Monthly Archives: September 2016

decorazioni in tulle diy

Decorazioni in tulle fai da te

DIY – Decorazioni in tulle eleganti e raffinate per i tuoi eventi

Se il tulle vi fa pensare automaticamente solo alle nozze, vi sbagliate di grosso. Questo materiale si presta per innumerevoli decorazioni e, considerato che in commercio si può trovare di tanti colori e varianti, è ideale per addobbare tutte le vostre feste. Magari non si presterà per un addio al celibato per un gruppo di superuomini, ma si presta bene per un elegante matrimonio, un compleanno, una laurea o un baby shower.

Le decorazioni hanno un ruolo importante: non c’è niente di più brutto di una bella festa calorosa con amici e parenti in una sala vuota e spoglia. Come si dice “less is more”, ma non esageriamo. L’ultima tendenza in fatto di decorazioni è quella di utilizzare il tulle per realizzare semplici decorazioni, ma assolutamente d’effetto. Seguite i nostri tutorial e l’effetto wow è garantito.

Tulle Balloons

Molto semplice da realizzare e assolutamente elegante. Bastano dei semplici palloncini (colori, forme e dimensioni sarete voi a sceglierli) e ricoprirli con un velo di tulle da legare con un bel nastro e il gioco è fatto. In pochi minuti e in modo assolutamente low cost addobberete una sala in men che non si dica: il risultato è garantito!

tulle baloon

Tulle table

Le bambine impazziranno per le tovaglie da tavola che somigliano a tante ballerine danzanti. Realizzarle è molto semplice. Avrete bisogno solo di tanto tulle e un cordoncino leggermente più lungo del diametro del tavolo che volete decorare (20 cm in più basteranno). Adagiate una tovaglia sul tavolo e legate attorno al perimetro il cordoncino. Con ago e filo fissate il cordoncino in alcuni punti in modo da non farlo muovere. Adesso con il tulle formate dei noti in stile cravatta attorno al cordoncino e continuate così fino ad aver riempito tutto il cordoncino. Il risultato sarà una grande nuvola soffice e fru fru.

tulle table

Pom Pom di tulle

Questa decorazione è un pass par tout: dal battesimo al matrimonio. Per questa decorazione servirà cartoncino, tulle e nastro. Ritagliate due cerchi uguali con il cartoncino con un buco al centro (la dimensione dipende da voi: più fate grande il cerchio, più il pom pom sarà grande) e sovrapponeteli uno sull’altro.  Infilate una estremità del tulle nel foro di un dischetto e fate un nodo bello robusto. A questo punto iniziate ad avvolgere il tessuto attorno al dischetto in modo tale da coprirlo tutto. Quando siete soddisfatti del risultato, prendete delle forbici da sarto, con una mano tenete saldamente il cerchio di tulle ed infilate la punta delle forbici sul bordo del dischetto. Tagliate la stoffa lentamente, lungo tutto il bordo dei dischi. Tra i due dischetti fate passare un nastro di raso o un cordoncino e fate un nodo. Togliete i dischi di cartone e il pom pom è pronto.

pom pom tulle

Questo tipo di decorazione può essere utilizzata per qualsiasi tipologia di decorazione. Pom Pom sospesi in varie dimensioni, o piccoli da infilzare nei cupcake. Parola d’ordine: fantasia!

tulle pom pom

Adesso non resta che scegliere la decorazione adatta per il vostro evento e liberare la vostra creatività.

Hai un evento importante da festeggiare? Scopri cosa possiamo fare per te!


CREA LA TUA LISTA REGALO

regali di laurea desiderati

Regali di laurea più desiderati

Cosa inserire nella lista regalo per la laurea?

Se sei arrivato in questa pagina è perché finalmente hai terminato i tuoi esami universitari e ti accingi a concludere la tesi. Le tue “sudate carte” stanno per portare i frutti e giustamente ti concedi qualche minuto di svago pensando a ciò che farai dopo la laurea e, per quanto in questo momento ti interessi poco, stai cercando di dare una risposta definitiva ai tuoi amici che, man mano che si avvicina la data della discussione della tesi, continuano a chiederti “cosa vuoi ricevere per la tua laurea?”. 

Sappiamo quanto può essere snervante dover dare una risposta quando si è molto indecisi, motivo per cui abbiamo pensato di stilare una lista dei regali più desiderati dai neo dottori per poter dare finalmente una risposta.

