebbero devastare il paziente lavoro di parrucchiere ed estetista. Quindi la sera prima del fatidico giorno coricatevi presto e la mattina svegliatevi di buon ora, avrete più tempo per fare tutto con calma limitando lo stress.

6. Aspettatevi l’inaspettato e dosate le emozioni. Non importa quanto bene vi siate preparati, Non illuderti nel pensare che nulla vada storto. Noi, ovviamente, speriamo per il meglio, ma la migliore regola è quella di prepararsi per l’imprevisto. In questo non sarete completamente colti di sorpresa! E ricordate, qualunque sia il problema, non deve rovinare la vostra giornata. Un grande respiro e si continua la giornata. Infatti, ricordate di dosare le emozioni. In caso di ansia è spesso difficile dare il giusto peso e valore alle diverse emozioni. Problemi minuscoli possono sembrare difficoltà insormontabili e gettarvi in uno stato di impotente prostrazione.

7. Fatevi aiutare. Condividere i proprio timori con qualcuno di fiducia è sicuramente un valido aiuto per ridimensionarli e vederli nella giusta prospettiva. Anche se chi vi circonda è molto coinvolto nell’evento del vostro matrimonio inevitabilmente lo vive dall’esterno mantenendo così un giudizio più obiettivo e non falsato da stress e ansia. Quindi fidatevi dei consigli di chi vi vuole bene e vede le cose in maniera più realistica ed imparziale.

8. Prendetela con filosofia. Nonostante abbiate organizzato tutto minuziosamente, vi siate preparati con largo anticipo, abbiate dormito, chiesto consigli, esternato e risolto i vostri dubbi, il rischio di imprevisti rimane piuttosto concreto. Non siete onnipotenti! Gli imprevisti accadono ed il modo migliore per affrontarli è prenderla con un po’ di filosofia ed elasticità mentale! In fondo è tutta una questione di atteggiamento. Quindi fate un bel respiro e sfoggiate un luminoso sorriso. Anche gli imprevisti contribuiranno a rendere il vostro giorno unico e speciale: magari sarà uno di quegli aneddoti su cui ridere dopo anni.

Con questi suggerimenti per mantenere la calma il giorno del matrimonio riuscirete sicuramente a godere a pieno della cerimonia. Ma un altro elemento di stress nel matrimonio è di sicuro il regalo di nozze. Troppo spesso gli invitati credono di dover fare di testa propria e scegliere un regalo non adeguato. Volete evitare questo inconveniente? Allora scegliete Giftsitter.com per la lista nozze e la lista viaggio di nozze in un’unica soluzione: sarà così semplice che basterà il pensiero.

 

matrimonio invernale

Idee per scaldare un matrimonio invernale

Matrimonio d’inverno: fatti coinvolgere dalla magia!

Se stai pensando di sposarti in un periodo “gelido” come l’inverno leggi questo articolo e avrai tante idee per scaldare l’atmosfera del tuo matrimonio.

Come abbiamo detto ripetutamente, il matrimonio invernale sta prendendo sempre più piede: vuoi l’atmosfera diversa dal solito matrimonio primaverile o estivo, vuoi la crisi economica, fatto sta che ormai ci si sposa anche d’inverno per limitare le spese, ma anche perché il periodo invernale ha un tocco di magia. Insomma chi lo ha detto che il matrimonio in inverno è meno affascinante di un matrimonio in estate? Chi l’ha detto che sposarsi in inverno è una soluzione di serie b?

Certo, l’inverno avrà il suo fascino, pensiamo al periodo natalizio, alla neve e e al clima magico di luci scintillanti, ma è anche vero che il freddo non ci aiuta a godere a pieno della cerimonia. Quindi, ho pensato che era il caso di darti delle ottime idee che possono aiutare a riscaldare un matrimonio invernale. Sostanzialmente si tratta di piccoli (e un po’ meno piccoli) accorgimenti che renderanno le tue nozze invernali originali e indimenticabili.

Tutte le idee proposte possono anche essere realizzate da te, dipende sempre dal tempo e dal budget che hai a disposizione. Pronta? Iniziamo!

