Author Archives: Simona Raineri

Compleanno-invenzione-moderna-copertina

Perché si festeggia il compleanno?

Quando nasce la celebrazione del compleanno?

Perché continuiamo di anno in anno a festeggiare i compleanni? Per quale motivo questa tradizione continua da secoli? Vi siete mai chiesti perché si festeggia il compleanno? Noi di Giftsitter.com pensiamo che un’alta percentuale di voi non sappia che in realtà la celebrazione del compleanno è un’invenzione recente.

Fino all’Ottocento questa usanza non  era affatto diffusa in tutto il mondo, di fatti non esistevano ancora torte e candeline. In  alcune culture, soprattutto in quella cristiana, festeggiare il proprio compleanno era addirittura vietato. Nella cultura cristiana il tempo considerato non era quello del giorno della nascita, ma bensì quello del calendario liturgico. Ai nuovi nascituri veniva dato il nome del Santo del giorno di nascita, ed era proprio questo ad essere celebrato: l’onomastico. Non veniva dunque data alcuna importanza all’età anagrafica di un individuo, basti pensare che fino alla rivoluzione francese non esistesse l’anagrafe.

Non in tutto il mondo e culture però è sempre stato così. Nella civiltà greco-romana gli anniversari erano celebrati da tutti coloro che potevano permettersi di festeggiare regalandosi dolci e addobbi. Dunque la vera origine della celebrazione del compleanno è frutto di un’eredità pagana, che viene rifiutata dal cristianesimo in quanto questo considera il vero giorno della nascita il sacramento del battesimo.

Il festeggiamento del compleanno, così come riconosciuto oggi, entra a far parte delle nostre tradizioni con la società moderna che si distacca ed emancipa dalla tradizione cristiana.

perché si festeggia il compleanno invenzione moderna torta

Vi abbiamo spiegato il perché si festeggia il compleanno, ma… quando nasce la tipica canzone da cantare al festeggiato?

Al momento dell’arrivo della torta, quando si devono spegnere le candeline, tutti intonano la canzone più internazionale al mondo. Ma come si è diffusa questa canzone? Le sorelle Hill, due insegnanti di scuola materna, nel 1924 compongono l’evergreen “Happy birthday to you”, ormai diventata un vero e proprio tormentone in tutte le feste di compleanno. Come vedete anche questa un’invenzione davvero recente!

Non perdete dunque l’occasione di festeggiare il vostro compleanno! Il comune di Milano ad esempio ha dato vita ad un’iniziativa davvero entusiasmante. Il diritto al compleanno: per cento bambini l’anno il comune pensa ad organizzare tutta la festa, dagli addobbi alla torta mettendo a disposizione luoghi gratuiti.

Il compleanno dunque è un evento speciale che va festeggiato ed onorato ogni anno. Gli anni che passano, non ritornano. Ricordate che ogni anno può essere un anno speciale che va celebrato e ricordato.

Non c’è compleanno senza regalo. Avete mai pensato ad una lista regalo online per fare in modo di ricevere sempre il regalo che desiderate?

Se avete voglia di scegliere il regalo che più fa per voi, Giftsitter.com è la soluzione ideale! Potrete gestire in piena autonomia il denaro raccolto con pochi semplici clic. Scoprite di più visitando il nostro sito!

 

Battesimo-famiglia-copertina

Come organizzare il battesimo perfetto

Il primo momento importante: il battesimo

Per le neo mamme sono tanti i momenti attesi dopo la nascita del piccolo. Ancor prima dell’ansia del primo compleanno, tutte le mamme si trovano ad affrontare un evento molto importante: il battesimo. Oggi il team di Giftsitter vi aiuterà a programmare uno dei giorni più importanti in tre mosse.

Quante cose a cui pensare: bisogna scegliere la data, ordinare le bomboniere e la torta, prenotare la Chiesa e infine organizzare il rinfresco. Niente paura mamme, ci pensa Giftsitter!

Il battesimo è senza ombra di dubbio, se credenti, il primo evento importante dopo la nascita del nuovo arrivato. Proprio per questo la famiglia tiene ad avere un giorno perfetto.