  • Viaggio di laurea

La prima opzione è molto in voga, forse una vera e propria necessità, un modo per svagarsi dopo le fatiche colossali che hai affrontato nel corso dei tuoi anni universitari: un viaggio! Parole d’ordine sono relax e divertimento: te lo meriti!

regalo di laurea viaggio

  • Tecnologia a gogò

Anche se non sei un’amante sfegatato della tecnologia, ci sarà sempre qualche diavoleria tecnologica che desideri: un nuovo shartphone, un pc, un tablet, macchina fotografica o qualsiasi altro strumento che potrà fare la differenza.

  • Un gioiello

Se sei una donna è più semplice, puoi spaziare tra modelli e pietre preziose. Se sei un uomo il tuo gioiello importante può essere rappresentato da un bellissimo orologio (nulla toglie che è anche un’idea perfetta per una ragazza).

  • Denaro per i progetti futuri

Non hai voglia di farti regalare un oggetto in particolare allora preferisci raccogliere del denaro da poter spendere in futuro. Un’idea che farà felice le tue tasche, ma attenzione alle gaffes: non c’è niente di più imbarazzante di chiedere dei soldi come regalo ad amici e parenti.

E nell’indecisione cosa fare?

regali di laurea giftsitter

Semplice, basta creare una lista regalo online per la tua laurea come quella di Giftsitter.com! Con Giftsitter crei la tua lista regalo gratuitamente, invitare i tuoi amici, inserire i regali desiderati o una semplice raccolta quote. In qualsiasi momento, anche se la data di scadenza della lista è ancora lontana, puoi ricevere gratuitamente le somme raccolte sul tuo conto e decidere quindi come e quando spendere il denaro raccolto. Un viaggio, un pc nuovo, una borsa, un gioiello, un oggetto che desideri da tempo o semplicemente del denaro: tutto è possibile con una lista regalo online.

Creare la tua lista laurea su Giftsitter.com è semplicissimo!


CREA LA TUA LISTA LAUREA

matrimonio-green

Idee per tableau de mariage per nozze green

Idee facili fai da te da realizzare per un Tableau de mariage eco-friendly

Siete una coppia di sposi attenti alla tematica dell’eco-friendly? State cercando di organizzare un matrimonio a impatto zero? Semplicemente siete amanti della natura e volete che il vostro matrimonio abbia quel tocco di green che vi piace tanto? Ecco che vi proponiamo qualche idea originale e facilissima da realizzare per il vostro tableau de mariage in pieno rispetto della natura.

Di tableau de mariage ce ne possono essere infiniti e si possono spendere anche tantissimi soldi per un solo dettaglio del nostro matrimonio. L’idea di Giftsitter.com è sempre stata quella di fornire idee originali ed eleganti, ma pur mantenendo i costi e facendo attenzione al budget evitando gli sprechi. E qual è lo spreco più grande di un tableau che si usa il giorno del matrimonio e poi viene accantonato nei meandri della soffitta per sempre? Niente fiori recisi, niente chilometri di carta sprecata, nessun oggetto comprato in serie e di materiali non sostenibili.

Vasi e piante

Contenendo gli sprechi, strizzando l’occhio ad un’idea assolutamente green ad impatto zero, l’idea di utilizzare delle piantine come tableau de mariage è davvero unica. Basterà comprare dei vasetti con delle piantine, scegliete voi quali (erbe aromatiche, fiori di stagione, piante grasse): ogni vaso rappresenterà un tavolo. Basterà inserire i nomi con degli stecchi in legno (quelli dei gelati vanno benissimo) o delle piccole tag in carta riciclata ed il gioco è fatto.

tableau de mariage nozze green

Questa stessa idea può essere sfruttata con dei vasi molto piccoli da assegnare ad ogni singolo invitato con il suo nome e il numero del tavolo. Così facendo si avranno anche dei bellissimi vasetti ricordo da portare a casa. Le piante grasse si prestano bene a questo tipo di tableau, ma attenti alle spine. Non vogliamo che i nostri invitati si pungano con il nostro piccolo regalo.

tableau de mariage nozze green vasetti

Barattoli fai da te

Sempre con sfruttando l’idea del “cadeau” per gli invitati, altre idee green e assolutamente gradite possono essere i barattoli, da sfruttare anche come bomboniera. Confetture, spezie e dolciumi sono ideali sia per la presenza scenica che come pensiero gradito per i nostri ospiti. Questa ispirazione è creata con il miele dolce e dorato.

