Tag Archives: Francia

Pesce_d'Aprile_usanze_credenze

Perché si festeggia il Pesce d’Aprile nel mondo?

Pesce d’Aprile: tutti i perché di una delle usanze più divertenti del pianeta

C’è un giorno dell’anno in cui tutti diventano più giocosi e scherzosi: il Pesce d’Aprile. Festeggiato in quasi tutto il mondo, l’uno Aprile è una data che affascina sia piccoli che grandi!

Ma come nasce l’usanza del Pesce d’Aprile?

Sono moltissimi gli aneddoti riguardo a questa strana ricorrenza e compiere delle ricerche per rintracciare la verità diventa una vera missione. C’è chi associa il Pesce d’Aprile all’avvento del calendario Gregoriano e chi all’inizio della Primavera.

L’ipotesi più veritiera e accreditata è quella del calendario Gregoriano risalente al sedicesimo secolo. Prima dell’avvento di tale calendario, il capodanno veniva festeggiato fra il 25 marzo e il primo aprile, con l’ingresso di questo venne poi spostato all’uno gennaio. Non tutti però erano aggiornati sulle nuove ricorrenze e continuarono a festeggiare il capodanno nelle date solite. Da qui, nascono le burle e gli sciocchi del primo di aprile.

Si pensa che tale ricorrenza abbia preso piede in Francia per poi espandersi in tutto il mondo. Dalla Francia il contagio di questa festività arriva a Genova fra il 1860 e il 1880, nonostante ci sia chi sostiene invece che sia nato a Firenze.

Ma c’è ancora un’altra leggenda che narra che l’uno di aprile fu l’ultimo giorno della creazione del mondo. Il Signore tornò in cielo, lasciando gli uomini soli e smarriti. Questi storditi cercarono cibo ed un posto per riposare, si intralciarono a vicenda impedendo ai più scaltri di trovare una soluzione. I più furbi allora, mandarono i più sciocchi in cerca di oggetti in esistenti cerandoli di allontanarli con una scusa. Proprio in questa occasione nasce l’usanza di prendersi gioco dei più creduloni!

Il nome di questa stramba festività, deriva dallo zodiaco: in questo periodo il Sole lascia la costellazione dei Pesci. Un’altra tesi però, riguarda le prime attività di pesca primaverili. In questo periodo, era frequente il ritorno dei pescatori nel porto a mani vuote e per questo divenivano oggetto di scherno da parte dei cittadini.

Pesce_d'Aprile_usanze_credenze

Insomma ogni parte del mondo conserva una leggenda sul Pesce d’Aprile. Dall’Italia all’America, dal Giappone alla Germania fino l’India sono pochi i paesi che non festeggiano questa usanza!

E voi avete già pensato al vostro Pesce d’Aprile? Il team di Giftsitter.com vi augura un divertentissimo uno d’Aprile!

Film_viaggio_popcorn

10 film di viaggio assolutamente da vedere

Lasciati ispirare dai film e viaggia con la fantasia

Oggi compiremo un viaggio, come dire, tra sogno e realtà. Sono moltissimi i film girati in luoghi stupefacenti del nostro pianeta che permettono al pubblico di immergersi in posti mai visti prima. A quanti di voi non è capitato di sentirsi rapiti dagli scenari suggestivi di un film?

Molte ricerche comprovano come diverse pellicole di successo, abbiano influito nella scelta delle mete dei viaggiatori negli ultimi anni. Lasciamoci ispirare quindi, da alcuni dei film più famosi per intraprendere insieme questo viaggio. Il team di Giftsitter vi invita a rilassarvi e a lasciarvi travolgere da questo sorprendente tour del mondo!