1. La scelta della Chiesa

Bisogna prima di tutto interrogarsi sulla Chiesa nel quale si vuole celebrare il Battesimo. Potrete scegliere se rivolgervi alla vostra parrocchia, sperando di trovare la data da voi scelta libera o fare richiesta per celebrare questo avvenimento in una Chiesa a voi più gradita. Non dimenticate l’importanza nella scelta del padrino o della madrina, il quale compito sarà quello di guidare il nascituro nel percorso spirituale e non della vita.

battesimo-chiesa-famiglia

2. Le bomboniere

La scelta delle bomboniere deve essere molto attenta e precisa, ricordate che rappresenteranno il ricordo di questa giornata che lascerete agli invitati. Ma soprattutto è bene pensare a qualcosa che non venga gettato al rientro in casa degli invitati. Che spreco! Allora perché non optare per bomboniere solidali?  Potrete così evitare ogni tipo di critica ed essere ammirati per l’aiuto fornito a diverse associazioni che operano nel campo umanitario.

Battesimo-Bomboniere-solidali-famiglia

3. Il rinfresco

Per il rinfresco potrete scegliere tra due opzioni: ristorante o fai da te? Questo dipenderà solo ed esclusivamente da voi e dal numero di invitati. Provate a stilare una lista degli invitati e pensato a ciò che vogliate ci sia nel menu. Per la torta? Ovviamente rigorosamente a tema! Sono tantissime le idee che potrete raccogliere anche navigando su internet. Come sempre la parola chiave sarà: originalità! Ricordate che questa sarà la prima torta del vostro piccolo.

Battesimo-torta-ricevimento-famiglia

La lista battesimo?

Il nostro consiglio è sempre lo stesso! Evitare i doppi regali avvisando amici e parenti della lista online creata su Giftsitter.com. Se preferite potrete creare una vera e propria lista dei desideri rendendola variegata nei prezzi e negli oggetti. Ogni invitato potrà scegliere di mettere la propria quota in pochissime e semplici mosse. Ricorda che Giftsitter è la lista online che ti permette di gestire il denaro raccolto in piena libertà. Cosa aspetti? Entra nel nostro sito e scopri tutti i vantaggi!


CREA LA TUA LISTA BATTESIMO

festa-a-sorpresa-compleanno-originale

Festa a sorpresa: un compleanno inaspettato

Una festa a sorpresa per un compleanno originale e d’effetto

Si avvicina il compleanno di una persona a voi cara? Ecco l’occasione perfetta per organizzarvi in gran segreto e pianificare una festa a sorpresa! Assicurati di fare tutto per bene senza alcun intoppo per non portare alla luce l’organizzazione di questo evento. Il team di Giftsitter oggi ti darà pochi semplici consigli per una festa a sorpresa perfetta!

festa-a-sorpresa-compleanno-originale

1. IL PRIMO PASSO: LA PROGETTAZIONE

Assicurati prima di tutto che il festeggiato ami stare al centro dell’attenzione con una festa a sorpresa. Ci sono molte persone che non amano questo genere di compleanno perché impossibilitati nel tenere sotto controllo la situazione. Mentre ne esistono altre, che amano le sorprese e specialmente le feste!

Molto importante, per evitare di essere scoperti, è la scelta del giorno della festa. Per far si che sia una vera e propria sorpresa noi ti consigliamo di organizzarla un giorno o due giorni prima o dopo. Ricorda che è molto importante anche scegliere un giorno in cui, tutti o quasi, gli amici del festeggiato possano essere presenti!

L’ultimo consiglio di questa prima fase riguarda la scelta del luogo. È meglio scegliere un luogo frequentato spesso dal festeggiato in modo tale da non destare sospetti. Insomma ci vuole un vero e proprio impegno diabolico per non essere scoperti! Potresti pure pensare di scegliere un tema per la festa a sorpresa facendo mascherare tutti gli invitati.

2. GLI INVITATI

Il secondo passo riguarda proprio la scelta degli invitati. Dovrai scegliere se formare un piccolo gruppo o un gruppo numeroso. Scegliendo la prima opzione sarai sicura che il segreto potrà essere mantenuto più facilmente. Con la seconda opzione, ovvero il gruppo numeroso, sarà più complicato mantenere il segreto ma sicuramente più d’effetto. L’invitato più importante non dimenticare che è proprio il festeggiato! Assicurati quindi che non prenda impegni e fai in modo che anche il suo abbigliamento sia adeguato.

