Category Archives: Compleanno

Il tuo compleanno è vicino?

Crea la tua lista regalo

su Giftsitter.com

compleanno tema jazz

Come organizzare una festa a tema in 5 mosse

Consigli e idee per festa di compleanno a tema per adulti

Organizzare un compleanno a tema non è una opzione da prendere in considerazione soltanto per i più piccoli! Che sia un diciottesimo, trentesimo o quarantesimo compleanno, si sa che crescendo la voglia di divertirsi con gli amici è sempre tanta.

Ammettiamolo, la solita festa con patatine, palloncini, classica torta e musica random è noiosa e un po’ out. Diciamo basta!

compleanno con amici

Sei grande e puoi sbizzarrirti con l’organizzazione del party sorprendendo i tuoi invitati! Scegli un tema accattivante per trascorrere una serata diversa dal solito! Dal food all’abbigliamento, dalla musica alle decorazioni!

Come organizzare il compleanno a tema nei minimi dettagli

Impegnati nei preparativi della festa! Prendi carta e penna e annota i suggerimenti per un compleanno indimenticabile!

  • Coinvolgi gli invitati, avvisali del dress code!
  • Vai di decorazioni a tema!
  • Ricrea l’atmosfera con la giusta musica
  • Di fondamentale importanza per la riuscita della festa? il cibo!
  • Non fare scegliere agli altri! Con Giftsitter il regalo lo decidi tu
      1. Avvisa gli invitati del tema scelto

        Vuoi organizzare il tuo compleanno a tema anni 30? Da oscar, giapponese, hawaiano, indiano o messicano? Questi sono i più gettonati e facili da realizzare! Ma se preferisci buttarti su qualcosa di veramente particolare, organizza una compleanno con delitto! Stupirai senza dubbio i tuoi invitati con una serata in giallo!

        Qualunque sia il tema scelto per la festa, fai sapere in tempo ai tuoi amici della particolarità della serata e coinvolgili per un compleanno all’insegna del divertimento!

        Compleanno indiano

        Tu dovrai distinguerti, sei protagonista della serata! Vai alla ricerca dell’abito e degli accessori perfetti. Piume, cappelli, collane e orecchini sono di fondamentale importanza per una festa a tema!

        Devi pur spiccare fra tutti, no? Se vuoi aiutare i tuoi amici puoi comprare gli accessori anche per loro in modo tale da essere tutti simili.

        Suggerimento festa hawaiana: collane di fiori per tutti ed il gioco è fatto!

      2. Il perfetto compleanno a tema? Ricco di decorazioni

        Non limitarti! Arricchisci stanza, terrazza o giardino con decorazioni che riportano al tema della festa! È importante ricreare l’atmosfera giusta. Che siano fiaccole, lanterne o sombreri, l’importante è che siano pertinenti. Armati di inventiva e divertiti nell’allestire la location.

        Attenzione però a non farla diventare una festa per bambini! Decori sì, ma con gusto e cura nei dettagli.

        Suggerimento tema esotico: realizza un centro tavola con un mini totem sulla sabbia, poi decora con fiori, conchiglie e tanto altro!

        compleanno esotico

        Ok, stai prendendo nota di tutte queste chicche per l’organizzazione. Ma non stai dimenticando qualcosa? Coccola i tuoi invitati con dei gadget a tema! Saranno felici di riceverli più di qualunque altra bomboniera.

        Suggerimento beauty party:  creme e trucchi come gadget per i tuoi invitati!

      3. Ricrea l’atmosfera con la musica giusta

        Insieme alla decorazioni e al giusto abbigliamento, quello che ti riporta in un luogo o in un periodo storico particolare è la musica! Prepara in tempo la playlist perfetta!

        playlist per compleanno a tema

        Basta macarena, basta Enrique Iglesias, basta balli latino americani, a meno che non sia il tuo tema. Vai invece alla ricerca di musiche tradizionali del mondo e fatti trasportare in luoghi carichi d’atmosfera!

      4. Di fondamentale importanza per la riuscita della festa? Il cibo!

        Dall’antipasto alla torta, prepara stuzzichini tipici per rendere la serata ancora più sfiziosa! Divertiti a sistemare e abbinare cibi e antipasti in ciotole particolari! Ricorda che il finger food va alla grande ed è più comodo per gli invitati evitando di girare per tutta la serata con il piatto in mano!

        Suggerimento compleanno messicano: tortillas, guacamole e fajitas a volontà! Colora la tavola con il rosso e il verde e non esagerare con il cibo piccante, potrebbe non essere tanto gradito dagli ospiti!

        cibo messicano

        Suggerimento tema giapponese: un po’ di sushi con pesce cotto o affumicato puoi inserirlo nel menù, insieme a gyoza, yakitori e tutto quello che più ti piace della cultura, rigorosamente con bacchette!

        E da bere? Stupisci i tuoi invitati con la realizzazione di cocktail 

        Punta sulla cura dei minimi dettagli. Decora bicchieri e boccali e rinominali con nomi a tema. Se vuoi uscire dagli schemi prepara vin brulè o compra della birra per un compleanno in stile Oktoberfest.

        Suggerimento compleanno spagnolo: opta per la sangria con tanta frutta!

        Dulcis in fundo la torta di compleanno! Se proprio non vuoi fare un dolce a tema della festa, pensa a qualche decorazione particolare con la pasta di zucchero. Se preferisci mantenerti sul finger food, prepara cake pops per poi decorarli a tuoi piacimento o buttati sulla confettata rigorosamente a tema!

      5. Che compleanno sarebbe senza il regalo perfetto

        Con Giftsitter.com puoi raccogliere le quote dei tuoi amici direttamente sul tuo conto. Crea la tua lista regalo online. Tu sarai felice di non ricevere regali brutti. I tuoi amici saranno felici di evitare l’imbarazzante busta! Se hai visto qualcosa di interessante su Amazon, puoi acquistarlo direttamente dallo shop di Giftsitter.