Dettagli e decorazioni per la tavola con lavoretti a maglia 

Parola d’ordine: creatività! Sai lavorare a maglia? Allora non rinunciare a scaldare l’atmosfera con adorabili decorazioni di lana! Un piccolo segnaposto a forma di cuore e il cuscino porta fedi lavorato a maglia. Anche deii vasetti di vetro possono essere rivestiti con i fili lana per poi essere utilizzati da porta candele e illuminare i tavoli del vostro matrimonio durante la stagione fredda!

matrimonio autunnale invernale decorazioni in lana tavoli nozze

Vin brulè e caldarroste

L’atmosfera delle cime innevate, il profumo di spezie, un buon bicchiere di vino che riscalda e mette allegria. Le caldarroste che danno quel tocco in più, anche un po’ rustico, riscaldano e danno subito l’idea di “caldo” inverno.

vin brulè caldarroste

Coperte

Nel periodo invernale fa freddo, si sa, allora perché non fornire delle coperte o scialli agli invitati?  Lasciale a loro disposizione in in cestoni posizionati nei punti strategici, ad esempio lungo le vie di accesso agli spazi esterni. Inoltre, chiedi al ristorante di fornirvi un paio di stufe da posizionare all’esterno per la zona fumatori… le coperte non è detto che basteranno! 

coperte matrimonio invernale

Caminetto

Tante location di nozze dispongono di un bel camino. Chiedi di farvelo trovare già acceso e, ovviamente, sempre scoppiettante… due parole di fronte a un bel camino accesso fanno sempre piacere e regalano quel tocco di magia e romanticismo in più. Potresti anche organizzare di posizionare delle poltroncine fronte camino e qualche candela per creare una bella atmosfera: sono sicura che sarà un successone! 

camino candele matrimonio

Cibo invernale, piatti caldi e di stagione

Lascia perdere antipasti e dolci freddi: non fanno per l’inverno! Opta per un buon menu con piatti serviti ben caldi. Ad esempio degli ottimi tortini di verdura ripiena, zuppe di ogni genere, polenta, tortelloni e piatti ricchi e gustosi. Infine un dolce con crema calda al cioccolato o un dolce di castagne delizierà e riscalderà tutti i palati.

Tisane a fine ricevimento

Insieme ai classici digestivi può essere utile aggiungere una selezione di tisane calde a disposizione dei vostri ospiti, insieme a qualche dolcetto… che non guasta mai!

tisane calde matrimonio invernale

Illuminazione calda 

Per matrimoni in inverno un buon modo per scaldare l’atmosfera è l’uso di luci calde: candele ovunque e, se proprio vuoi lasciare i tuoi ospiti a bocca aperta, decine di lampadine sospese.

idee matrimonio invernale luci

Guanti, sciarpa o cappello come bomboniera

Hai la passione per la maglia o una famiglia numerosa che se la cava con i ferri da maglia? Perché non creare delle bomboniere davvero speciali per i tuoi invitati? Un’idea utile, originale e fai da te. Gli stessi prodotti, ovviamente, possono essere acquistati.

Il matrimonio invernale ti affascina? Ecco un consiglio organizzare il tuo matrimonio romantico


SCOPRI GIFTSITTER

rist1

I 15 ristoranti più strani al mondo

Quando siete in viaggio ricercate ristoranti strani dove rimanere estasiati e sopresi? Ecco che noi di Giftsitter vi proponiamo 15 ristoranti più strani al mondo per una cena non convenzionale!

1. ATMosfera. Si chiamano ATMosfera 1 e ATMosfera 2 e sono i due ristoranti mobili di Milano. Ricavati dalla ristrutturazione di due tram, scorrono sui binari della città attraversando piazze e passando davanti ai monumenti e ai palazzi più importanti e belli di Milano. Dal gusto retrò è lo stile degli interni, 24 sono i posti distribuiti in tavoli da 2 e da 4 persone. Per il pranzo (effettuato solo se si riserva il tram in esclusiva) o la cena si può scegliere tra tre diversi menù: carne, pesce o vegetariano.

65cb77d7-e4d8-493b-b05e-8ba078b74018.

2. s’ Baggers. Siete stanchi di andare in ristoranti dove il servizio è lento e i camerieri sbagliano comanda? Da s’Baggers a Norimberga ordinate i piatti dal vostro schermo touchscreen e questi vi arriveranno direttamente al tavolo attraverso uno scivolo. Tubi metallici riempiono il ristorante come montagne russe in un parco divertimento.

bf160c0a-ed7c-46a6-8868-37c81f0a1484.