3. I PREPARATIVI

Dopo aver organizzato concettualmente la festa è ora di passare all’azione. Corri a comprare le decorazioni, il cibo e le bevande. Assicurati inoltre del numero degli invitati chiedendo conferma, ti sarà utile per comprendere le quantità di cibo da acquistare. Organizza tutti i preparativi la mattina del giorno della festa, prendendoti del tempo in più potrai accertarti di non aver dimenticato nulla. Non dimenticare di far arrivare gli invitati in anticipo!

festa-a-sorpresa-compleanno-preparativi

Arriverà così il giorno della festa, speriamo che l’ospite d’onore gradisca i vostri sforzi! Una cosa è certa: sarà un compleanno indimenticabile!

                                                                     _____________________________

E LA LISTA REGALO?

Semplice! Con Giftsitter.com potrai aprire comodamente la lista regalo e potrai gestire in piena libertà il denaro raccolto. Cosa aspetti? Visita il nostro sito e scopri tutti i vantaggi!

Buoni preparativi

Partecipazioni-fai-da-te-matrimonio-copertina

Partecipazioni matrimonio fai da te

Pochi semplici consigli per delle partecipazioni originali e personalizzate per le nozze

Nel giorno del fatidico si deve essere tutto rigorosamente perfetto e di tendenza. Se poi tutto questo è realizzabile con un tocco personale e che permetta anche un piccolo risparmio allora il matrimonio diventa davvero perfetto. Il team di Giftsitter oggi come sempre, vuole sorprendervi fornendovi  nuovi consigli e nuove idee.

Avete mai pensato a delle partecipazioni originali e fai da te?

Uno dei primi passi più importanti per organizzare il proprio matrimonio sono le partecipazioni. Moltissime spose amano occuparsi in prima persona e con le proprie mani di alcuni degli accorgimenti delle nozze per dare un tocco personale o semplicemente per risparmiare sul budget.

Dovrete avere le idee ben chiare sullo stile che vorrete mantenere e soprattutto sui colori.

La scelta della carta e delle buste

Prima di tutto occorre orientarsi sul colore della carta e sulla tipologia. I colori diciamo così tradizionali, sono: il bianco, crema e avorio per chi vuole mantenere uno stile classico. Grigio perla, azzurro e ocra per chi sceglie un tocco deciso per le proprie nozze. Per ciò che concerne la grammatura della carta invece, consigliamo di non sceglierne mai una troppo leggera per non essere facilmente danneggiabile. Inoltre potrete scegliere di evitare la busta optando per un cartoncino ed uno spago come vi mostriamo in foto.

Partecipazione-matrimonio-fai-dai-te

Un’altra idea per impreziosire le vostre partecipazioni è l’utilizzo di stoffe, pizzi e merletti.

Partecipazione-fai-da-te-matrimonio-pizzo

Esistono poi numerosi siti online dove è possibile creare le vostre partecipazioni facilitandovi la scelta dei materiali e non solo.

Utilizzo dei font

La scelta del carattere da utilizzare nel testo delle partecipazioni è molto importante per la buona riuscita estetica. Potrete scegliere tra infiniti caratteri che abbinerete ovviamente allo stile del vostro matrimonio. Ecco di seguito alcuni esempi:

Partecipazione-matrimonio-fai-da-te-font

Queste sono solo alcuni dei suggerimenti che oggi il team di Giftsitter vuole fornirvi. Ricordate che potrete spaziare dall’hand-made all’utilizzo di software e piattaforme specializzate. Insomma lasciatevi ispirare dalle vostre idee e create i vostri inviti personalizzati.

Buoni preparativi!

Ti sposi? Scegli  l’unica lista nozze online senza costi e senza vincoli riguardo a rivenditori, prezzi o prodotti, scegliendo liberamente cosa fare del tuo denaro quando e come vuoi. Cosa aspetti? Provalo!


SCOPRI GIFTSITTER

Reazioni-futuri-papà-copertina

Amore, sono incinta! Le reazioni dei futuri papà

Amore, dobbiamo parlare…sono incinta!

Uno dei momenti più indimenticabili per una donna è quando scopre di diventare una futura mamma! Un turbinio di emozioni attraversano i minuti che separano la realtà del test di gravidanza dalla consapevolezza di ciò che sarà. Gioia, felicità, confusione, amore, incredulità tante e troppe emozioni da condividere con il vostro compagno di vita. Quale saranno le reazioni più diffuse?