Buon Compleanno! Scegli il tuo regalo perfetto con Giftsitter e ricevi le quote direttamente sul tuo conto


CREA LA TUA LISTA REGALO

Sei pronto per organizzare il tuo compleanno a tema! Adesso caricati di inventiva e inizia con i preparativi per una festa diversa dal solito! E se dovesse essere quotata dai tuoi invitati proponi un tema diverso per ogni tuo compleanno. Il successo è assicurato!

Compleanno tema Hollywood

Organizza un compleanno da oscar!

Sei un appassionata di cinema? Tra poco compi gli anni? Hai mai pensato di organizzare il tuo compleanno a tema Hollywood?

Ti aiuto io ad organizzarlo con qualche utile suggerimento!

Alcuni consigli per un party da diva

Puoi scegliere il tema di un film in particolare oppure un generico tema Hollywood, sarà fantastico lo stesso.

Decoriamo l’ambiente

Cominciamo pensando agli addobbi da poter scegliere. Per ricreare una vera e propria atmosfera da set cinematografico potresti pensare di affittare delle sedie da regista, e al posto dei festoni potresti addobbare la stanza che hai scelto per i festeggiamenti con della pellicola cinematografica.

Per ricreare un vera atmosfera da festival del cinema procurati delle riproduzioni dei più famosi premi cinematografici: il Leone d’oro di Venezia, il Premio Oscar e il Golden Globe. Con questi potrai addobbare la sala e metterli anche sul tavolo dei regali e della torta.

Addobbi Hollywood party

Foto di: Pinterest

All’entrata non possono mancare il Red Carpet e il classico pannello sponsor davanti al quale tutti gli invitati non potranno far a meno di scattarsi mille foto per immortalare una sera da divi del cinema, quando gli ricapiterà un occasione cosi?

Hollywood party

Foto di: Pinterest

Sopra il tavolo dove farai le foto con la torta potresti fare la classica scritta “Buon Compleanno” con pellicola da cinema e agli estremi dei ciak in polistirolo. Insomma puoi sbizzarrirti utilizzando le riproduzioni di tutti gli gli elementi da cinema

Rendi tutto ancora più vero comprando dei gadget simpatici, cappelli, tanti boa colorati per le tue amiche, parrucche, mascherine, occhiali da 007 per tuoi amici, si sentiranno molto Brad Pitt e George Clooney per una sera!

Dress code Hollywood party

E se ognuno dei tuoi invitati fosse travestito da attore famoso? Sarebbe fighissimo avere Audrey Hepburn, Marilyn Monroe, Sophia Loren, Al Pacino, Sylvester Stallone e John Travolta solo per te al tuo compleanno!

Dress code Hollywood Party

Foto di: Pinterest

Il classico outfit che si può creare per questo tipo di party a tema ha in genere dei colori caratteristici che sono gold, nero e bianco!

Ci sono tante tonalità di gold, scegli quella che fa per te. Per ottenere un risultato glam opta per tagli semplici e medio corti. Per gli uomini invece sarebbe ideale qualche accessorio gold, papillon o cappellino.

Con il bianco e il nero bisogna trovare la soluzione ideale, la giusta combinazione per non sembrare troppo seriosi. Per le donne sarebbe carino un abbinamento di gonna lunga con top leggero o il classico tubino nero. È importante riuscire a trovare gli accessori giusto per spezzare e impreziosire l’outfit! Anche in questo caso l’uomo deve puntare sul gioco degli accessori: orologi, papillon, scarpe bicolore.

Quale cibo preparare per un compleanno in stile Hollywood?

Se vuoi una festa frizzante e divertente ti consiglio di optare per un buffet, le cene seduti al tavolo diventano noiose, interminabili e rubano tempo al divertimento. Non ci sono dei particolari tipo di cibo da scegliere per questa festa a tema. Direi che non può mancare un angolo bar, come può essere una festa frizzante senza bollicine?

Food Hollywood-party

Foto di: Pinterest

Il tipo di torta che si presta di più ad essere a tema è quella in pasta di zucchero. Scegliendo questo genere di torta potrai far realizzare dal tuo pasticcere di fiducia tutto quello che più desideri.

Cake Hollywood party

Foto di: Pinterest

Puoi organizzare dei quiz e tema per divertirti con i tuoi amici o semplicemente organizzare una serata da ballo!

Bene! Adesso non ti resta altro che prepararti perchè devi essere la diva più bella della festa!!!

 

Hai una grande occasione da festeggiare in pieno stile hollywoodiano? Scegli la lista regalo adatta. Prova Giftsitter!


CREA LA TUA LISTA REGALO

Idee regalo 18 anni

Regalo 18 anni: idee per lei e per lui

Cosa farsi regalare per il diciottesimo compleanno?

Ogni festa di compleanno è importante, ma, anche per chi non è amante dei festeggiamenti in grande stile, i diciotto anni sono inevitabilmente un po’ più speciali.

Un momento tanto atteso per tutti: l’indipendenza, la macchina, la maturità, adesso tutto può diventare realtà!

18 anniStai già organizzando il party per il tuo diciottesimo compleanno? Un traguardo così importante va onorato con dei doni adeguati! E tu hai già delle idee per i tuoi regali? Non dirmi che non hai ancora fatto una lista dei desideri!

Ci sono tantissimi tipi di regali che potresti tenere in considerazione e se non sai ancora che pesci pigliare, ti do qualche dritta per scegliere il regalo che fa al caso tuo.

Prima cosa da tenere a mente: vorresti ricevere dei regali materiali o vorresti avere l’opportunità di vivere un’esperienza da ricordare per tutta la vita?  Preferiresti una vacanza con gli amici o l’ultimo modello di smartphone? Un corso per poter approfondire una tua passione o un master post universitario? Un oggetto d’oro o una giornata relax alle terme? Un set di valige nuovo o, direttamente, un biglietto aereo solo andata per le Maldive?

