Monthly Archives: May 2016

musica in gravidanza

Musica in gravidanza, benefici per mamme e bambini

Musicoterapia in gravidanza: care mamme, teniamo il ritmo!

Che la musica faccia bene all’umore è indubbio, che però possa portare benefici durante la gravidanza è una questione ancora aperta. Secondo un nuovo studio pubblicato dalla National Academy of Sciences, la formazione musicale precoce può aiutare i bambini a sviluppare una vasta gamma di competenze percettive, e può aiutarli nello sviluppo del linguaggio. Anche nel pancione?

Sì, assolutamente. Ascoltare la musica durante il periodo di gestazione può regalare emozioni molto forti alle future mamme. Trovandosi in un periodo dove si è più sensibili alle diverse sonorità, le donne in gravidanza reagiscono diversamente in base alla tipologia di emozione comunicata dal brano musicale.

I ricercatori del Max Planck Institute di Leipzig hanno condotto un esperimento su  un campione di donne in stato interessante e hanno aggiunto alla playlist sia musiche rilassanti, piacevoli, movimentate, fastidiose o tristi. Analizzando le reazioni di ciascuna si dimostra come le donne incinte manifestavano una maggiore fastidio ai suoni sgradevoli, e traendone grande beneficio e piacere da quelli più piacevoli e armonici. Una vera scoperta che aiuterà le future mamme a rilassarsi e vivere con armonia i mesi di gravidanza.

musica in gravidanza

La musica in gravidanza porta benefici anche ai bambini?

La musica può fungere da coccola per il feto. I sentimenti provati dalle mamme sono strettamente legate a quelle del bambino. Ogni sensazione ed emozione provata dalla mamma viene trasmessa al piccolo, quindi è bene circondarsi di elementi che rendano piacevole ogni momento.

Lo studio precedentemente citato condotto dal Max Planck Institute, conferma questa teoria affermando che anche “i feti percepiscono la musica nel grembo materno e che, dunque, la musica risulta essere uno stimolo speciale per le donne in gravidanza”. Inoltre si è notato come nel terzo trimestre di gravidanza, la frequenza cardiaca fetale inizia già a cambiare quando il feto percepisce una canzone familiare.

Quale musica ascoltare?

Sfatiamo il mito della musica classica! Ascoltate semplicemente la musica che vi piace, quella che vi rende felici, vi fa ballare di gioia. Sicuramente il vostro piccolo ballerà insieme a voi!

___________________________________________

E per questo nuovo arrivo in famiglia avete già pensato alla lista nascita?

Giftsitter.com è la lista nascita da gestire in piena autonomia. Scoprite di più visitando il nostro sito.

 

drip cake caramello e pop corn

Drip Cake: la golosità va in scena

Morbide e golose cascate di ganache per una torta da veri intenditori: drip cake per tutti!

Come accade per il vestiario, anche l’arte culinaria segue le sue mode. Si chiamano Drip Cake o Drippy Cake e quest’anno invadono i blog di cucina e le tavole degli eventi più belli. Compleanni, lauree, matrimoni, battesimi: ogni occasione è perfetta per affondare le dita in una cascata di dolce glassa colorata.

Vi abbiamo parlato delle torte nude che erano di tendenza l’anno scorso. Adesso il vento è cambiato! Ispirate al movimento pittorico dell’Action Painting di cui Jackson Pollock ne fu il precursore, le Drip Cake non sono altro che torte sapientemente glassate con una colata irregolare di ganache, glassa o salsa al caramello. Una goduria per gli occhi e per il palato che i golosi non potranno assolutamente farsi scappare.

drippy cake fiori

Si va da una decorazione minimal ed elegante alle più stravaganti ed eccentriche decorate con frutta fresca, fiori di zucchero, gli eleganti e sofisticati macaron, sculture di cioccolato plastico, cioccolatini, caramelle, pop-corn e cake pops.

Vanilla Caramel Drip Cake

La tecnica è molto versatile e si adatta sia a torte ad un piano che multi strato. L’effetto è sicuramente maestoso, ma anche romantico. Ideale per un effetto Shabby!

drip cake matrimonio

Per i gusti potete sbizzarrirvi: cioccolato, frutta, crema pasticcera: questa decorazione per torte si adatta ad ogni scelta del palato.

Noi di Giftsitter.com siamo curiosi. Diteci la vostra nei commenti!Vi abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca? Scegliereste una torta del genere per il vostro compleanno, laurea o matrimonio?

_____________________________________

Per qualsiasi occasione alla lista regalo ci pensa Giftsitter. Scopri quanto è semplice gestire il denaro raccolto e regalarsi ciò che realmente si desidera!

Acconciature da sposa con treccia

Acconciature da sposa con treccia

Ordinate, spettinate, raccolte: le trecce sono l’ultimo trend per le acconciature da sposa

La sposa il giorno delle sue nozze deve essere impeccabile. L’abito, le scarpe, il velo, nulla deve essere lasciato al caso e, soprattutto, anche l’acconciatura. Perché anche il vestito più bello, il trucco più raffinato può essere rovinato dalla scelta della pettinatura sbagliata.

Abbiamo già visto che una delle mode da seguire per questa stagione è sciogliere le trecce e lasciare i capelli sciolti e fluenti. Ma se non volete rinunciare alle trecce, niente paura, proprio le trecce sono un must di quest’anno.

Quali sono le acconciature da sposa di tendenza? E, soprattutto, che tipo di trecce?  Anche qui niente è da lasciare al caso. Intrecciare i capelli in modo sapiente è fondamentale, non vogliamo che sembriate con un cactus in testa uno dei giorni più belli della vostra vita.