Qual è stata la reazione del vostro uomo?

Molte donne scelgono di  fare il test in solitudine ed altrettante con il proprio marito. In ogni caso la reazione degli uomini è spesso esilarante ma anche piena di dolcezza.

Due diverse reazioni

I più deboli di cuore piangono dalla felicità, si commuovono di fronte alla più grande responsabilità della vita: diventare padre. La reazione nei giorni successivi è di piena gioia quasi da non riuscire a controllarla voglia di urlarlo a mondo, di dirlo ad ogni passante, parente o amico. Ci sono uomini che sin dal primo momento sembrano nati per essere padri.

I più duri invece attraversano giorni di incredulità. Hanno bisogno di determinate tempistiche per carburare l’idea che la loro vita cambierà e che avranno una responsabilità in più. Attenzione però, non è che cambi il senso di felicità o la gioia del futuro padre. La differenza è tutta nella reazione che dipende senza alcun dubbio dai diversi caratteri.

C’è una componente fondamentale e determinante nelle reazioni dei mariti. Questa cicogna era attesa o inattesa? Anche questo aspetto potrebbe variare la prima reazione di un futuro padre. Una cosa è certa, tutti ma proprio tutti, quando tra le braccia stringono quella piccola creatura sentono esplodere il vero senso della vita e dell’amore.

Care future mamme, perché non filmare il momento in cui il vostro compagno o marito viene a conoscenza della lieta notizia? Sarà un ricordo indimenticabile non solo per voi ma anche per il vostro piccolo. Un momento intimo della vostra vita di coppia da ricordare per sempre!

Reazioni futuri papà

E voi? Come lo avete detto a vostro marito? Come ha reagito il futuro papà?

E la lista nascita? Giftsitter è la lista online completamente gratuita e veloce che vi permetterà di gestire il denaro raccolto in piena autonomia!


CREA LA TUA LISTA NASCITA

Tenerife-spiagge-copertina

Tenerife: una meta perfetta per le vostre vacanze estive

Le 5 spiagge più belle di Tenerife

Dopo un lungo inverno passato a fantasticare le mete di viaggio più disparate, è il momento di concretizzare la vostra vacanza estiva. Il team di Giftsitter oggi vuole proporvi una meta non troppo lontana, ma sicuramente entusiasmante: Tenerife.

Tenerife è un’isola situata nell’Oceano Atlantico, appartenente alla comunità delle isole Canarie.  Per una rilassante vacanza in quest’isola bastano anche otto giorni di sole e mare. Il primo giorno atterrerete presso l’aereoporto Reina Sofia. Da qui il nostro consiglio è quello di noleggiare un’autovettura di bassa cilindrata con la quale poter girare tutti i luoghi che desidererete. Tenerife è un’isola molto turistica per cui potrete avere diverse opportunità di scelta per l’alloggio. Di seguito vi consiglieremo 5 delle spiagge più entusiasmanti di questa fantastica isola!

LAS TERESITAS

Questa spiaggia costeggiata da palme è frutto della mano umana che ha importato svariate tonnellate di sabbia del Sahara. Le acque cristalline lasciano ogni giorno migliaia di turisti a bocca aperta. Las Teresitas si trova a pochi minuti da un antico villaggio di pescatori chiamato San Andrés, dove sarà possibile mangiare nei migliori ristoranti di pesce dell’isola di Tenerife.

Tenerife-spiagge-las-teresitas

EL BOLLULLO

È una delle spiagge naturali più spettacolari di Tenerife. La sua spiaggia è composta da fine sabbia vulcanica e rocce. Stando su questa spiaggia avrete la sensazione di trovarvi davvero dinanzi l’Oceano!

Tenerife-spiaggie-el-bollullo

PLAYA JARDIN

Anche questa spiaggia è opera del genio umano, più precisamente dello scultore César Manrique che sognava di creare uno scenario unico. La playa Jardin è situata a Puerto de la Cruz e ciò che rende speciale questa spiaggia è l’accostamento del giardino botanico con colori accesi e il verde delle palme alla sabbia vulcanica. Un posto davvero da sogno!

Tenerife-spiagge-playa-jardin

LAS VISTAS

Las Vistas è la spiaggia preferita dalle famiglie per le sue acque cristalline tanto da essere state premiate con la Bandiera Blu. Situata ad Arona è perfetta per chi ama fare delle lunghe e sicure nuotate.