Esistono diversi tipi di regali adatti ad un diciottesimo tra cui scegliere e tutti, sicuramente, saranno molto graditi al festeggiato o alla festeggiata. Ecco alcune idee regalo perfette per le ragazze, i ragazzi e alcune evergreen che vanno bene per entrambi.

Idee regalo 18 anni per ragazza

I diciotto anni sono una meta importante, l’affacciarsi delle ragazze ad una nuova vita, nuovi orizzonti lavorativi, e le occasioni importanti richiedono dei gioielli importanti. Per le ragazze si ha una gamma più ampia di regali tra cui scegliere: i gioielli sono i più classici, dai braccialetti agli orecchini, alle collane, anelli, orologi. Questo compleanno può essere l’occasione giusta per ricevere un bellissimo girocollo di perle o un punto luce splendente.

Un braccialetto è un classico che non tramonterà mai: oggi ci sono tante soluzioni nuove e sbarazzine per le future diciottenni, per esempio il famoso bracciale Pandora, personalizzabile e unico, in modo che ogni fanciulla potrà avere il suo, speciale e diverso da tutti gli altri.

Un bel paio di orecchini potrebbe essere un regalo gradito da ricevere. A meno che tu non abbia i buchi alle orecchie, ovviamente. In realtà anche in quel caso c’è una soluzione: le chiusure a clip sono state create appositamente per te!

La nonna o la zia preferita sono in cerca del regalo più speciale? Dai loro l’onore di regalarti l’abito per la festa!  Bisogna però fare molta attenzione, è una cosa estremamente importante e personale: sarai  tu la protagonista del party e quindi chi vorrà regalartelo dovrà sceglierlo insieme a te. Non puoi rischiare che non ti piaccia, che non sia adatto al tuo stile, che non ti faccia sentire a tuo agio o che non ti stia come un guanto.

Amante delle borse e scarpe griffate? A quale futura diciottenne non farebbero gola, magari da abbinare al vestito della festa, un piccola e raffinata clutch che sta bene con dei sandali gioiello.

Regalo 18 anni ragazza

Voglia di un’esperienza da condividere con le amiche? Il percorso SPA è uno tra i possibili pacchettini da ricevere con molto piacere, soprattutto per le ragazze, che spesso desiderano passare una giornata in un piccolo angolo di paradiso, immerse tra coccole di bellezza e relax. È un pensiero che non ti dispiacerà, potersi rilassare è sempre gradito!

Idee regalo 18 anni per ragazzo

Anche per i ragazzi non mancano idee regalo per 18 anni che possano lasciarli senza parole.

Se una delle tue passioni più grandi è il calcio; perché non farti stupire con un biglietto per una partita importante? O un abbonamento per seguire la tua squadra del cuore tutte le domeniche? Micidiale, no?

Sempre rimanendo in tema calcistico un’altra idea potrebbe essere la maglia o il completino della squadra del cuore, magari autografata dal tuo calciatore preferito. Alcune società calcistiche inoltre offrono la possibilità di passare una giornata insieme ai calciatori, durante gli allenamenti. Non sarebbe male poter fare una chiacchierata con il tuo idolo!

Il settore tecnologico è sempre una sicurezza. Un pc portatile è un oggetto ormai necessario, sia per il percorso universitario che poi anche nel mondo del lavoro. Uno smartphone di ultima generazione, o se ce l’hai già potresti optare per uno smartwatch da sincronizzare al tuo device. Molto originale da farsi regalare è anche una smart tv da abbinare a un home theatre, la soluzione ideale per vedere i tuoi film preferiti o giocare alla PlayStation.

Regalo 18 anni ragazzo

E un drone con fotocamera integrata? Tecnologia avanzata, goduria per un appassionato!

Ancora per gli appassionati di tecnologia e di videogames, come non pensare a una nuova consolle per videogiochi?

Non mancano, inoltre, gli appassionati di fotografia: una reflex, un obiettivo telescopico, un treppiedi, accessorio o, se hai un animo un po’ vintage, una Polaroid.

Se sei un amante del bere bene sarebbe interessante ricevere l’iscrizione a un corso di bartender, di flair o un set per creare cocktail.

Quando il mondo della musica è il secondo pianeta dove vivi, sicuramente, delle belle cuffie, un lettore mp3 o magari addirittura uno strumento musicale ti faranno brillare gli occhi, ma un biglietto per il concerto del tuo artista preferito sarà un regalo che non dimenticherai mai.

Possiamo dimenticarci degli appassionati di sport? Anche per te ci sono varie soluzioni regalo, uno smartband, un fitness tracker, una carta regalo in un negozio di articoli sportivi o degli articoli per una palestra domestica, ad esempio una panca da allenamento.

Rimangono sempre da tenere in considerazione i regali più classici, come per esempio dei raffinati gemelli, un bellissimo orologio da polso, un braccialetto o una penna stilografica, regali di valore di cui magari momentaneamente non capirai il valore, ma in futuro li saprai apprezzare nelle occasioni importanti e ti torneranno  sicuramente utili!

Idee regalo per 18 anni che vanno bene per tutti

Non è detto che i regali di cui abbiamo parlato prima siano esclusivamente per un ragazzo o per una ragazza, ma tendenzialmente le preferenze sono quelle. Altri tipi di regalo che possono piacere ad entrambi ce ne sono un’infinità.

Arrivati alla soglia della maturità una delle cose più ambite è soprattutto l’indipendenza. E se la mattina del tuo diciottesimo compleanno trovassi fuori dalla porta di casa tua una macchina con fiocco? Secondo me penseresti che stai ancora dormendo ed è un sogno! Ovviamente se hai già la patente puoi già metterti alla guida, altrimenti quella potrebbe essere una perfetta idea regalo.

È vero anche che i costi per una macchina sono alti, allora perché non accontentarsi di un hoverboard? Anche un portachiavi potrebbe essere di buon auspicio per l’acquisto della tua futura macchina.