3. Neked Sushi. Se siete alla ricerca di emozioni e un pizzico di erotismo, giusto un po’ per farvi venire “l’appetito” ecco che a Los Angeles troverete un ristorante di Sushi dove una modella per la vostra cena si trasformerà in un tavolo. Ovviamente il Sushi restaurant è nel cuore della città, aperto solo ad pubblico adulto. Ambiente esotico, bellissime ragazze che potrete scegliere nel menù e che sono interamente cosparse di sushi. Magari è un’idea per un addio al celibato, no?

ristorante-body-sushi-roma

4. Alice in Wanderland restaurant. Questo è un ristorante a tema, si trova a Tokyo, non a caso. È molto stravagante: all’entrata si viene assorbiti dall’atmosfera incantata che contraddistingue l’omonimo film e ogni dettaglio è curato nei minimi particolari. Se qualcuno ha la fortuna di andare in Giappone, è sicuramente una tappa divertente e stravagante come la città che lo ospita.

lili

5. Modern Toilet Restaurant. Volete cenare comodamente su un water? Questo ristorante fa sicuramente per voi. Si trova a Kaohsiung City, Taiwan. I tavoli sono a forma di vasca da bagno, i tovagliolini di carta igienica. Per dessert gradite un dolce al cioccolato? Indovinate cosa vi portano.

modern-toilet-taipei-the-fluffy-heads

6. Chill out. Il primo ristorante i cui arredi sono interamente di ghiaccio. Si trova a Dubai, negli Emirati Arabi. La temperatura di questo ristorante rimane costante sotto i -6 gradi. Vi verrà fornito tutto il necessario per sentire meno il freddo. Vi consigliamo una cenetta in modalità fast food per evitare congelamenti e naturalmente per spendere meno.

A Saudi Arabian family drinks hot chocolate at Chillout cafe in Dubai

7. Cabbage and Condoms. Nel mondo dei cavoli e dei profilattici sarete serviti da camerieri con in testa profilattici giganti. Il curioso ristorante si trova a Bankok, in Thailandia. Il locale è di proprità di Mr Condom. Vi troverete sommersi da migliaia di palloncini di tutti i colori e i gusti! Divertente, ma con un pizzico di malizia!

cabbage-and-condoms

8. Heart Attack Grill. In questo ristorante di Las Vegas tutto è eccessivo. Il menù riporta solo i piatti più calorici del mondo, le cameriere hanno uniformi super succinte da attacco di cuore, appunto, e gli obesi mangiano gratis se superano i 160 kg di peso.

heartattackgrill-default

9. Al Mahara. La sensazione in questo ristorante all’interno del grattacielo Burj Al Arab di Dubai (chiamato anche “la vela” per la sua forma particolare) è quella di trovarsi all’interno di un sottomarino di lusso. Corridoi dal soffitto circolare conducono alle sale: qui ci si accomoda davanti a un grande acquario dove nuotano pesci di tutte le specie. Elegante ma non troppo: il dress code richiesto è casual per il pranzo e semi-formale per la sera… dopotutto siamo in fondo al mare!

dubai-al-mahara-02

10. Barbie Cafè. Caratterizzato da tavoli che terminano con tacchi a spillo, sedie che indossano il corsetto e il tutù e lampadari a forma di teiera. Le cameriere si presentano con delle coroncine sulla testa, ma l’esperienza totale la può fare il/la cliente, posizionandosi in una gigantesca scatola porta-Barbie da esposizione.

0201-barbie-630x420

11. Hajime Robot Restaurant. Voi ordinate sullo schermo touchscreen del vostro tavolo quello che volete mangiare e un cameriere robotizzato ve lo porterà in men che non si dica: questo ristorante di Bangkok serve cucina giapponese (si può scegliere tra cento proposte del menù) e proprio in Giappone è stato ideato il robot-cameriere, costruito poi da ingegneri thailandesi. Anche in cucina i cuochi sono dei robot. L’ideale per chi non ama l’attesa e le incomprensioni!

Hajime-Robot-Restaurant

12. Beer Spa Restaurant. Diciamo che è il ristorante perfetto per una serata rilassante che ha come obiettivo bere dell’ottima birra. Comodamente immersi in un bagno di birra, potrete al Beer Spa Restaurant, in Repubblica Ceca, mangiare e degustare la deliziosa birra locale. Potrete inoltre rilassarvi con la sauna finlandese e assaggiare le golosità della cucina locale.

