Tag Archives: battesimo

bomboniere in barattolo

Bomboniere in barattolo fai da te

Idee originali per le bomboniere da poter fare con le proprie mani

Avete mai pensato a quanto possa essere originale, stravagante e unica una bomboniera in barattolo? Sì, proprio un barattolo. Perché? Credo che siamo tutti d’accordo sul fatto che le nostre case sono ormai troppo colme di bomboniere tradizionali, oggettini d’argento e suppellettili collezionate in occasione di compleanni, lauree, matrimoni, battesimi e nascite. Ammettiamolo, servono solo a prendere polvere tra le mensole delle nostre credenze e non hanno alcuna utilità. Basta, non se ne può più!

Siate smart, siate furbi, siate originali!

È ora di regalare ai vostri invitati bomboniere utili e, perché no, home made. DIY, do it yourself, fai da te: niente di più bello di qualcosa creata con le vostre mani da poter donare con orgoglio ai vostri amici avendo la certezza di far cosa gradita. Per quale occasione? Tutte! Abbiamo idee per tutte gli eventi: matrimoni, diciottesimi compleanni, lauree, nascite e battesimi. Dunque, seguite il nostro consiglio e non ve ne pentirete. Punto di partenza? Un comunissimo barattolo!

Come decorare le bomboniere in barattolo?

Per un matrimonio scegliete i colori adatti, magari un mazzetto di fiori a fare da contorno, per un battesimo o una nascita scegliete colori tenui e, perché no, decorate il tappo del barattolo con una tettarella creando così un biberon-barattolo davvero spiritoso. Per il compleanno della vostra principessa una piccola coroncina, per i laureanti un tocco e una pergamena. Le bomboniere in barattolo sono versatili e potete costruirle come preferite.

Idea #1 – Ricetta in barattolo

L’idea è di regalate una ricetta che vi stia a cuore e che magari parli un po’ di voi. Come fare? Inserite nel barattolo tutti gli ingredienti secchi già pesati e dosati, i dolci si prestano bene a questo tipo di bomboniera: una miscela di farine per una sofficissima torta, il mix di biscotti e cacao per il salame di cioccolato, gli ingredienti golosi per dei biscotti sfiziosi. Chiudete il barattolo e con nastro legate la ricetta, anche scritta a mano in carta riciclata, l’effetto sarà più shabby. Quando i vostri amici prepareranno la ricetta con quel dolce profumino non potranno fare a meno di pensare a voi.

bomboniere in barattolo

Idea #2 – Dolcetti e sfizi in barattolo

Se preparare una ricetta in barattolo vi sembra complicato, anche perché dovreste pesare tutti gli ingredienti uno per uno per ogni bomboniera, allora una soluzione tanto d’effetto quanto golosa può essere di utilizzare il barattolo per contenere caramelle, confetti e dolciumi vari. Piccoli sfizi e un tocco di originalità saranno dalla vostra parte: che ne pensate dei tanto amati e eleganti macarons? Le caramelle non fanno al caso vostro? Allora optate per snack salati: noccioline, arachidi, pistacchi o i semi di mais per preparare degli scoppiettanti pop corn.

bomboniere in barattolo fai da te

Idea #3 – Barattolo Gourmet

Siete tipi dai gusti raffinati e il vostro motto è “bontà e qualità”? Le bomboniere barattolo che si adattano più a voi sono eleganti, raffinate e gustose: una selezione di miele, marmellate e confetture, prodotti e spezie di qualità per zuppe e piatti a cinque stelle, olii profumati e aromatizzati. Lascerete tutti a bocca aperta!

bomboniere in barattolo fai da te

Cosa ne pensate? Non sono davvero delle idee originali e eleganti per le vostre bomboniere?

_____________________________________________

L’articolo è finito. Leggi gli articoli più letti dal nostro blog per altre idee originali e uniche per le tue feste e scopri il mondo di Giftsitter.com.

Compleanno-invenzione-moderna-copertina

Perché si festeggia il compleanno?

Quando nasce la celebrazione del compleanno?

Perché continuiamo di anno in anno a festeggiare i compleanni? Per quale motivo questa tradizione continua da secoli? Vi siete mai chiesti perché si festeggia il compleanno? Noi di Giftsitter.com pensiamo che un’alta percentuale di voi non sappia che in realtà la celebrazione del compleanno è un’invenzione recente.