Sei un festeggiato a cui piacciono le nuove esperienze, ti piace viaggiare e ti sei posto l’obiettivo di girare il mondo? Ottimo, chi ben comincia è a metà dell’opera! Inizia pensando ad un bel viaggio in un posto dove hai sempre desiderato andare. Un nuovo set di valigie è proprio quello che ti serve, potrai riempirlo di souvenir da portare a casa.

Al tuo ritorno potresti cominciare a segnare i posti in cui sei stato su un bellissimo planisfero di sughero o su un particolare mappamondo di legno!

Se invece ti piacciono le nuove esperienze, e hai bisogno di una sana scarica di adrenalina, un giro in mongolfiera, un salto con bungee jumping o con il parapendio oppure un biglietto per un parco avventure sensazionale è quello che fa per te.

regalo di compleanno avventura

Probabilmente hai sempre desiderato fare un tatuaggio. Però i tuoi genitori si sono sempre opposti; adesso è arrivato il momento in cui puoi farlo, scegli il tuo disegno e su quale punto del corpo farlo e via con l’inchiostro.

Lo sapevi che è possibile dare il tuo nome a una stella? Adesso che lo sai questo potrebbe essere un regalo molto originale.

Vorresti ricevere uno di questi regali? Oppure tra queste idee non hai trovato l’idea che fa per te? Una sola parola: denaro! Raccogli le quote e potrai scegliere successivamente cosa farne. Ti sembra poco carino e per niente elegante domandare dei soldi? Suvvia, ormai la tecnologia è dalla tua parte.

Perché non aiuti i tuoi invitati con una lista regalo online per i tuoi 18 anni? Ad esempio, Giftsitter ti dà la possibilità di creare una lista compleanno per la raccolta di quote regalo sia per singoli oggetti o per ricevere il denaro raccolto e decidere cosa farne in seguito in modo assolutamente gratuito.

Inserendo i tuoi desideri nella lista i tuoi invitati non avranno problemi d’indecisione o di confusione nella scelta del tuo regalo e, soprattutto, saranno contenti di esaudire un tuo desiderio. Tu invece non avrai l’imbarazzo di dover chiedere di voler cambiare i regali che non ti sono piaciuti.

Compi 18 anni? Scegli Giftsitter, l’unica lista compleanno che realizza davvero i tuoi desideri e non ti costringere a spendere tutto il denaro raccolto in un unico negozio!


CREA LA TUA LISTA REGALO

E tu che ne pensi? Qual è il regalo che vorresti ricevere?

keep calm hai trenta anni

10 cose che inevitabilmente cambiano dopo i 30 anni

30 anni e non sentirli… ne siete sicuri?

Le candeline sulla torta sono 30 o più? Non ti sembra vero? Credi di essere stato catapultato in una realtà parallela?

30 anni in un secondoNon è possibile che siano passati gli anni così in fretta, sicuramente ti starai chiedendo se sei tra i protagonisti del remake del film “30 anni in un secondo” dove una insoddisfatta tredicenne spera di crescere in fretta per poter passare indenne gli anni burrascosi dell’adolescenza.

Ahimè, non è così! Devi rassegnarti, il tempo passa inesorabilmente. Se hai già depennato tutte le voci della lista di 30 cose da fare prima di compiere i 30 anni di cosa ti preoccupi? Certo, hai ragione, le cose cambiano, ma non sempre in peggio.

Lo sanno bene i creatori della serie “I trentenni” che confrontano la vita dei trentenni e dei ventenni: il risultato è davvero esilarante!

Il miglior modo per esorcizzare le nostre paure è scherzarci su. Giftsitter.com lo sa bene e per questo motivo oggi ho deciso di esporti le 10 cose che inevitabilmente cambiano nella tua vita dai 30 anni in poi. Prima di leggere, però ho un avvertimento per te: siediti in un posto che ti fa sentire comodo e a tuo agio, una scatola di fazzolettini accanto la terrei per tutte le evenienze e, se dovesse essere tragica la situazione, una scatola di cioccolatini o una bottiglia di vino basteranno (spero).

  1. A 30 anni sei troppo vecchio per usare la tessera dell’Università per ottenere gli sconti.

    Va bene, ti senti giovane dentro e a trent’anni non sei mica un matusalemme, però non puoi proprio darla a bere e la tessera universitaria lasciala nel cassetto dei bei ricordi di gioventù. Il vero motivo che fa crollare ogni piano è semplicemente uno: la foto. Se è quella che ti avevano scattato quando avevi diciotto anni, adesso ne è passata di acqua sotto i ponti. Non mi stupirei se qualcuno, vedendola, possa chiedersi a chi hai rubato i documenti. Dammi retta, è inutile insistere, nessuno crederà che sei tu. Fattene una ragione!

  2. Dimagrire è un’impresa eroica.

    Dieta dei trentenniNonostante l’inevitabile rallentamento del metabolismo (sì, è solo colpa del metabolismo, lo so) che inesorabilmente ti fa inglobare qualche “rotolino di ciccia” di troppo, il cibo diventa il tuo migliore amico. Dai 30 anni in poi, quando incontri un amico dopo il weekend è molto probabile che non chiedi in quale locale sia andato a ballare sabato sera, ma dove è andato a mangiare e quanto ha speso. Mettersi a dieta? Sì, certo, ma alla tua età vuoi avere il rimpianto di dire “mannaggia, quello lo avrei potuto assaggiare”!

  3. Party in discoteca? A mesi alterni! 

    Dissenti con il punto precedente? Ti senti ancora l’anima della festa? Bene, non sto dicendo che la discoteca sia il diavolo, a 30 anni ti puoi ancora permettere quattro salti in pista, ma di sicuro è cambiato qualcosa. Dopo i trenta ti rendi conto che sei troppo vecchio per fare lunghe code in attesa di entrare in un locale o sgomitare tra la folla per riuscire a raggiungere il bancone e ordinare un cocktail. Poche cose valgono più del tempo che risparmi evitando di aspettare in fila e tu alla tua età lo sai bene, quindi ben venga la discoteca, ma rigorosamente con privè, niente stress e file all’ingresso. 