tableau de mariage nozze green barattoli

Cestini di frutta di stagione

Un’idea ancora più semplice da realizzare e, soprattutto, velocissima da mettere in opera? Creare il tableau con dei cestini di frutta fresca di stagione. Mischiate colori e profumi. Una volta che gli invitati saranno seduti al tavolo potranno essere utilizzati nel buffet.

tableau de mariage nozze green frutta

Un altro consiglio eco-friendly per il tuo matrimonio ad impatto zero? Scegliere una lista nozze online come ad esempio quella di Giftsitter.com. Potrete così raccogliere del denaro online e gestirlo come preferite: un viaggio solidale, oggetti che realmente vi servono, progetti futuri, mettere da parte i soldi per comprare una casa o per sostenere qualche progetto di beneficenza. Inoltre, i vostri invitati verseranno le loro quote comodamente da casa, quindi senza dover utilizzare l’auto o i mezzi pubblici, riducendo l’inquinamento!

Nozze Green? Scopri quanto è semplice creare la tua lista nozze online su Giftsitter!


CREA LA TUA LISTA NOZZE

valigia per il partocosa mettere prima di andare in ospedale

Valigia per il parto, cosa mettere?

Sta per arrivare il momento del parto ed è buona consuetudine non ridursi all’ultimo minuto nella preparazione della valigia da portare in ospedale che contenga tutto l’occorrente per il piccolo e per la mamma.

Quando prepararle la valigia per il parto?

Iniziare a preparare il borsone troppo presto è da maniache del controllo, ma neanche interessarsene all’ultimo minuto è consigliabile. L’ultimo mese prima della data prevista la mamma è abbastanza stanca ed è meglio ridurre lo stress al minimo. Dunque, è consigliabile cominciare a pensare a raccogliere il necessario per sé e per il bebè già a partire dalla metà del settimo mese di gravidanza. Meglio non farsi cogliere impreparati nel caso in cui il piccolo dovesse “decidere” di nascere in anticipo rispetto alla data presunta. Scegliete un posto comodo e a portata di mano per poter riporre la valigia.

Cosa mettere in valigia per la mamma

  1. Le camicie da notte sono essenziali. È consigliabile averne almeno tre. Una di queste servirà per il parto ed è essenziale che sia corta e aperta sul davanti. Scegliete un tessuto leggero e traspirante come il cotone. In previsione del momento dell’allattamento, anche le altre due camicie dovranno essere aperte sul davanti,  comode e prive di decorazioni e paillettes che possono infastidire e graffiare il neonato (brillate già con il vostro bimbo in braccio, non avete bisogno di fronzoli).
  2. Una vestaglia di lana o di cotone, a seconda della stagione, per gli spostamenti in ospedale.
  3. Asciugamani di varie dimensioni (almeno 3).
  4. Pantofole.
  5. Mutandine alte in vita comode e con elastici morbidi, in grado di contenere bene senza, però, comprimere. In commercio potete trovare anche quelle usa e getta e assorbenti igienici.
  6. Essenziale la guaina post-parto per contenere i muscoli addominali. Non cedete alla tentazione di metterla solo un paio di giorni per poi abbandonarla. Sì, è vero la fascia contenitiva è un po’ scomoda, ma è regolabile e aiuta a rimettersi in forma prima.
  7. Tre reggiseni da allattamento con le coppe in cotone, apribili e regolabili. Acquistateli di una taglia in più rispetto a quella indossata durante la gravidanza, perché al momento della montata lattea il seno aumenta notevolmente di volume, anche di una taglia.
  8. Dischetti assorbenti usa-e-getta per le coppe.
  9. Sacchetto per riporre la biancheria sporca.
  10. Un sapone neutro, latte detergente, shampoo, fazzoletti di carta e una soluzione disinfettante per l’igiene intima.
  11. Documenti, tessera sanitaria, esami ed ecografie effettuati nel corso della gravidanza.

valigia per il parto mamma e bebè

Cosa mettere in valigia per il bebè

Ovviamente l’ospedale fornirà una lista dettagliata del necessario per il piccolo. Questa è solo una lista orientativa di cosa dovrete avere necessariamente.

  1. Quattro tutine o spezzati a manica lunga in cotone o lana in base alla stagione in cui partorirete.
  2. Quattro body a manica corta indipendentemente dalla stagione.
  3. Pannolini prima misura.
  4. Salviette detergenti umidificate.
  5. Il necessario per la medicazione del moncone ombelicale.
  6. Tre bavaglini, i neonati tendono a sbrodolarsi nei primi momenti in cui imparano a ciucciare dal seno.
  7. Ciuccio, anche se non è detto che vostro figlio lo userà.
  8. Calzini o scarpine di cotone o in lana.
  9. Lenzuolini di cotone.
  10. Copertina di cotone o in pile (dipende dalla stagione).
  11. Accappatoio per neonato.
  12. Pettinino per capelli.
  13. Sapone neutro e creme e olii lenitivi (fatevi consigliare dal medico o dal farmacista).

