Tag Archives: festeggiare

Compleanno-invenzione-moderna-copertina

Perché si festeggia il compleanno?

Quando nasce la celebrazione del compleanno?

Perché continuiamo di anno in anno a festeggiare i compleanni? Per quale motivo questa tradizione continua da secoli? Vi siete mai chiesti perché si festeggia il compleanno? Noi di Giftsitter.com pensiamo che un’alta percentuale di voi non sappia che in realtà la celebrazione del compleanno è un’invenzione recente.

Fino all’Ottocento questa usanza non  era affatto diffusa in tutto il mondo, di fatti non esistevano ancora torte e candeline. In  alcune culture, soprattutto in quella cristiana, festeggiare il proprio compleanno era addirittura vietato. Nella cultura cristiana il tempo considerato non era quello del giorno della nascita, ma bensì quello del calendario liturgico. Ai nuovi nascituri veniva dato il nome del Santo del giorno di nascita, ed era proprio questo ad essere celebrato: l’onomastico. Non veniva dunque data alcuna importanza all’età anagrafica di un individuo, basti pensare che fino alla rivoluzione francese non esistesse l’anagrafe.

Non in tutto il mondo e culture però è sempre stato così. Nella civiltà greco-romana gli anniversari erano celebrati da tutti coloro che potevano permettersi di festeggiare regalandosi dolci e addobbi. Dunque la vera origine della celebrazione del compleanno è frutto di un’eredità pagana, che viene rifiutata dal cristianesimo in quanto questo considera il vero giorno della nascita il sacramento del battesimo.

Il festeggiamento del compleanno, così come riconosciuto oggi, entra a far parte delle nostre tradizioni con la società moderna che si distacca ed emancipa dalla tradizione cristiana.

perché si festeggia il compleanno invenzione moderna torta

Vi abbiamo spiegato il perché si festeggia il compleanno, ma… quando nasce la tipica canzone da cantare al festeggiato?

Al momento dell’arrivo della torta, quando si devono spegnere le candeline, tutti intonano la canzone più internazionale al mondo. Ma come si è diffusa questa canzone? Le sorelle Hill, due insegnanti di scuola materna, nel 1924 compongono l’evergreen “Happy birthday to you”, ormai diventata un vero e proprio tormentone in tutte le feste di compleanno. Come vedete anche questa un’invenzione davvero recente!

Non perdete dunque l’occasione di festeggiare il vostro compleanno! Il comune di Milano ad esempio ha dato vita ad un’iniziativa davvero entusiasmante. Il diritto al compleanno: per cento bambini l’anno il comune pensa ad organizzare tutta la festa, dagli addobbi alla torta mettendo a disposizione luoghi gratuiti.

Il compleanno dunque è un evento speciale che va festeggiato ed onorato ogni anno. Gli anni che passano, non ritornano. Ricordate che ogni anno può essere un anno speciale che va celebrato e ricordato.

Non c’è compleanno senza regalo. Avete mai pensato ad una lista regalo online per fare in modo di ricevere sempre il regalo che desiderate?

Se avete voglia di scegliere il regalo che più fa per voi, Giftsitter.com è la soluzione ideale! Potrete gestire in piena autonomia il denaro raccolto con pochi semplici clic. Scoprite di più visitando il nostro sito!

 

Primo_compleanno_festa_copertina

Un primo compleanno perfetto in poche semplici mosse

Alcuni consigli per un primo compleanno ad hoc

Dalla prima volta in cui lo hai stretto tra le braccia ad oggi il tempo sembra essere volato. Hai visto ogni piccolo cambiamento, lo hai seguito passo dopo passo nella sua crescita. Adesso si avvicina il suo primo compleanno, il suo primo anno di vita sta per compiersi e la sua prima candelina sta per essere spenta.

Come festeggiare questo indimenticabile momento?

Oggi il team di Giftsitter.com ti darà dei piccoli consigli per organizzare una festa perfetta. Organizzare dei festeggiamenti molto articolati per il primo compleanno diventa quasi esagerato, ricordate che il vostro piccolo non è ancora pronto a grandi e rumorosi festeggiamenti. Dedicatevi piuttosto ad una festa semplice, che punti tutto sull’affetto per il vostro pargolo. È molto importante organizzare un compleanno su misura per il festeggiato e i suoi piccoli amici con spazi e giochi interattivi pensati apposta per lui.

Ecco alcuni consigli per un primo compleanno perfetto senza sbavature.

IL TEMPO

Un primo consiglio molto importante che teniamo a darvi è il tempo in cui si svolgeranno i festeggiamenti. Ci raccomandiamo di non esagerare per evitare di stressare il festeggiato e quindi di dare una durata precisa alla vostra festa: una o due ore al massimo.