  4. Ormai ti invitano solo a matrimoni e battesimi.

    Hai scoperto a tue spese che andare ai matrimoni non solo ti mette di fronte all’infinito replicarsi di uno di quei siparietti simpatici tra gli amici sposati con figli che non fanno altro che chiederti quando deciderai anche tu di sposarti (l’umanità dovrebbe avere elementi sufficienti per non ripetere questi errori banali e grossolani: sei single per scelta… di chi non si sa, ma per scelta), ma costa anche denaro… il tuo! Sì, perché i sopracitati amici hanno pure il piacere di farti fare il testimone delle loro nozze! Secondo l’Istat il 35% delle rapine agli uffici postali in Italia sono effettuate da trentenni a cui era stato chiesto di fare da testimone a un matrimonio, ma, sfortunatamente, non potevano permetterselo.

  5. Lavori come un mulo e sei sottopagato.

    troppo lavoroSì, lo so, ti stai facendo il mazzo per raggiungere i tuoi obiettivi, ma questo non ti vieta di chiedere un aiuto. Per una volta la tua età ti dà una grande mano. Quando hai del lavoro in più cerca di affidarlo a qualcuno più giovane di te spiegandogli che non puoi pagarlo, ma in cambio “avrà un sacco di visibilità e farà esperienza”. Quante volte te lo sei sentito dire tu? Adesso è il tuo turno! Se non cede subito puoi anche spiegargli che il prossimo mese devi andare a un matrimonio, cosa che, anche se lui non lo sa ancora, costa un sacco di soldi (sì, oggi ce l’ho contro i matrimoni, ma è che mi sono arrivate più di 3 partecipazioni di nozze tutte nello stesso periodo, cercate di capirmi).

  6. La tua bacheca sui social cambia repentinamente.

    Anche in considerazione del fatto che per smaltire una sbronza ci vuole una settimana, la tua vita sociale ha un netto cambiamento e ciò si riversa anche nelle bacheche dei tuoi social network. Invece di foto di feste in cui tutti sono ubriachi, la tua home page di Facebook inizia a popolarsi di immagini di pancioni e bambini appena nati, figli dei tuoi amici (sì, proprio quelli che si sposano e che, se non ti hanno chiesto di fare da testimone, c’è il rischio che ti chiedano di fare il padrino o la madrina del battesimo).

  7. Nostalgia portami via.

    I trentenni sono un popolo di romantici e nostalgici. Ti vengono in mente cose successe dieci anni fa e pensi che ormai non hai più 20 anni. Racconti sempre gli stessi aneddoti e cominci ad usare troppo spesso l’espressione “Bei tempi!”

  8. Parola d’ordine: comodità!

    A proposito dei “bei tempi”. Mentre un tempo indossavi i pantaloncini (per i maschietti) o minigonna (per le femminucce) anche a febbraio adesso cominci a valutare l’acquisto di una calzamaglia da indossare sotto i jeans.

  9. Passare il sabato pomeriggio all’Ikea è elettrizzante…

    …un po’ meno il montaggio dei mobili appena tornati a casa. Passeranno settimane prima che si raggiunga l’obiettivo prefissato. Ti svelo un segreto, non guardare mai la foto della scatola, serve solo ad illuderti che possa realmente servire a qualcosa la tua esperienza con l’assemblaggio delle sorprese dell’uovo Kinder.

  10. Sei stufo di ricevere sempre i soliti regali per il tuo compleanno.

    Hai la cantina piena di doppioni e non sai più che fartene. Preferiresti di gran lunga un viaggio in giro per il mondo e invece avrai sempre chi ti regalerà qualcosa di terrificante: i regali brutti sono sempre in agguato!

Sei arrivato ai 30, non ti meriti di ricevere il regalo che realmente desideri? Entra nel mondo di Giftsitter.com!


CREA LA TUA LISTA REGALO

Lista regalo online compleanno Giftsitter

Lista regalo online per il compleanno? Sì, grazie!

Cosa farsi regalare per il compleanno? La lista regalo online di Giftsitter è la soluzione adatta!

Lista regalo online per il compleanno sì o no? Leggi attentamente questo articolo e scoprirai che non ne potrai più fare a meno!

Festeggiare il compleanno è un obbligo e se sei tra quelli che invece scappano solo al pensiero di spegnere le candeline sulla torta perché forse hanno un po’ timore degli anni che passano, allora leggi il nostro articolo sui 5 motivi per cui vale la pena festeggiare i compleanno per ricrederti.

Il compleanno è un momento per stare insieme con le persone a cui si vuole bene, gli amici di sempre, quelli sui quali puoi sempre contare e con cui hai passato i giorni più divertenti e spensierati della tua vita. Quindi non esistono valide ragioni per non festeggiare come si deve.

E ogni festeggiamento che si rispetti ha bisogno di un regalo unico, inimitabile… insomma il regalo perfetto che realmente desideri. Quante volte ti è capitato di ricevere regali sgraditi o doppioni? Quante volte ti hanno regalato un buono acquisto spendibile in un negozio che non incontrava i tuoi gusti e le tue esigenze? Quante volte usando una lista regalo in un negozio fisico ti sei ritrovato costretto, perché obbligato nell’acquisto, ad aggiungere del denaro per comprare un oggetto? O viceversa, hai dovuto comprare degli oggetti che non desideravi perché vincolato alla spesa del denaro rimanente?

Se almeno una volta ti sei ritrovato in questa situazione, allora hai un estremo bisogno della lista regalo online di Giftsitter.com!

cupcake-bithday-complenno

Come creare una lista compleanno su Giftsitter?

Basta semplicemente registrarsi con una mail personale o Facebook e entrerai nel mondo di Giftsitter. Crea la tua lista regalo gratuitamente inserendo il titolo, una descrizione, la data e la categoria compleanno e clicca su crea. La lista adesso è creata! Ora puoi divertirvi a cambiare le immagini di copertina, inserire gli oggetti che desideri e invitare i tuoi amici a partecipare. Ovunque si trovino, in qualsiasi momento della giornata, i tuoi invitati potranno partecipare alla lista regalo online senza stress e perdite di tempo. Dacci retta, i tuoi amici ti ringrazieranno perché avrai risolto loro il grande enigma del secolo, ovvero, cosa regalarti per il compleanno.