Fino all’Ottocento questa usanza non  era affatto diffusa in tutto il mondo, di fatti non esistevano ancora torte e candeline. In  alcune culture, soprattutto in quella cristiana, festeggiare il proprio compleanno era addirittura vietato. Nella cultura cristiana il tempo considerato non era quello del giorno della nascita, ma bensì quello del calendario liturgico. Ai nuovi nascituri veniva dato il nome del Santo del giorno di nascita, ed era proprio questo ad essere celebrato: l’onomastico. Non veniva dunque data alcuna importanza all’età anagrafica di un individuo, basti pensare che fino alla rivoluzione francese non esistesse l’anagrafe.

Non in tutto il mondo e culture però è sempre stato così. Nella civiltà greco-romana gli anniversari erano celebrati da tutti coloro che potevano permettersi di festeggiare regalandosi dolci e addobbi. Dunque la vera origine della celebrazione del compleanno è frutto di un’eredità pagana, che viene rifiutata dal cristianesimo in quanto questo considera il vero giorno della nascita il sacramento del battesimo.

Il festeggiamento del compleanno, così come riconosciuto oggi, entra a far parte delle nostre tradizioni con la società moderna che si distacca ed emancipa dalla tradizione cristiana.

perché si festeggia il compleanno invenzione moderna torta

Vi abbiamo spiegato il perché si festeggia il compleanno, ma… quando nasce la tipica canzone da cantare al festeggiato?

Al momento dell’arrivo della torta, quando si devono spegnere le candeline, tutti intonano la canzone più internazionale al mondo. Ma come si è diffusa questa canzone? Le sorelle Hill, due insegnanti di scuola materna, nel 1924 compongono l’evergreen “Happy birthday to you”, ormai diventata un vero e proprio tormentone in tutte le feste di compleanno. Come vedete anche questa un’invenzione davvero recente!

Non perdete dunque l’occasione di festeggiare il vostro compleanno! Il comune di Milano ad esempio ha dato vita ad un’iniziativa davvero entusiasmante. Il diritto al compleanno: per cento bambini l’anno il comune pensa ad organizzare tutta la festa, dagli addobbi alla torta mettendo a disposizione luoghi gratuiti.

Il compleanno dunque è un evento speciale che va festeggiato ed onorato ogni anno. Gli anni che passano, non ritornano. Ricordate che ogni anno può essere un anno speciale che va celebrato e ricordato.

Non c’è compleanno senza regalo. Avete mai pensato ad una lista regalo online per fare in modo di ricevere sempre il regalo che desiderate?

Se avete voglia di scegliere il regalo che più fa per voi, Giftsitter.com è la soluzione ideale! Potrete gestire in piena autonomia il denaro raccolto con pochi semplici clic. Scoprite di più visitando il nostro sito!

 

Battesimo-famiglia-copertina

Come organizzare il battesimo perfetto

Il primo momento importante: il battesimo

Per le neo mamme sono tanti i momenti attesi dopo la nascita del piccolo. Ancor prima dell’ansia del primo compleanno, tutte le mamme si trovano ad affrontare un evento molto importante: il battesimo. Oggi il team di Giftsitter vi aiuterà a programmare uno dei giorni più importanti in tre mosse.

Quante cose a cui pensare: bisogna scegliere la data, ordinare le bomboniere e la torta, prenotare la Chiesa e infine organizzare il rinfresco. Niente paura mamme, ci pensa Giftsitter!

Il battesimo è senza ombra di dubbio, se credenti, il primo evento importante dopo la nascita del nuovo arrivato. Proprio per questo la famiglia tiene ad avere un giorno perfetto.

1. La scelta della Chiesa

Bisogna prima di tutto interrogarsi sulla Chiesa nel quale si vuole celebrare il Battesimo. Potrete scegliere se rivolgervi alla vostra parrocchia, sperando di trovare la data da voi scelta libera o fare richiesta per celebrare questo avvenimento in una Chiesa a voi più gradita. Non dimenticate l’importanza nella scelta del padrino o della madrina, il quale compito sarà quello di guidare il nascituro nel percorso spirituale e non della vita.

battesimo-chiesa-famiglia

2. Le bomboniere

La scelta delle bomboniere deve essere molto attenta e precisa, ricordate che rappresenteranno il ricordo di questa giornata che lascerete agli invitati. Ma soprattutto è bene pensare a qualcosa che non venga gettato al rientro in casa degli invitati. Che spreco! Allora perché non optare per bomboniere solidali?  Potrete così evitare ogni tipo di critica ed essere ammirati per l’aiuto fornito a diverse associazioni che operano nel campo umanitario.