Ovviamente queste sono solo alcune delle cose che servono all’arrivo di un nuovo, piccolo e tenero componente della famiglia. Ci sono tantissime cose che dovrai comprare man mano che il neonato cresce. L’ideale è una creare una lista nascita e, se non vuoi essere vincolata a rivenditori e prezzi, ti consigliamo la lista nascita online di Giftsitter.com.


CREA LA TUA LISTA NASCITA

L’articolo è finito! Leggi gli articoli più letti del nostro blog per organizzare al meglio l’arrivo del 

 

 

chiedere soldi lista nozze

Lista nozze: chiedere soldi in modo elegante

Come chiedere il denaro come regalo delle nozze in maniera elegante?

Oramai è prassi avere già tanti oggetti per la casa e l’arredamento nel momento in cui ci si sposa. Gli sposi di oggi arrivano al matrimonio dopo anni di convivenza o, semplicemente, hanno già acquistato man mano gli oggetti che desideravano per il loro nido d’amore. Niente di più bello che avere una casa confortevole e con lo stile che rispecchia gli sposi e nessuna cianfriusaglia o oggetto doppione che risulta inutile. Ecco perché una lista nozze tradizionale in un negozio di arredamento o elettronica è spesso la soluzione sbagliata.

Altri sposi invece preferiscono far convergere le quote regalo per il viaggio di nozze, ma ci sono delle limitazioni non banali. Prima di tutto la quantità di denaro raccolto non sempre è coincidente con il prezzo del viaggio: se si raccolgono più soldi, spesso si è vincolati comunque a spenderli in agenzia viaggi, se si raccolgono meno soldi si è costretti ad aggiungere la differenza. E se si trovasse una soluzione alternativa in base alle quote raccolte? Se si è già prenotato il viaggio preventivamente (come accade spesso nelle liste nozze in agenzia viaggio) ormai è troppo tardi!

Dunque, sembra che la soluzione più utile, comoda e pratica sia chiedere soldi come regalo per il proprio matrimonio e avere la possibilità di poter gestire il denaro raccolto in piena autonomia e flessibilità, anche dopo diversi mesi dal matrimonio.

Ci troviamo nella situazione di dover chiedere il famosissimo “regalo in busta”, ma è sempre imbarazzante e poco delicato chiedere soldi come regalo. A tal proposito facciamo un po’ di chiarezza e diamo qualche nozione di Galateo. Inserire “è gradito regalo in busta” o, addirittura, un codice IBAN nella partecipazione di nozze è davvero di cattivo gusto. 

L’era delle liste nozze online per chiedere soldi con eleganza

Fortunatamente la tecnologia ci viene in soccorso. Ad esempio, Giftsitter dà la possibilità ai futuri sposi di creare una lista nozze online gratuitamente in pochissimi minuti. Basta registrarsi, creare l’evento, dargli un titolo, scrivere una descrizione ed il gioco è fatto! L’attivazione della lista nozze è immediata e, soprattutto, gratuita. Scegliendo una lista nozze online come quella di Giftsitter.com si potrà ovviare al fastidioso e imbarazzante problema di chiedere il denaro ai propri invitati come regalo di nozze, perché si potranno ricevere le quote regalo raccolte direttamente sul proprio conto corrente avendo, così, la possibilità di poterle gestire liberamente senza alcun vincolo di spesa o costi aggiuntivi per disporre della somma.

Non sarà necessario installare alcun software per accedere al servizio, dunque è accessibile a chiunque. Una volta creata, la lista nozze può essere personalizzata con foto e oggetti desiderati che potranno essere inseriti manualmente o scegliendoli dal nostro store interno in partnership con Amazon. Attenzione, nessuno vi obbliga a comprarli, possono essere inseriti anche a puro scopo informativo per gli invitati per dare percezione di ciò che si intende fare con il denaro raccolto.

Ecco un esempio di come appare una lista nozze sul portale 

esempio lista nozze giftsitter matrimonio

Ma Giftsitter è molto altro ancora: puoi anche decidere di creare un sito web per le nozze che sia collegato direttamente alla tua lista. Il sito web è semplicissimo da creare e ti basterà personalizzare i temi che abbiamo creato appositamente per il matrimonio per renderlo unico. Niente panico, non serve che tu sia un genio dell’informatica: trascinando gli elementi e modificandoli a tuo piacere con il mouse avrai il sito che desideri.