Tenerife-spiagge-las-vistas

LAS AMERICAS

Questa spiaggia è frequentata da tutti coloro che sono amanti dello sport, del relax e dell’abbronzatura da invidia. È una delle zone più vivaci ed animate con un litorale ricco di locali e divertimento. Con la sua sabbia sottile e dorata e l’acqua cristallina, questa spiaggia promette una vacanza all’insegna del divertimento!

Tenerife-spiagge-las-americas

Il team di Giftsitter.com spera di avervi dato qualche suggerimento in più per le vostre vacanze estive.

                                                                ______________________________

Ricordate che in occasione della vostra laurea, del vostro compleanno o del matrimonio Giftsitter è la lista regalo ideale per poter progettare il vostro viaggio! 

Serenity-matrimonio-colore-copertina

Serenity: il colore per un matrimonio da sogno

Pantone elegge il serenity come colore dell’anno per un matrimonio di tendenza

Per un matrimonio glamour e di tendenza bisogna essere attenti ad ogni piccolo particolare, soprattutto alla scelta dei colori che rappresenteranno il filo conduttore delle vostre nozze. Pantone elegge il serenity, insieme al rosa quarzo, colore dell’anno. Questa tonalità delicata donerà al vostro matrimonio un tocco di gusto da vere intenditrici.

Un consiglio?

Abbinate il serenity ad altre tonalità delicate come il rosa quarzo, il bianco o l’argento. Il risultato renderà le vostre nozze davvero eleganti e romantiche! Questa tonalità è davvero delicata ed originale e si abbina perfettamente ad un matrimonio in pieno stile shabby chic, country o vintage.

Il blu serenity è a metà tra l’azzurro ed il grigio e sembra avere una proprietà non indifferente: è possibile declinarlo in mille modi diversi!

LE PARTECIPAZIONI

Il primo passo per l’utilizzo di questa tonalità riguarda proprio le partecipazioni. Il consiglio che vogliamo darvi e di puntare tutto sulla semplicità, al fine di ottenere un risultato davvero delicato e fiabesco.

Serenity_matrimonio_partecipazioni

L’ABITO DA SPOSA

Se non siete delle spose convenzionali e vi piace essere sempre originali, perché non utilizzare questa tonalità anche per il vostro abito? Nonostante l’intramontabile fascino dell’abito da sposa tradizionale, vi assicuriamo che questa delicata tonalità farà di voi delle vere principesse!

Serenity-matrimonio-colore-abito

PER IL BOUQUET?

L’accostamento al verde, al bianco, al rosa quarzo o al color pesca per il vostro bouquet è la chiave necessaria per un risultato unico ed infallibile! Potrete scegliere tra tante diverse tipologie di fiori che renderanno questo particolare davvero unico. Anche per l’allestimento della location del vostro matrimonio è possibile sbizzarrirsi accostando questa tonalità a diversi materiali come il marmo, l’ottone o l’argento.

Serenity-matrimonio-colore-bouquet

ALCUNE IDEE PER UN DOLCE E LIETO FINE

La torta è il pezzo forte di ogni matrimonio. Sarà facile declinare il serenity con il bianco candido della panna! Non dimenticate di creare tanti dolci colorati per il vostro sweet table rigorosamente a tema!

Serenity-matrimonio-dolci-torta-giftsitter

LA LISTA NOZZE

Non dimenticate che Giftsitter è la lista che vi permette di gestire in piena autonomia il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito. Non ci resta che augurarvi…

Buoni preparativi!

Libri-giornata-mondiale-copertina

Come celebrare la giornata mondiale dei libri

Leggere fa bene alla mente e allo spirito!

Oggi il team di Giftsitter.com non vuole ispirarvi con i soliti consigli su mete per il vostro viaggio, idee per il vostro compleanno o  per il vostro matrimonio. Vogliamo questa volta consigliarvi, in occasione della giornata mondiale dei libri, dieci letture interessanti.

Ci siamo concentrati su 5 libri divertenti per il vostro matrimonio e 5 libri ispirati alla tematica del viaggio. Leggere libri alimenta il vostro spirito e soprattutto la vostra mente. Per chi è assetato di conoscenza, un libro è la fonte principale per scoprire nuove ispirazioni. Iniziare una lettura, indipendentemente dalla tipologia, è come intraprendere un viaggio tra l’odore della carta stampata che vi porterà lontano con la fantasia.