Beer-Spa-in-the-Czech-Republic02-600x415

13. Airbus A380. Se ti piacciono gli aerei e vorresti cenare in posto del genere, ecco il ristorante ideale. Tutto ricrea l’atmosfera di quando si è in volo su un vero aereo: l’illuminazione, il personale di bordo e addirittura gli stessi bottoni presenti sugli aerei di linea per richiamare hostess e steward.

ristorante-areo-2

14. “Dorian’s”. Si chiama “Clothing Optional Dinner” la moda di cenare completamente nudi. Certo non è da tutti, ma l’idea è davvero originale e a dir poco bizzarra. Quando i clienti arrivano al ristorante si spogliano di ogni loro orpello e si accomodano completamente nudi sulla loro sedia prenotata. Uno dei ristoranti più famosi che organizza queste serate è il ristorante “Dorian’s” uno dei più famosi nella Grande Mela, situato sulla Upper West Side di Manhattan.

clothing-optional-dinner

15. Dinner in the sky. Pranzo o cena in alta quota (a 60 metri) in questo ristorante a Bruxelles con un panorama mozzafiato. Un tavolo che ospita fino a 22 commensali. Uno chef stellato che cucina le proprie specialità. Buon appetito sulle nuvole.

Dinner in the Sky Brussels 2012

Non state più nella pelle? Perché non farsi regalare un viaggio per un’occasione speciale come il compleanno, la laurea, un anniversario o le nozze? Come? Ma con Giftsitter.com!

e_shabby_0

Matrimonio Shabby Chic: il centrino della nonna fa tendenza!

Nozze Shabby: consigli per abito, fiori, decorazioni e location!

Malandato, trasandato, logoro: questa è la traduzione letterale della parola inglese shabby. Lo stile shabby chic è indubbiamente uno di quelli più alla moda in questo momento: di trasandato, però, il matrimonio shabby chic non ha davvero niente, anzi, tutto è ricercato nei minimi dettagli e nulla è lasciato al caso. Va di scena il matrimonio shabby chic, dal gusto un po’ retrò e molto di tendenza. Quindi, non solo vintage ma anche romantico e soprattutto ecologico!

Per chiarire un po’ le idee, è doveroso fare una precisazione su cosa si intende, esattamente, per shabby chic. Lo shabby chic nasce come stile di arredamento incentrato sul recupero di vecchi oggetti a cui, dopo un sapiente restauro, rimane quel delizioso e inconfondibile aspetto di vissuto.

In tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo questo stile si sta trasformando in una vera e propria corrente di pensiero che ben si sposa con la filosofia molto ecologica del riutilizzo delle cose e dei materiali. Attenzione però, il riciclo, comunque, deve essere fatto con molto buon gusto per non perdere, appunto, l’aspetto chic.

Se volete che il vostro matrimonio rispetti in pieno questo stile, dovete seguire un po’ di accorgimenti dalla scelta dei materiali a quella dei colori. Ecco che noi di Giftsitter.com abbiamo deciso di fornirvi un po’ di idee per aiutarvi nella scelta dei materiali, decorazioni e tessuti.

Prima di tutto, se volete ricreare questo stile nelle vostre nozze, iniziate a “pensare vintage”. Per un effetto shabby chic procuratevi numerosi accessori bianchi, tessuti con stampe romantiche un poco stinti, fiori romantici (rose, begonie, mazzetti di lavanda) e porcellana in stile inglese, quella che si trova nella credenza della nonna per intenderci. Come materiale ricordatevi di scegliete il legno, un legno che non deve essere perfetto, ma che deve sembrare come se fosse stato appena tirato fuori da una soffitta impolverata. Le tonalità dello shabby chic, poi, vanno dal beige all’avorio, al grigio chiaro, rosa cipria e, naturalmente, il bianco.

shabby-chic-blush-wedding

Ovviamente nulla deve essere lasciato al caso. Ad esempio, per un matrimonio shabby chic: gli inviti per gli ospiti dovranno essere realizzati in stile con tutto il matrimonio. Scegliete della carta antica e con delle stampe di fiori sopra. Scrivete a mano, con inchiostro dorato, e spedite ogni invito via posta.

bouquet-shabby-chic-20Per l’abito da sposa sceglietelo super classico, bianco o avorio, con un corpetto a cuore senza spalline, meglio se impreziosito con del pizzo, e un’ampia gonna. Un abito vintage da rimodellare ed adattare ai propri gusti e misure è un’ottima scelta green. Magari è proprio l’abito della cara nonnina? Perché no? Per il bouquet shabby chic scegliete un mazzo di lavanda annodato con un bel nastro bianco o avorio, oppure dei fiori di campo.