1. AUSTRALIA

È un film diretto da Baz Luhrmann, i cui protagonisti principali sono Nicole Kidman e Hugh Jackman. Questo film drammatico e sentimentale, narra di una donna inglese il cui nome è Sarah Ashley. La protagonista dopo aver trovato il marito morto ucciso, decide di mettere in vendita la loro tenuta di bestiame in Australia. All’arrivo a Faraway Downs, la nobil donna si trova dinanzi lo spettacolo della terra dei canguri e qui conosce Drover, fedele amico del marito. Tra i due protagonisti nascerà una meravigliosa storia d’amore ambientata nel panorama australiano. Le principali riprese di questo film, sono state girate nella Strickland House di Vaucluse nel Nuovo Galles del sud. La tenuta di Faraway Downs è stata invece, realizzata nella regione orientale del Kimberley. Uno dei set più importanti del film è stato ambientato sulle cristalline spiagge di Bowen. È sicuramente un film che non lascia spazio all’immaginazione, ma che al contrario, è in grado di far vivere al suo pubblico la bellezza dei paesaggi australiani.

Film_viaggio_Australia

2. WILD

Un film che rappresenta un viaggio interiore, una lotta con se stessi. È del 2014, diretto da Jean-Marc Vallée, il film si basa su un libro intitolato: WildUna storia selvaggia di avventura e rinascita. Cheryl Strayed è la protagonista, che per superare dolori e difficoltà a cui la vita l’ha sottoposta, decide di intraprendere un viaggio di 1.100 miglia camminando lungo sentieri imperversi. La pellicola racconta della forza di una donna, della sua volontà di rinascita e abbandono delle sofferenze, grazie ad un viaggio alla ricerca di se stessa. Attraversa il Deserto del Moyave fino ad arrivare alla ragione del Pacific Northwest, passando per il Pacific Crest Trail (Messico). Lungo tutta la durata del film, non si può che covare la voglia di intraprendere un viaggio simile e molti sono i luoghi e gli scenari stupefacenti. Guardare per credere!

Film_viaggio_Wild

3. UN’OTTIMA ANNATA

È un film del 2006, diretto da Ridley Scott ed è tratto dal romanzo omonimo di Mayle. Il protagonista Max Skinner, giovane e cinico broker londinese, eredita dallo zio un vigneto in Provenza. Conoscerà, grazie a diversi eventi, Fanny Chenal della quale si innamorerà perdutamente. Il film è ambientato a Gordes e Bonnieux, nella romantica Provenza: regione a sud-est della Francia. Scenari da sogno che trasmettono a pieno la vivacità dei colori della natura. Un’ambientazione unica e romantica che spinge il pubblico verso una forte curiosità per questa fiabesca terra. Un film piacevole non solo per la trama ma anche perché in grado di proiettarvi verso atmosfere uniche.

Film_viaggio_provenza

4. MANGIA PREGA AMA

Ultime tappe del nostro veloce tour mondiale sono: la misteriosa e magica India, la stupefacente Indonesia e l’antica Italia. Il film di Ryan Murphy, è tratto dall’autobiografia della scrittrice americana Elizabeth Gilbert. Anche in questo caso, la protagonista affronta un viaggio, della durata di un anno, alla scoperta di se stessa. Tutto il viaggio è articolato in tre tappe: Italia, India ed Indonesia. L’ambientazione in Italia è precisamente basata nella città eterna: Roma, dove Liz si gode la vita. La seconda tappa riguarda l’India, dove la protagonista tramite la meditazione cura la spiritualità e l’equilibrio interiore. Infine l’Indonesia, in particolare nella fantastica città di Bali. Qui Liz, grazie ad uno sciamano, riprende in mano la propria vita riuscendo ad innamorarsi ancora. Inutile dirvi che se non l’avete ancora visto, non esitate a farlo. Un film che riuscirà a farvi sognare ad occhi aperti e che sicuramente potrà invogliare la vostra volontà di intraprendere un viaggio spirituale!

Film_viaggio_mangia_prega_ama_gallery02

5. I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY

Film diretto da Ben Stiller, il quale ne è anche protagonista, ha spinto molti i Italiani a scegliere l’Islanda come meta per le loro vacanze 2013. Un sondaggio ha stimato un aumento del 47% delle ricerche dei voli, da parte degli italiani, verso questa meta. L’Islanda è un’isola dove il contatto con la natura è l’attrazione principale. Provate a guardare il film per immergervi nei fantastici paesaggi di questa terra.

Film_viaggio_ben stiller

6. EASY RIDER

Un cult del cinema americano che negli anni Settanta ha fatto sognare il mondo. La pellicola è ispirata alla cultura del mondo hippie. Il film narra di sue motociclisti, che in piena libertà sul loro chopper, compiono un viaggio attraverso l’America dal Los Angeles alla Louisiana. Avvincente più che mai, questo film promette di farvi sognare davvero!