Ora non resta che scoprire il mondo di Giftsitter creare una lista nozze e realizzare i tuoi sogni!


CREA LA TUA LISTA NOZZE

bouquet settembre matrimonio

Bouquet sposa settembre: quali fiori scegliere?

Settembre e bouquet per tutte le spose

Il bouquet sposa di settembre è forse l’hot topic più affrontato dalle sposine che hanno scelto gli ultimi sprazzi d’estate per il loro matrimonio. In questo articolo vogliamo elencarti le regole base per non commettere errori e avere un bouquet da sposa degno della stagione.

Quando si pensa all’organizzazione del matrimonio la cosa fondamentale da non sottovalutare è il dettaglio. Meglio far poche cose, ma curate minuziosamente nei particolari. Un elemento che non può mai mancare ad una sposa, oltre all’abito ovviamente, è il bouquet di fiori. Cingere tra le mani un mazzo di fiori recisi è una di quelle tradizioni che non moriranno mai: quel tocco di raffinatezza e romanticismo che non guasta il giorno delle proprie nozze.

Di bouquet ce ne sono tanti e le opzioni sono infinite, ma quello che vi consigliamo è di mantenere la stagionalità dei fiori che sceglierete. Questo vi aiuterà nella scelta dei colori, della disponibilità, ma soprattutto abbatterà un po’ i costi: non c’è niente di peggio che pretendere una varietà di boccioli che non fiorisce nel mese delle vostre nozze.

A settembre siamo al ridosso dell’autunno, ma nonostante questo i fiori da poter scegliere sono tantissimi e bellissimi.  Oltre alle calle, margherite e bocche di leone, ci sono moltissime varietà di fiori settembrini da poter inserire nel proprio mazzo.  Non sapete quali? Cerchiamo di farvene scoprire qualcuno.

Bouquet da sposa con Gerbere

La gerbera è un fiore che piace per la sua semplicità con i suoi lineamenti lineari e puliti, dettati anche dalla sua vaga somiglianza con le margherite. Le gerbere si prestano benissimo per il bouquet nuziale. Le gerbere possono essere utilizzate da sole o mescolate ad altri fiori. Esistono infinite varianti di colore per questo fiore, quindi basterà ispirasi al colore scelto per le nozze.

gerbere bouquet settembre

Bouquet sposa: Iris

L’iris trasmette sentimenti profondi e positivi. Questo fiore è simbolo di assoluta fiducia, affetto, sincerità, ma soprattutto la saggezza. Disponibile in tantissime varietà di colore, oltre al bianco più puro, l’iris viene denominato “farfalla” per via della forma dei petali.

Iris bouquet sposa settembre

Bouquet di Girasoli

Il girasole simboleggia l’allegria, la solarità e la vivacità. I girasoli sono fiori abbastanza grandi quindi si prestano bene per bouquet da sposa.

bouquet settembre sposa girasoli

Mazzo di Sterlitzie per il matrimonio.

Chiamato anche “Uccello del Paradiso” è una delle fioriture dall’aspetto più eleganti che la natura ha mai prodotto. Il suo significato deriva anche dall’aspetto strabiliante e maestoso del fiore, infatti è simbolo di maestà, nobiltà e grandezza. Un bouquet da sposa di sterlitzie è davvero unico nel suo genere. Fate spazio all’originalità!

bouquet settembre sposa sterlitzie

Lisianthus: bouquet per una sposa romantica

Grazia e eleganza si addicono alla sposa che sceglie questo fiore di settembre. I fiori del lisianthus possono essere di colore bianco, viola, rosa, lilla, porpora o giallo. Bellissimi da associare con le rose e i garofani!

bouquet settembre sposa lisianthus

Bouquet da sposa originale: la Protea

Se quello che cercate è stupire tutti con un fiore poco conosciuto e dallo stile esotico la Protea è il fiore che stavate cercando. Ideale per i bouquet monofiore, nel linguaggio dei fiori significa diversità e coraggio.

Protea fiore matrimonio settembre

Adesso non resta che scegliere il fiore giusto per il vostro grande giorno!

Hai finito di leggere l’articolo? Scopri il mondo di Giftsitter: lista nozze, sito matrimonio, organizzazione eventi e tante altre idee per il tuo matrimonio!


Crea la tua lista di nozze