Perché Giftsitter è diversa dalle liste regalo tradizionali?

Indipendentemente dal fatto che tu abbia inserito o meno oggetti desiderati, sei assolutamente libero di gestire il denaro raccolto come meglio credi. Sì, perché Giftsitter funge da salvadanaio virtuale: puoi raccogliere le quote regalo e decidere anche di prelevare tutta l’intera somma raccolta sul tuo conto o carta prepagata. Perché vogliamo che tu riceva sempre e comunque il regalo che desideri davvero e niente e nessuno può costringerti a ricevere qualcosa che non vorresti. Sei tu a decidere e chi meglio di te può sapere cosa realmente vorresti ricevere come regalo?

Ma c’è molto di più… con Giftsitter puoi anche guadagnare!

Cosa c’è di meglio che ricevere un doppio regalo? Se ti sei trovato bene con il nostro servizio e lo consiglieresti ad un amico iscriviti al nostro programma di affiliazione e per ogni lista creata grazie al tuo contributo, dopo aver raggiunto gli obiettivi prefissati, riceverai un bonus in denaro da poter spendere sul nostro store o da poter prelevare sul tuo conto e usare come meglio credi.

Cosa aspetti? Il mondo si Giftsitter.com ti aspetta! Per ulteriori informazioni leggi la nostra sezione dedicata alle domande frequenti o contattaci tramite email o live chat.

“Vogliamo accompagnarti nei momenti più emozionanti della tua vita! I regali più belli sono le persone, al resto pensiamo noi!”

Guarda cosa è successo a Mario per il suo compleanno. Se avesse fatto come Anna…

Per il tuo compleanno meriti di ricevere il regalo che realmente desideri! Entra nel mondo di Giftsitter.com!


CREA LA TUA LISTA COMPLEANNO

Compleanno-invenzione-moderna-copertina

Perché si festeggia il compleanno?

Quando nasce la celebrazione del compleanno?

Perché continuiamo di anno in anno a festeggiare i compleanni? Per quale motivo questa tradizione continua da secoli? Vi siete mai chiesti perché si festeggia il compleanno? Noi di Giftsitter.com pensiamo che un’alta percentuale di voi non sappia che in realtà la celebrazione del compleanno è un’invenzione recente.

Fino all’Ottocento questa usanza non  era affatto diffusa in tutto il mondo, di fatti non esistevano ancora torte e candeline. In  alcune culture, soprattutto in quella cristiana, festeggiare il proprio compleanno era addirittura vietato. Nella cultura cristiana il tempo considerato non era quello del giorno della nascita, ma bensì quello del calendario liturgico. Ai nuovi nascituri veniva dato il nome del Santo del giorno di nascita, ed era proprio questo ad essere celebrato: l’onomastico. Non veniva dunque data alcuna importanza all’età anagrafica di un individuo, basti pensare che fino alla rivoluzione francese non esistesse l’anagrafe.

Non in tutto il mondo e culture però è sempre stato così. Nella civiltà greco-romana gli anniversari erano celebrati da tutti coloro che potevano permettersi di festeggiare regalandosi dolci e addobbi. Dunque la vera origine della celebrazione del compleanno è frutto di un’eredità pagana, che viene rifiutata dal cristianesimo in quanto questo considera il vero giorno della nascita il sacramento del battesimo.

Il festeggiamento del compleanno, così come riconosciuto oggi, entra a far parte delle nostre tradizioni con la società moderna che si distacca ed emancipa dalla tradizione cristiana.

perché si festeggia il compleanno invenzione moderna torta

Vi abbiamo spiegato il perché si festeggia il compleanno, ma… quando nasce la tipica canzone da cantare al festeggiato?

Al momento dell’arrivo della torta, quando si devono spegnere le candeline, tutti intonano la canzone più internazionale al mondo. Ma come si è diffusa questa canzone? Le sorelle Hill, due insegnanti di scuola materna, nel 1924 compongono l’evergreen “Happy birthday to you”, ormai diventata un vero e proprio tormentone in tutte le feste di compleanno. Come vedete anche questa un’invenzione davvero recente!

Non perdete dunque l’occasione di festeggiare il vostro compleanno! Il comune di Milano ad esempio ha dato vita ad un’iniziativa davvero entusiasmante. Il diritto al compleanno: per cento bambini l’anno il comune pensa ad organizzare tutta la festa, dagli addobbi alla torta mettendo a disposizione luoghi gratuiti.

Il compleanno dunque è un evento speciale che va festeggiato ed onorato ogni anno. Gli anni che passano, non ritornano. Ricordate che ogni anno può essere un anno speciale che va celebrato e ricordato.

Non c’è compleanno senza regalo. Avete mai pensato ad una lista regalo online per fare in modo di ricevere sempre il regalo che desiderate?

Se avete voglia di scegliere il regalo che più fa per voi, Giftsitter.com è la soluzione ideale! Potrete gestire in piena autonomia il denaro raccolto con pochi semplici clic. Scoprite di più visitando il nostro sito!

 

festa-a-sorpresa-compleanno-originale

Festa a sorpresa: un compleanno inaspettato

Una festa a sorpresa per un compleanno originale e d’effetto

Si avvicina il compleanno di una persona a voi cara? Ecco l’occasione perfetta per organizzarvi in gran segreto e pianificare una festa a sorpresa! Assicurati di fare tutto per bene senza alcun intoppo per non portare alla luce l’organizzazione di questo evento. Il team di Giftsitter oggi ti darà pochi semplici consigli per una festa a sorpresa perfetta!

festa-a-sorpresa-compleanno-originale

1. IL PRIMO PASSO: LA PROGETTAZIONE

Assicurati prima di tutto che il festeggiato ami stare al centro dell’attenzione con una festa a sorpresa. Ci sono molte persone che non amano questo genere di compleanno perché impossibilitati nel tenere sotto controllo la situazione. Mentre ne esistono altre, che amano le sorprese e specialmente le feste!