5 LIBRI PER IL VOSTRO MATRIMONIO

  1. Matrimonio. Un manuale di sopravvivenza, Tessa Clyaton
  2. Un matrimonio ideale e altre novelle, Luigi Pirandello
  3. Io che amo solo te (Scrittori italiani e stranieri), Luca Bianchini
  4. Il diario del mio matrimonio, Sam Binnie
  5. Non ditelo allo sposo, Anna Bell

5 LIBRI CHE VI FARANNO VIAGGIARE:

  1. I Viaggi Di Gulliver, Jonathan Swift
  2. Un indovino mi disse, Tiziano Terzani
  3. Nelle terre estreme, Jon Krakauer
  4. Strade blu, William Least
  5. In India. Cronache per veri viaggiatori, Raffaella Milandri

Libri-giornata-mondiale-viaggi-gulliver

Ma non finisce qui. Vogliamo anche suggerire a tutte le mamme 5 fiabe da leggere insieme ai vostri bambini, per un tenero momento da condividere con loro. Dopo la frenesia di una giornata qualunque, cosa c’è di meglio che rilassarvi con il vostro piccolo?

5 FIABE SPECIALI:

  1. Le fiabe dei fratelli Grimm
  2. Il Piccolo Principe
  3. Raperonzolo
  4. Pinocchio
  5. I vestiti nuovi dell’Imperatore: Le fiabe di Andersen

Libri-giornata-mondiale-piccolo-principe

Il team di Giftsitter spera di avervi invogliato nell’acquisto di un libro per voi o per i vostri familiari. Ricordate che i libri sono sinonimo di ricchezza e conoscenza interiore!

Impronte-neonato-pittura-idea

Un ricordo speciale: le impronte di vostro figlio

Avete mai pensato al calco delle impronte di mani e piedi dei vostri piccoli?

Il periodo della gravidanza è uno dei momenti più importanti per una donna. Sin da quando il pargolo è in pancia, si iniziano a conservare i primi ricordi. Ad esempio immortalando mese dopo mese il pancione in posa.

Quando il proprio figlio viene alla luce, non c’è madre che non voglia conservare in tutti i modi possibili ogni piccolo ricordo. È usanza in molte parti del mondo, conservare dal primo dentino al cordone ombelicale. Ma non solo, il primo disegno, la foto del primo giorno di scuola, insomma tutte le mamme del mondo tengono a conservare ogni piccolo ricordo del loro bimbo. Un’idea davvero dolce e originale è il calco dell’impronta di mani e piedini del nuovo arrivato!

Sarà possibile realizzarlo in tanti modi diversi. Per chi è meno creativo, è possibile acquistare in diversi negozi il kit completo. Bastano davvero poche semplici mosse per tenere con voi per sempre le impronte dei piedini e delle manine dei piccoli. Potrete poi, pensare di esporli nelle loro camerette o semplicemente conservarle per mostrarle loro da grandi e soprattutto per ricordavi sempre delle loro piccole e paffute impronte! Ricorda che questa potrebbe essere anche un’ottima idea regalo, il team di Giftsitter vi assicura che sarà uno dei pensieri più apprezzati!

Impronte-neonato-ricordi

Per chi invece è più paziente e creativo, c’è la possibilità di trovare un’alternativa al calco. È anche possibile realizzare le impronte utilizzando dei colori atossici e naturali. In questo modo il divertimento è assicurato anche per il vostro piccolo che potrà godere di un momento di pieno divertimento! Per avere dei colori naturali vi occorrono solo 4 ingredienti super naturali:

  1. Tre tazze di acqua
  2. Due cucchiai di sale
  3. Una tazza di amido di mais
  4. Una tazza di farina

Per aggiungere un tocco di colore basta servirsi di frutta, spezie, verdure o coloranti alimentari.

Impronte-neonato-copertina-pittura

Insomma potrete sbizzarrirvi nel creare delle impronte super colorate stimolando anche la fantasia dei più piccoli! Il team di Giftsitter spera di avervi dato un’idea per aggiungere un tassello in più ai vostri ricordi.

______________________________

LA LISTA NASCITA?

Non dimenticate che Giftsitter.com è la lista nascita che vi permette di gestire in piena libertà il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito.

Buon divertimento!