La sala ricevimenti è importante per ricreare l’atmosfera magica e romantica tipica dello stile Shabby. Che sia un agriturismo o una cascina, il luogo del ricevimento dovrà ispirarsi alle regole dello shabby chic, preferendo un matrimonio all’aperto piuttosto che indoor. Sono perfette, inoltre, le atmosfere rurali o agresti, con le tavole disposte in giardino. Gli elementi rustici sono essenziali per decorare l’ambiente in stile campagna inglese.

Le decorazioni sono fondamentali. Allestite la sala del ricevimento con romantiche candele, lanterne in ferro battuto ricolme di fiori di campo e ghirlande. I dettagli non saranno mai abbastanza. Sbizzarritevi nel decorare ogni angolo o pezzo di arredamento essenziale che possa attirare l’attenzione, tenendo sempre in mente che l’obiettivo è decorare senza eccessi, ma con raffinatezza ed eleganza.  La ceramica vintage caratterizza lo stile shabby chic e può fungere da splendido supporto decorativo, sia per i portafiori che come oggetto da centrotavola. Non dimenticate di giocare con i tessuti, primo fra tutti il pizzo a uncinetto, da usare in abbondanza per centrini, tovaglie e porta tovaglioli. Per la tavola potete utilizzare dei vecchi tavolacci di legno senza tovaglia, ma se desiderate invece un effetto ancora più elegante, c’è un solo tessuto da utilizzare: il lino! Sopra decorate con petali di fiore bianchi e candele dello stesso colore che galleggiano nell’acqua. Le pietanze dovranno essere servite su piatti di ceramica dipinti a mano, come quelli che si trovavano nelle credenze delle nonne.

matrimonio-shabby-chic-raffinato

Decorate il luogo dove si svolgerà la cerimonia con fiori dai toni delicati. La rosa è decisamente il fiore che fa per voi, meglio se inglese nei colori cipria, rosa antico, pesca e lilla tenue. Gerbere e begonie, in tinte delicate, andranno altrettanto bene, così come mazzetti alternativi in cui si mescolano la lavanda e le erbe aromatiche.

Le bomboniere per essere in perfetto stile shabby chic, dovranno essere fatte a mano e ricordare i prodotti che confezionavano le vostre nonne. Potete, ad esempio, regalare dei centrini all’uncinetto o, se non siete pratiche di ricamo e uncinetto, anche delle confetture sapientemente confezionate in barattoli di vetro con tappo in tessuto. Un’altra idea originale ed economica? Sacchetti di pout pourri: utili, economici, ecologici e profumati!

Lista nozze. Solitamente chi sceglie questo stile per il proprio matrimonio vorrebbe comunque una casa in stile shabby. Ma come abbiamo detto, lo shabby chic è uno stile fatto da riciclo, recupero e ricerca di materiali e oggetti originali. Non esiste un unico negozio dove andare a comprare il necessario. Piuttosto, si tratta di una ricerca di piccoli oggetti, materiali e idee originali da piccoli negozietti, rigattieri e soffitte delle nonne. Se non volete essere sommersi da una marea di oggetti che non rispecchiano il vostro stile, che potrebbero poi giacere inutilizzati per gli anni a seguire, meglio evitare la classica lista nozze. Ridurrete di sicuro la possibilità che vi vengano regalati molti complementi d’arredo in uno stile che non vi appartiene. Meglio una lista nozze online come ad esempio quella di Giftsitter.com. Potrete così raccogliere del denaro per un viaggio, per gli oggetti che realmente vi servono, per i vostri progetti futuri o riuscirete a mettere da parte i soldi per comprare una casa. Inoltre, i vostri invitati verseranno le loro quote comodamente da casa, quindi senza dover utilizzare l’auto o i mezzi pubblici, riducendo l’inquinamento! Inoltre la nostra piattaforma online vi permetterà di creare il sito web per il vostro matrimonio da personalizzare con immagini, video, informazioni riguardanti l’evento, mappe, obiettivi e oggetti desiderati. Gli sposi potranno condividere la lista e il sito del matrimonio sui principali social network e tramite email per invitare amici e parenti, anche lontani.