Molto importante, per evitare di essere scoperti, è la scelta del giorno della festa. Per far si che sia una vera e propria sorpresa noi ti consigliamo di organizzarla un giorno o due giorni prima o dopo. Ricorda che è molto importante anche scegliere un giorno in cui, tutti o quasi, gli amici del festeggiato possano essere presenti!

L’ultimo consiglio di questa prima fase riguarda la scelta del luogo. È meglio scegliere un luogo frequentato spesso dal festeggiato in modo tale da non destare sospetti. Insomma ci vuole un vero e proprio impegno diabolico per non essere scoperti! Potresti pure pensare di scegliere un tema per la festa a sorpresa facendo mascherare tutti gli invitati.

2. GLI INVITATI

Il secondo passo riguarda proprio la scelta degli invitati. Dovrai scegliere se formare un piccolo gruppo o un gruppo numeroso. Scegliendo la prima opzione sarai sicura che il segreto potrà essere mantenuto più facilmente. Con la seconda opzione, ovvero il gruppo numeroso, sarà più complicato mantenere il segreto ma sicuramente più d’effetto. L’invitato più importante non dimenticare che è proprio il festeggiato! Assicurati quindi che non prenda impegni e fai in modo che anche il suo abbigliamento sia adeguato.

3. I PREPARATIVI

Dopo aver organizzato concettualmente la festa è ora di passare all’azione. Corri a comprare le decorazioni, il cibo e le bevande. Assicurati inoltre del numero degli invitati chiedendo conferma, ti sarà utile per comprendere le quantità di cibo da acquistare. Organizza tutti i preparativi la mattina del giorno della festa, prendendoti del tempo in più potrai accertarti di non aver dimenticato nulla. Non dimenticare di far arrivare gli invitati in anticipo!

festa-a-sorpresa-compleanno-preparativi

Arriverà così il giorno della festa, speriamo che l’ospite d’onore gradisca i vostri sforzi! Una cosa è certa: sarà un compleanno indimenticabile!

                                                                     _____________________________

E LA LISTA REGALO?

Semplice! Con Giftsitter.com potrai aprire comodamente la lista regalo e potrai gestire in piena libertà il denaro raccolto. Cosa aspetti? Visita il nostro sito e scopri tutti i vantaggi!

Buoni preparativi

seconda-giovinezza-aspetti-positivi-copertina

La seconda giovinezza: i quaranta anni

40 anni e non sentirli – Dieci aspetti positivi della seconda giovinezza

Gli anni della fanciullezza sono quelli in cui ognuno di noi vorrebbe ritornare. Anni spensierati, dei divertimenti e delle ore piccole. Ma c’è chi crede che ci siano ben due giovinezze in questa vita: la prima sono, appunto, gli anni della fanciullezza e la seconda sono proprio i quarant’anni.

Sia per  gli uomini che per le donne i 40 anni, sono anni in cui si sperimenta una seconda adolescenza. Nei 40 anni si raggiunge una consapevolezza personale stabile e definitiva, si acquisisce maggiore sicurezza, quella stessa sicurezza che in realtà è caratteristica di un nuovo passaggio della vita. Sia per le donne, quanto per gli uomini, questi anni possono essere un nuovo inizio grazie alla crescita dei propri figli e al ritaglio di propri spazi. C’è da dire che sono anche gli anni in cui, in entrambi i sessi, si raggiunge un certo fascino ammirato da tutti.

Disperati per qualche capello bianco in più o per un’apparente stanchezza? Niente paura. Il team di Giftsitter.com oggi vuole elencarvi 10 aspetti positivi di questa seconda giovinezza:

  1. Sembra sparire una situazione di stallo che lascia spazio a nuovi obiettivi.
  2. L’aspetto da uomo maturo o donna esperiente ha il suo potere seduttivo.
  3. Un sondaggio condotto da Lovehoney ha rilevato che la vita sessuale migliora dopo i 40 anni.
  4. Uno studio condotto da SexPlace invece, ha rilevato che l’attività sessuale diventa più intensa.
  5. Maggiore consapevolezza: si iniziano ad amare anche i propri difetti.
  6. Per chi è single: scoprirà di poter sentire ancora le farfalle allo stomaco.
  7. Maggiore sensualità per le donne e più virilità per gli uomini.
  8. Avrete voglia e il coraggio di rivedere il tuo look.
  9. Raccoglierete ciò che hai seminato.
  10. I tempi cambiano e oggi a 40 anni si è ancora giovani!

seconda-giovinezza-festeggiare-compleanno

Quindi, se la seconda giovinezza è vicina non tiratevi indietro per festeggiare il vostro compleanno! Ricordate che anche questo momento della vostra vita è uno splendido traguardo! Gioite e divertitevi in questo momento speciale. Godete a pieno di ogni tappa di questo viaggio chiamato vita.

                                                             ______________________________

Se state pensando che per la vostra festa di compleanno non vorrete ancora i soliti noiosi regali, ricordate che Giftsitter è la lista regalo perfetta! Potrete gestire in piena autonomia il denaro raccolto! Scoprite di più entrando sul nostro sito.

Il team di Giftsitter vi augura una buona seconda giovinezza!

Primo_compleanno_festa_copertina

Un primo compleanno perfetto in poche semplici mosse

Alcuni consigli per un primo compleanno ad hoc

Dalla prima volta in cui lo hai stretto tra le braccia ad oggi il tempo sembra essere volato. Hai visto ogni piccolo cambiamento, lo hai seguito passo dopo passo nella sua crescita. Adesso si avvicina il suo primo compleanno, il suo primo anno di vita sta per compiersi e la sua prima candelina sta per essere spenta.

Come festeggiare questo indimenticabile momento?