IL LUOGO

Il luogo perfetto per organizzare i festeggiamenti è senza ombra di dubbio la casa. Cercate di organizzare uno spazio apposito per i più piccoli dove potranno muoversi in libertà, giocare ed interagire tra loro. È molto importante che evitiate la confusione. Cercate quindi di non avere troppi invitati per non creare caos e fastidi al festeggiato che di certo non è abituato a schiamazzi e confusione.

primo_compleanno

LE VIVANDE

Ricordate di non proporre niente di complicato per i più piccoli. Pensate a qualcosa a base di frutta che possa stuzzicare i loro gusti. Per le mamme o i parenti potrete pensare a qualcosa di più elaborato un brunch o magari anche un leggero aperitivo.

Primo_compleanno_festa_cibo

LA TORTA

Il pezzo forte della vostra festa sarà sicuramente la torta. Questa è importante non solo per il momento in cui verrà spenta la candelina, ma anche per le foto ricordo che rimarranno nel tempo. Ecco allora che potrete puntare tutta la vostra creatività sulla torta di compleanno. Potrete sicuramente scegliere delle candeline d’effetto che non spaventino però il festeggiato! Oppure semplicemente scegliere il numero uno che è sicuramente il simbolo di questo tanto atteso momento. Pensate ad una torta ispirata al suo personaggio preferito o che sia molta colorata in modo tale che attiri l’attenzione del piccolo.

Primo_compleanno_torta_topolino

Non dimenticate di scattare le foto ma anche di riprendere il momento dello spegnimento della candelina che sarà sicuramente divertente e indimenticabile.

IL MOMENTO DEI REGALI

Se non volete essere sommersi da altri giochi o doppi regali ricordate che Giftsitter.com è la lista regalo ideale che vi permetterà di gestire in piena autonomia il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito.

Il team di Giftsitter spera di esserti stato d’aiuto e ti augura buon divertimento!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

Sweet Sixteen: la maggiore età d’oltreoceano

Quattro fantastiche idee per i tuoi sweet sixteen!

In Italia si raggiunge la maggiore età a 18 anni. Ma questo non è lo stesso in tutti i Paesi del mondo. In America ad esempio sono i 16 anni a rappresentare la maggiore età e vengono comunemente definiti come: sweet sixteen.

Oggi noi di Giftsitter vi illustreremo 4 modi, molto amati dalle american girl, di festeggiare la maggiore età. Potreste trarre ispirazione per il vostro diciottesimo compleanno!

Per chi di voi conosce il programma televisivo Sweet 16 andato in onda su Mtv, sarà più facile capire la sfarzosità dei party americani. Dopo aver curiosato e raccolto informazioni a riguardo siamo in grado di raccontarvi alcune strepitose idee.

Se i vostri figli compiono a breve 16 anni perché non farvi ispirare dal nostro articolo?

PIGIAMA PARTY

Se si tratta di un compleanno tutto al femminile, il pigiama party è un classico molto amato dalle teenager. Prima regola tra tutte: non dormire mai! Tutta la notte trascorrerà tra pettegolezzi, film e giochi. Un compleanno semplice, ma super divertente. Per poterlo rendere ancor più particolare, un’idea geniale è quella di non solo pensare agli addobbi, ma anche a divise da notte uguali per tutte. Non dimenticate di scattare foto divertenti del vostro meraviglioso sweet sixteen!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

DANCE PARTY

Per dei giovani sedicenni, uno dei compleanni più entusiasmanti per quanto possa sembrare scontato, è il party in discoteca. Molto in voga tra i giovani americani perché prima della maggiore età,  non gli è consentito entrare nei locali per “adulti”. Una valida opzione è senza dubbio ingaggiare un Dj e portare la festa in casa!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

PARTY IN PISCINA

I giovani amano i party in piscina. Potrete pensare ad arricchire la vostra festa pensando a fornire ai vostri invitati tanti gadget come delle infradito, dei simpatici occhiali, macchine fotografiche subacquee e tanto altro ancora! Mai dimenticare bevande fresche e protezione solare!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

PARTY IN CAMPEGGIO

Tra quelle menzionate è indubbiamente la più originale e fuori dagli schemi. Festeggiare un compleanno in campeggio può risultare davvero eccitante ed innovativo. Armatevi di tutto l’occorrente: tende, sedie da camping, luci, cibarie e bevande. Importate è non dimenticare un po’ di musica, meglio se dal vivo: strimpellatori di chitarre davanti al fuoco fatevi avanti! Prenotate un piccolo pullman per accogliere i vostri amici ed insieme scegliete la destinazione. Sarà un’esperienza entusiasmante per i vostri sweet sixteen.

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

Cosa aspettate? Festeggiate anche voi i vostri sweet sixteen, ma non con la fretta della maggiore età perché per quella c’è ancora tempo!

E PER IL REGALO?

Non rischiate di ricevere regali doppioni e inutili dai vostri invitati. Aprite la vostra lista regalo con Giftsitter e potrete gestire i vostri soldi in completa libertà. Scoprite come su Giftsitter.com