Party Cake

Come organizzare un diciottesimo compleanno

Come festeggiare i diciotto anni: idee e consigli pratici

Il diciottesimo anno d’età è visto come un importante traguardo perché rappresenta un passaggio importante nella vita di ogni ragazzo o ragazza. I diciotto anni rappresentano un passo fondamentale verso l’età adulta ed è considerato un momento imprescindibile, come il diploma o la laurea: segnano il momento dal quale è possibile esprimere il proprio voto, firmare le giustificazioni scolastiche o prendere la patente. È una sorta di passaggio dall’età giovanile a quella adulta nella quale vieni considerato e trattato come un individuo responsabile di te stesso. Considerando l’importanza di questo evento è molto importante festeggiarlo in maniera adeguata e organizzare una festa di 18 anni indimenticabile.

Ecco che noi di Giftsitter.com vi diamo alcuni suggerimenti su come organizzare una meravigliosa festa di diciottesimo compleanno. Buona lettura!

Una delle chiavi per il successo di una festa è pianificare in anticipo: se vi ritroverete tutto da fare all’ultimo minuto, rischierete di dimenticare qualcosa anche di fondamentale. Prima di fare qualsiasi altra cosa, impostate un budget per i preparativi.

Da dove iniziare? Ovviamente dal festeggiato! Insomma, una festa per i diciotto anni deve tenere conto dei gusti e delle esigenze del ragazzo o della ragazza che compie gli anni. Le idee possono essere tante e disparate ma non si può pensare di proporre una festa in discoteca se il diciottenne non ama andarci. L’ideale è affittare un locale adatto all’occasione e incaricare una persona per creare il giusto effetto alla serata mettendo la musica più adeguata. In alternativa, si può ingaggiare un gruppo musicale che suoni la musica preferita dal festeggiato.

Una volta risolto con il locale e stabilito il giorno e l’ora della festa, si passa agli inviti. Fatelo con un certo anticipo, anche due o tre settimane, in modo che tutti abbiano il tempo di organizzarsi per essere presenti. Non spendete soldi per gli inviti. Ormai è uso comune utilizzare internet e creare gli eventi sui social network.

festa 18 anni

Ovviamente, il locale dovrà essere addobbato convenientemente anche se è meglio non esagerare con le decorazioni, visto che si tratta di un diciottesimo compleanno. Per una ragazza andranno benissimo i fiori, oltre alle classiche decorazioni di striscioni e ghirlande colorate. Per un ragazzo anche delle bellissime le sculture fatte con i palloncini, da sistemare vicino al tavolo o all’ingresso del locale, così come le composizioni, fatte sempre con i palloncini, da appoggiare sul tavolo del buffet. Rivolgendoti ad un negozio specializzato si avrà soltanto l’imbarazzo della scelta! Per quanto riguarda i tavoli scegliere delle tovaglie uguali o che comunque armonizzino bene tra di loro con i colori. Le tovaglie di carta o quelle in tessuto non tessuto saranno perfette perché coloratissime e allegre, oltre che pratiche ed è facilmente possibile abbinare i tovaglioli, piatti, bicchieri, posate e vassoi.

Non resta che occuparsi delle vivande. Trattandosi di una festa informale, di giovani, saranno perfetti piatti semplici e non troppo elaborati. Inoltre, informatevi se gli invitati hanno qualche intolleranza alimentare, in modo da poter eventualmente preparare qualcosa anche per loro. Ricorrete a bevande e cocktail analcoliche o leggermente alcoliche e lo spumante per un brindisi finale insieme alla torta, che sarà la regina del buffet. Dovrà essere bellissima, decorata secondo il gusto del festeggiato. Invece della solita scritta di auguri, si può optare per l’aggiunta di particolari che testimonino le passioni o la vita del diciottenne. Dopo il brindisi ci può stare bene un caffè e anche i fuochi d’artificio, per segnare questo momento così importante che rimarrà indimenticabile.

Infine la lista regalo. I diciottenni ormai hanno esigenze particolari e personali. L’ideale sarebbe una lista regalo online, riuscendo così a raccogliere il denaro e utilizzarlo per realizzare grandi sogni!