Battesimo-Bomboniere-solidali-famiglia

3. Il rinfresco

Per il rinfresco potrete scegliere tra due opzioni: ristorante o fai da te? Questo dipenderà solo ed esclusivamente da voi e dal numero di invitati. Provate a stilare una lista degli invitati e pensato a ciò che vogliate ci sia nel menu. Per la torta? Ovviamente rigorosamente a tema! Sono tantissime le idee che potrete raccogliere anche navigando su internet. Come sempre la parola chiave sarà: originalità! Ricordate che questa sarà la prima torta del vostro piccolo.

Battesimo-torta-ricevimento-famiglia

La lista battesimo?

Il nostro consiglio è sempre lo stesso! Evitare i doppi regali avvisando amici e parenti della lista online creata su Giftsitter.com. Se preferite potrete creare una vera e propria lista dei desideri rendendola variegata nei prezzi e negli oggetti. Ogni invitato potrà scegliere di mettere la propria quota in pochissime e semplici mosse. Ricorda che Giftsitter è la lista online che ti permette di gestire il denaro raccolto in piena libertà. Cosa aspetti? Entra nel nostro sito e scopri tutti i vantaggi!


CREA LA TUA LISTA BATTESIMO

bog

Fiocco rosa o azzurro? Come annunciare il sesso del bambino

Maschio o femmina? Modi divertenti per rivelare il sesso del bambino

Ormai conoscere il sesso del bambino è semplicissimo: intorno ai tre/quattro mesi di gravidanza attraverso la morfologica il medico potrà, se lo vogliamo, informarci se si tratta di una bimba o di un bimbo. Certo, l’emozione è grande in tutti i casi, ma ormai si è persa un po’ quell’adrenalina del momento in cui alla nascita si rivelava il mistero. Non credete?

Se non state nella pelle e volete assolutamente saperlo, ma non volete rovinarvi un po’ l’effetto sorpresa potete stravolgere un po’ le cose. L’unica cosa da fare è parlare con il vostro ginecologo. Informatelo che nel momento in cui è certo del sesso del bambino non dovrà comunicarvelo, ma scriverlo in un foglio a parte e inserirlo in busta chiusa. Adesso è tutto pronto per l’effetto wow. Ecco qualche idea divertente che potreste copiare.

IL TAGLIO DELLA TORTA

Un’idea semplice (già vista in giro, soprattutto in America), ma semplice da realizzare. Andate dal vostro pasticcere di fiducia e ditegli di fare una torta completamente bianca fuori, ma con il pandispagna colorato in azzurro o rosa in base alle istruzioni del medico. Sarà lui l’unico custode di questo mistero. Fate una cena con gli amici e parenti e al momento del dolce tagliate la torta e svelerete a tutti la lieta notizia.

GenderRevealCake

IL LANCIO DEI PALLONCINI

Consegnate la busta ad un amico fidato. Lui provvederà a inserire i palloncini rosa o azzurri all’interno di una scatola. Nel momento in cui verrà aperta voleranno via tutti i palloncini e l’emozione sarà grandissima.

Balloon_Release

CORIANDOLI COLORATI

Sempre l’amico fidato, potrà inserire dei coriandoli colorati all’interno di un palloncino tutto nero. Consegnato uno spillo ai futuri genitori si farà esplodere il palloncino e si verrà travolti da una pioggia di coriandoli!

GenderRevealConfettiBaloonPop

PISTOLE AD ACQUA

Inserire l’acqua colorata con del semplice colorante alimentare all’interno di due pistole ad acqua. Far indossare ai due genitori delle magliette bianche e… che la lotta abbia inizio!

WaterPistol

Cosa ne pensate di questi consigli per annunciare il sesso del bambino in grande stile? Sicuramente molto belle. Ma vogliamo darvi un altro consiglio per allietare ancor di più l’arrivo dei vostri piccoli.