Oggi il team di Giftsitter.com ti darà dei piccoli consigli per organizzare una festa perfetta. Organizzare dei festeggiamenti molto articolati per il primo compleanno diventa quasi esagerato, ricordate che il vostro piccolo non è ancora pronto a grandi e rumorosi festeggiamenti. Dedicatevi piuttosto ad una festa semplice, che punti tutto sull’affetto per il vostro pargolo. È molto importante organizzare un compleanno su misura per il festeggiato e i suoi piccoli amici con spazi e giochi interattivi pensati apposta per lui.

Ecco alcuni consigli per un primo compleanno perfetto senza sbavature.

IL TEMPO

Un primo consiglio molto importante che teniamo a darvi è il tempo in cui si svolgeranno i festeggiamenti. Ci raccomandiamo di non esagerare per evitare di stressare il festeggiato e quindi di dare una durata precisa alla vostra festa: una o due ore al massimo.

IL LUOGO

Il luogo perfetto per organizzare i festeggiamenti è senza ombra di dubbio la casa. Cercate di organizzare uno spazio apposito per i più piccoli dove potranno muoversi in libertà, giocare ed interagire tra loro. È molto importante che evitiate la confusione. Cercate quindi di non avere troppi invitati per non creare caos e fastidi al festeggiato che di certo non è abituato a schiamazzi e confusione.

primo_compleanno

LE VIVANDE

Ricordate di non proporre niente di complicato per i più piccoli. Pensate a qualcosa a base di frutta che possa stuzzicare i loro gusti. Per le mamme o i parenti potrete pensare a qualcosa di più elaborato un brunch o magari anche un leggero aperitivo.

Primo_compleanno_festa_cibo

LA TORTA

Il pezzo forte della vostra festa sarà sicuramente la torta. Questa è importante non solo per il momento in cui verrà spenta la candelina, ma anche per le foto ricordo che rimarranno nel tempo. Ecco allora che potrete puntare tutta la vostra creatività sulla torta di compleanno. Potrete sicuramente scegliere delle candeline d’effetto che non spaventino però il festeggiato! Oppure semplicemente scegliere il numero uno che è sicuramente il simbolo di questo tanto atteso momento. Pensate ad una torta ispirata al suo personaggio preferito o che sia molta colorata in modo tale che attiri l’attenzione del piccolo.

Primo_compleanno_torta_topolino

Non dimenticate di scattare le foto ma anche di riprendere il momento dello spegnimento della candelina che sarà sicuramente divertente e indimenticabile.

IL MOMENTO DEI REGALI

Se non volete essere sommersi da altri giochi o doppi regali ricordate che Giftsitter.com è la lista regalo ideale che vi permetterà di gestire in piena autonomia il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito.

Il team di Giftsitter spera di esserti stato d’aiuto e ti augura buon divertimento!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

Sweet Sixteen: la maggiore età d’oltreoceano

Quattro fantastiche idee per i tuoi sweet sixteen!

In Italia si raggiunge la maggiore età a 18 anni. Ma questo non è lo stesso in tutti i Paesi del mondo. In America ad esempio sono i 16 anni a rappresentare la maggiore età e vengono comunemente definiti come: sweet sixteen.

Oggi noi di Giftsitter vi illustreremo 4 modi, molto amati dalle american girl, di festeggiare la maggiore età. Potreste trarre ispirazione per il vostro diciottesimo compleanno!

Per chi di voi conosce il programma televisivo Sweet 16 andato in onda su Mtv, sarà più facile capire la sfarzosità dei party americani. Dopo aver curiosato e raccolto informazioni a riguardo siamo in grado di raccontarvi alcune strepitose idee.

Se i vostri figli compiono a breve 16 anni perché non farvi ispirare dal nostro articolo?

PIGIAMA PARTY

Se si tratta di un compleanno tutto al femminile, il pigiama party è un classico molto amato dalle teenager. Prima regola tra tutte: non dormire mai! Tutta la notte trascorrerà tra pettegolezzi, film e giochi. Un compleanno semplice, ma super divertente. Per poterlo rendere ancor più particolare, un’idea geniale è quella di non solo pensare agli addobbi, ma anche a divise da notte uguali per tutte. Non dimenticate di scattare foto divertenti del vostro meraviglioso sweet sixteen!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

DANCE PARTY

Per dei giovani sedicenni, uno dei compleanni più entusiasmanti per quanto possa sembrare scontato, è il party in discoteca. Molto in voga tra i giovani americani perché prima della maggiore età,  non gli è consentito entrare nei locali per “adulti”. Una valida opzione è senza dubbio ingaggiare un Dj e portare la festa in casa!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

PARTY IN PISCINA

I giovani amano i party in piscina. Potrete pensare ad arricchire la vostra festa pensando a fornire ai vostri invitati tanti gadget come delle infradito, dei simpatici occhiali, macchine fotografiche subacquee e tanto altro ancora! Mai dimenticare bevande fresche e protezione solare!

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

PARTY IN CAMPEGGIO

Tra quelle menzionate è indubbiamente la più originale e fuori dagli schemi. Festeggiare un compleanno in campeggio può risultare davvero eccitante ed innovativo. Armatevi di tutto l’occorrente: tende, sedie da camping, luci, cibarie e bevande. Importate è non dimenticare un po’ di musica, meglio se dal vivo: strimpellatori di chitarre davanti al fuoco fatevi avanti! Prenotate un piccolo pullman per accogliere i vostri amici ed insieme scegliete la destinazione. Sarà un’esperienza entusiasmante per i vostri sweet sixteen.

sweet_sixteen_compleanno_16_anni

Cosa aspettate? Festeggiate anche voi i vostri sweet sixteen, ma non con la fretta della maggiore età perché per quella c’è ancora tempo!

E PER IL REGALO?

Non rischiate di ricevere regali doppioni e inutili dai vostri invitati. Aprite la vostra lista regalo con Giftsitter e potrete gestire i vostri soldi in completa libertà. Scoprite come su Giftsitter.com