Cerchi una lista compleanno gratuita e senza vincoli? Giftsitter è la lista regalo che ti aiuta a realizzare  tuoi desideri!


CREA LA TUA LISTA REGALO

mani-mondo

Viaggi surreali: 8 mete da non perdere!

Per il vostro prossimo viaggio siete alla ricerca di un posto surreale dove rimanere estasiati dalla bellezza della natura? Ecco che noi di Giftsitter vi proponiamo ben 8 mete mozzafiato, per un viaggio non convenzionale!

1. Zhangye Danxia, in Gansu, China.  Circa 300 chilometri quadrati di “arcobaleno”, uno scenario degno di un mondo fantastico. Si tratta di una zona a bassa piovosità vicina al deserto del Gobi. Colori sulla roccia nati dalla combinazione della sabbia rossa con i depositi minerali, che si sono accumulati da oltre 24 milioni di anni. Le increspature della terra, causate dalla collisione della placca indo-australiana con l’Eurasia, hanno portato alla nascita di questo paesaggio surreale. Sicuramente è uno degli spettacoli naturali da vedere almeno una volta nella vita.

luoghi-surreali-018

2. L’abisso blu in Belize. Una voragine nel mare al largo della costa del Belize. Questo è uno dei migliori luoghi al mondo per gli appassionati di immersioni subacquee, infatti la profondità è di ben 407 piedi. Per i più curiosi, sappiate che questa enorme voragine nel mare si è formata in realtà come una qualsiasi altra grotta calcarea, poi sprofondata in seguito all’innalzamento degli oceani con la completa invasione dalle acque marine.

The-Great-Blue-Hole

3. La grotta di Hang Son Doong nella provincia di Quang Binh, in Vietnam. Cosa dire se non che Son Doong è la grotta più grande del mondo, formata 2–5 milioni di anni fa. Se siete appassionati di speleologia non potete perdervela!

hang-son-doong-cave-vietnam-3

4. L’antica regione dell’Anatolia, in Turchia. Qual è il confine tra fantasia e realtà? Difficile da capire in questo luogo. La zona è una importante area turistica e una delle mete preferite per le escursioni in mongolfiera, vi sembrerà di essere immersi in un paesaggio lunare data la stranezza delle rocce presenti.

image7

5. Mare di stelle sull’isola di Vaadhoo, Maldive. Se Parigi non è troppo romantica per voi, ecco a voi una meta sicuramente tra le più romantiche al mondo. Sfido chiunque a non trovare romantico un “mare stellato”. In realtà è tutto dovuto alla luminosità particolari microbi marini che dà la sensazione di vedere le stelle immerse nel mare. L’effetto è assolutamente mozzafiato.

luoghi-surreali-009

6. L’Antelope Canyon, Arizona, Stati Uniti. L’Antelope Canyon è lo slot canyon più visitato degli Stati Uniti sudoccidentali. Si trova sulla terra Navajo vicino a Page, Arizona. I colori delle rocce e le striature sono davvero sorprendenti!

luoghi-surreali-007

7. Lago Baikal, Siberia. Amanti del freddo? Eccovi accontentati! Il lago Baikal è il lago di acqua dolce più grande e antico del mondo. In inverno il lago si congela, ma l’acqua è talmente chiara che si possono vedere i 40 metri di profondità sotto lo strato di gelo. Nel mese di marzo, le gelate e il sole provocano delle crepe sulla superficie, lasciando apparire frammenti di ghiaccio di color turchese.

luoghi-surreali-014

8. La cascata bianca di Pamukkale, Turchia. Siete in cerca di relax? Immergetevi nelle piscine naturali a Pamukkale. Nel corso di milioni di anni, le sorgenti calde di Pamukkale hanno trasformato completamente il paesaggio fino a creare delle vere e proprie piscine naturali. Anche se può sembrare che queste terrazze siano fatte di ghiaccio e neve, è tutto un effetto ottico. Inoltre, la Turchia ha un clima caldo tutto l’anno quindi, tranquilli, potete tranquillamente concedervi un bagno: il suolo è coperto da calcare bianco.

luoghi-surreali-025

Non state più nella pelle? Perché non farsi regalare uno di questi viaggi per un’occasione speciale come il compleanno, la laurea, un anniversario o le nozze? Come? Ma con Giftsitter.com!