Con l’arrivo di un bambino le cose da fare sono tante e nessuno più di una mamma può sapere di cosa ha bisogno il suo piccolo. Quante tutine riposte nei cassetti mai usate? Quante volte si ricevono doppioni e sembra scortese chiedere di cambiare il regalo? Quanti soldi sprecati in cose inutili?

Allora, perché non affidarsi a Giftsitter.com per la lista nascita o battesimo del tuo bebè?

Con Giftsitter.com non ci saranno più questi problemi! Gli amici e parenti verseranno la quota comodamente da casa e i genitori useranno il denaro per comprare tutto il l’occorrente per il bebè quando lo desiderano. Sarà così facile che basterà il pensiero!

 

25 Homer posa con ciambella-kmw--620x385@Cucina-Web

Donut cake: la ciambella di Homer diventa trendy!

Homer Simpson aveva ragione, niente è meglio di una ciambella!

Il tempo gli ha dato proprio ragione ed ecco che sbuca un’altra tendenza buffa e insolita per presentare la torta ai nostri eventi. Infatti, dopo avervi parlato della torta nuda e dei cake pops, oggi la classica torta tutta panna e fragoline si trasforma in uno o più “donut”.

Ebbene sì, il dolce con il buco al centro iconico nella cultura americana, si trasforma in torta e lo fa in modo originale ritagliandosi un posto d’onore in tutte le occasioni: battesimi, compleanni per tutte le età, sia per grandi che piccini, lauree e matrimoni. Per quanto sia impossibile da pensare, l’idea della “donut cake” è molto versatile.

Partiamo da un’idea semplice, ovvero una torta “classica” ma a forma di ciambella, magari con una soffice farcitura alla crema e glassata con cioccolato fondente, decorata con simpatiche e coloratissime codette colorate. Questo tipo di torta è ideale per un compleanno o una festa a tema U.S.A. o, ovviamente, a tema “The Simpson”. Semplice da fare, ma sicuramente d’effetto.

22153_l

Passiamo ora alla torta composta proprio da donut impilati e stratificati, creando un effetto che ricorda la classica torta a strati. Basterà glassare e decorare le ciambelle in base al tema e ai colori della festa, disporle in un’alzatina e l’effetto sarà sorprendente.

large

 

E per un matrimonio furi dal comune? La soluzione è la donuts wedding cake, una vera e propria torta nuziale interamente composta da strati e strati di ciambelle a glassa multicolore, per stupire amici e parenti e regalare un tocco spiritoso e originale alla vostra giornata speciale: non dimenticate di far mettere in cima alla torta i due sposini o un simpatico cake topper!

wedding-cake-alternatives-donut-cakes__full

Siete amanti delle ciambelle, ma l’idea della torta multistrato non vi convince? Potete sempre optare per una soluzione diversa, molto pratica e divertente. Come accompagnare una buona ciambella? Ma con un bel cappuccino. L’idea sarebbe quella di creare dei bicchierini o dei barattoli di latte e caffè (o cioccolata calda se preferite), una cannuccia e una soffice ciambella come accompagnamento.

donuts

Come sempre, largo alla fantasia e al vostro gusto!

State organizzando un evento importante? Un battesimo, una laurea, un compleanno o un matrimonio? Scegli Giftsitter.com, l’unica lista regalo online senza costi e senza vincoli riguardo a rivenditori, prezzi o prodotti, scegliendo liberamente cosa fare del tuo denaro. Cosa aspetti? Provalo!

©Rebecca Emily Drobis

Cake pops: da oggi la torta si trasforma in finger food

Cake pops: mini dolcetti molto belli da vedere, mono-porzione e deliziosi da gustare.

Siete di quelli che in qualsiasi occasione speciale non rinuncerebbero mai al dolce? Volete stupire i vostri invitati con qualcosa di originale? Siete stanchi di infiniti strati di pan di spagna per la torta nuziale e vorreste qualcosa di meno “datato” al vostro matrimonio? Cercate un’idea originale per il vostro compleanno? Siete stanchi di dover trovare il modo di usare piattini e posate ai vostri eventi che si svolgono in luoghi piccoli e affollati?