EASYRIDER-SPTI-14.tif

7. VACANZE ROMANE

Questo film è una commedia romantica ambientata a Roma, che ha fatto sognare generazioni di donne a partire dal 1953. Un’indimenticabile Audrey Hepburn che grazie a questo film diventa famosa nel mondo del cinema. Vacanze Romane è un elogio alla bellezza della città di Roma, alla maestosità dei suoi monumenti e alla grandiosità del Colosseo.

Film_viaggio_Vacanze_romane_(film)

8. TRACKS

Un film uscito nelle sale nell’Aprile del 2014. Robyn Davidson, giovane ragazza di 25 anni, abbandona la comoda vita cittadina per intraprendere un viaggio in solitudine. Robyn attraversa l’Australia dalla città di Alice Springs fino alla costa dell’Oceano Indiano. La protagonista affronterà il viaggio in compagnia della sua cagnolina Diggity e quattro dromedari. In questo film perdersi sarà la condizione necessaria per ritrovarsi. Scenari suggestivi fanno da cornice ad una trama avvincente.

Film_viaggio_tracks_mia_wasikowska

9. THE DARJEELING LIMITED

Diretto da Wes Anderson è stato proiettato nelle sale cinematografiche italiane nel 2007. I protagonisti di questa commedia, sono tre fratelli, decidono di intraprendere un viaggio in treno in India con lo scopo di ritrovare se stessi. Un film che sottolinea e critica l’insensatezza della modernità. Sorprendente ed entusiasmante è il viaggio di questi fratelli, che vi lasceranno a bocca aperta non solo per i luoghi, ma anche per la sorprendente storia.

Film_viaggio_darjeeling

10. INTO THE WILD

Un film diretto da Sean Penn, tratto dal libro: Nelle terre estreme. La pellicola racconta la vera storia di Christopher McCandless, che dopo aver conseguito la laurea, abbandona la famiglia per due lunghi anni per intraprendere un viaggio attraverso gli Stati Uniti fino a raggiungere la lontana Alaska. Avventuroso e drammatico, porterà la vostra immaginazione lungo imperversi e freddi percorsi. Da non perdere!

Film_viaggio_Into_the_wild

Speriamo di avervi fatto sognare anche se seduti nel vostro ufficio o in casa. Ricordate che sognare ad occhi aperti è completamente gratis. Ma se volete che il vostro sogno diventi realtà Giftsitter è la risposta che state cercando. In occasione di un matrimonio, un compleanno o una laurea fatevi regalare un viaggio tramite il nostro servizio di liste regalo!

bonbons_etouffement

Il Museo Haribo in Francia: la dolcezze in mostra

Il museo più dolce al mondo!

Gli amanti delle caramelle gommose non potranno crederci e invece è tutto vero: esiste un museo dedicato alle dolcezze Haribo. Orsetti gommosi, liquirizie e bonbon di ogni genere tutte in bella mostra: una tappa non convenzionale per le famiglie e una quasi obbligata per gli amanti degli “zuccheri raffinati”.

Potremmo definirlo “turismo dolce” e il “Musée du Bonbon Haribo” a Pont des Charrettes, Uzès, è la meta adatta.

museo_haribo

Il museo ripercorre la storia del marchio Haribo vedendo dal vivo l’evoluzione dei primi prodotti, nonché gli elementi e oggetti che sono diventati dei cult nelle pubblicità.

Questo tipo di museo punta sempre sull’interazione, al Musée du Bonbon Haribo è possibile partecipare a una dimostrazione della produzione di questi dolci. Vecchi macchinari e procedimenti artigianali contrapposti a nuove tecnologie. In totale, il museo è diviso in quattro aree distinte: la storia di Haribo, spot pubblicitari, giochi interattivi e sala macchine.

bandeau_40

Le visite al museo non finiscono senza passare attraverso il negozio “enorme”, dove, come si può immaginare ci sono un’infinità  di prodotti disponibili per l’acquisto da parte dei visitatori.

Vi abbiamo fatto venire voglia di dolce?