Niente paura, Giftsitter.com arriva in vostro soccorso e vi fornisce un’idea originale e pratica per “reinventare” il momento della torta. 

Wedding-Cake-Pops

Ormai il finger food spopola ovunque: se non ami il finger food sei proprio “out”. Poter assaporare in piccole dosi grandi delizie è ormai la moda culinaria di questi tempi che si è diffusa rapidamente in ogni banchetto (nuziale e non). Anche i dolci non sono da meno e se fino a poco tempo fa andavano di gran moda i cupcake, adesso la musica cambia: dolcetti ancora più piccoli e pratici da mangiare in arrivo!

cakepops3-500x283

Sono piccoli, simili a lecca lecca e coloratissimi: i cake pops sono l’ultima tendenza in campo di “dolci e cake design”. Per chi non lo sapesse, i cake pops non sono fatti con l’impasto della torta per poi essere ricoperti di glassa e decorati a piacimento: una vera delizia per occhi e palato, che abbelliranno il vostro candy buffet con la loro allegria multicolor.

alternative-torta-cake-pops

Le idee potrebbero essere tante: dei piedini o ciuccetti per nascita o battesimo; dei simpatici animaletti per un compleanno di bambini; scintillanti per un 18esimo compleanno, eleganti e raffinati per un matrimonio.

Baby-Feet-Cake-Pops

Le varianti sono infinite: basta scegliere gli abbinamenti di gusto e colore che preferite, et voilà!

Screen-Shot-2012-03-23-at-8.37

Oltre a quelli di torta, una variante potrebbe essere quella fatta con i coloratissimi e “super fashion macarons”. Questi dolcetti a base di albume, simbolo della pasticceria francese, erano i preferiti dalla Regina Maria Antonietta, ed oggi sono un vero trend che spopola in tutta Europa e non solo.

Cake-cops-macarons.-Foto-via-Pianeta-Donna

Vi piace come idea per i vostri eventi?

E ogni evento che si rispetti ha bisogno di un regalo? Giftsitter.com è l’unica lista regalo online senza costi e senza vincoli riguardo a rivenditori, prezzi o prodotti, scegliendo liberamente cosa fare del tuo denaro. Cosa aspetti? Provalo!

confettata

Come allestire la confettata ai vostri eventi

In ogni occasione la confettata è il momento più dolce, scopriamo come allestirla in modo elegante e originale.

In qualsiasi occasione ed evento importante (matrimonio, laurea, battesimo, comunione, compleanno, ecc) non possono mancare i confetti: bianchi per le nozze, rossi per la laurea e colorati per il compleanno. Oltre al classico coppettino da dare alla fine della festa agli invitati, ormai la confettata rappresenta un momento conviviale in cui poter gustare confetti ma anche dolci, biscotti, tortine, caramelle, dolciumi di ogni genere e tanto altro.

Ma come allestirla in modo originale ed elegante? Tranquilli Giftsitter.com viene in vostro soccorso.

L’aspetto estetico è sicuramente molto importante, la disposizione dei dolci e dei confetti deve essere fatta in modo che la tavola non risulti troppo piena. Sarebbe infatti opportuno stabilire con la location dove mettere i tavoli confetti, bomboniere e torta. Infatti, per questi tavoli sarebbe meglio avere degli angoli dedicati da allestire, preferibilmente, prima dell’arrivo degli invitati, soprattutto se l’evento in questione è un matrimonio. Utilizzate vassoi, ciotole, alzatine, perché no, barattoli, l’importante è che rispecchino il tema, i colori del matrimonio o dell’evento, in modo tale che anche la “sweet table” sia parte integrante dell’evento stesso.

confettata Giftsitter

È vero che per ogni evento vi è un colore ben preciso di confetti, ma un’idea originale potrebbe essere quella di inserire le nuance scelte per l’evento anche nei dolci e nei confetti che abbiamo intenzione di servire.

Ovviamente non c’è che sbizzarrirsi sui colori, i temi e i materiali usati, basta solo avere un po’ di fantasia.

Ma ogni festeggiamento che si rispetti ha bisogno del regalo giusto! Cerchi una lista nozze che ti permetta di raccogliere il denaro in piena autonomia?


CREA LA TUA LISTA NOZZE