Se volete optare per qualcosa di semplice, usate una piccola treccia come cerchietto e lasciate il resto dei capelli sciolti. Di sicuro si tratta di una scelta elegante e raffinata.

acconciature da sposa treccia cerchietto

Se invece volete qualcosa di strutturato, l’opzione adatta sarà una treccia che parta dall’alto e venga portata di lato. Per un tocco ancora più romantico, alternate l’intreccio con i fiori che avete scelto per le vostre nozze.

Acconciatura sposa con treccia

Volete essere più originali e un po’ shabby? La treccia spettinata fa al caso vostro. Il risultato sarà uno stile unico e naif.

acconciatura da sposa treccia spettinata con fiori

Se per voi l’acconciatura da sposa si tramuta sempre e comunque in un raccolto, allora la scelta originale potrebbe tramutarsi in trecce raccolte in uno chignon basso. Sicuramente una pettinatura molto più strutturata, ma dall’intramontabile raffinatezza e classe.

acconciatura treccia chignon raccolto matrimonio

Quale sarà l’acconciatura adatta per il vostro matrimonio?

Ti sposi? Scegli  l’unica lista nozze online senza costi e senza vincoli riguardo a rivenditori, prezzi o prodotti, scegliendo liberamente cosa fare del tuo denaro quando e come vuoi. Cosa aspetti? Provalo!


SCOPRI GIFTSITTER

studenti-serie-tv

Studenti universitari e serie tv: a ciascuno la sua!

Dimmi cosa guardi in tv e ti dirò chi sei

Ore e ore passate sui libri a sgobbare. Un po’ di svago ogni tanto ci vuole. Ecco che noi di Giftsitter.com vogliamo fare in modo che i vostri momenti di relax siano comunque di qualità. Quale facoltà frequentate? Ecco le serie tv che fanno al caso vostro!

Giurisprudenza

Avremmo potuto citarne una ventina: il piccolo schermo prolifera di avvocati e aule di tribunale. Dunque, usciamo fuori dagli schemi: Gomorra – La serie. Non c’è bisogno di fare troppi preamboli, la serie tv, come il libro e il film, appassiona gli studenti di giurisprudenza soprattutto perché è molto più vicino alle realtà locali del nostro Paese.

gomorra serie tv giurisprudenza

Medicina

Anche qui scelta difficilissima. Ne sceglieremo due, una per le donne e una per gli uomini. Per le prime ovviamente Gray’s Anatomy, il medical drama incentrato sulla vita della dottoressa Meredith Grey, una tirocinante di chirurgia nell’immaginario Seattle Grace Hospital di Seattle.

Greys-Anatomy-serie-tv-medicina

Per i maschietti l’irriverente Dr House, un medico a dir poco non convenzionale dotato di grandi capacità e un irrefrenabile cinismo.

Dr-House-serie-tv

Chimica e Farmacia

Come non citare Breaking Bad? Walter White è un professore di chimica di Albuquerque. In seguito al casuale incontro con Jesse Pinkman, un suo ex studente diventato uno spacciatore di poco conto, decide di produrre in casa metanfetamina. Il prodotto di Walter si rivela però di qualità nettamente superiore rispetto alla concorrenza, con una purezza del 98% circa, grazie alle sue conoscenze chimiche.

Breaking-Bad-serie-tv

Fisica

Pronti a farsi delle grasse risate? The Big Bang Theory fa al caso vostro. Le avventure di Leonard, Sheldon, Howard e Raj, giovani scienziati che lavorano insieme al California Institute of Technology, allieterà le vostre giornate. La loro grande intelligenza ne fa tra le menti più valide del Paese, ma la loro routine cambia radicalmente quando Leonard si innamora di Penny, una bella ragazza di provincia giunta in California con il sogno di diventare attrice. Gli equivoci e le stranezze sono all’ordine del giorno!

the-big-bang-theory-serie-tv

Lettere

Niente serie barbosa su scrittori d’altri tempi. Per gli studenti di lettere consigliamo Californication, la serie comedy (con qualche piccolo tocco drammatico) che segue le vicissitudini e disavventure di Hank Moody, uno scrittore che, tra problemi di sesso e droga, tenta di riconquistare la sua ex ragazza e di ritrovare l’ispirazione per scrivere un nuovo libro.

californication-serie-tv

Sociologia

Studio sui comportamenti sociali? Orange is the new Black svela gli atteggiamenti atipici dell’universo femminile quando è limitato in una società ristretta come quella del carcere. Per  gli studenti di sociologia della comunicazione potrebbe diventare un vero e proprio cult.

Orange-Is-the-New-Black-serie-tv

Economia

Una serie tv adatta agli studenti di economia è senza dubbio House of Lies. Cosa accade all’interno di una società che si occupa di management consulting? Lo staff della compagnia è guidato dallo spietato Marty Kaan, che non si fa scrupoli a ricorrere a qualsiasi mezzo pur di soddisfare i propri clienti.

HOUSE-OF-LIES-serie-tv

Informatica

Appassionati di informatica e tecnologia? Seguite Mr. Robot, la serie incentrata sulla doppia vita di Elliot Alderson, un informatico che lavora come impiegato e consulente informatico, ma che di notte diventa un hacker alla ricerca di informazioni delle persone che incontra.

Mr-Robot-serie-tv

Criminologia

Dexter è l’ideale se volete passare le vostre ore di svago nella mente del serial killer più noto della storia della tv. Una serie tv avvincente che delinea la follia e l’instabilità psicologica del protagonista.

dexter-serie-tv-criminologia

Agraria

Commedia all’insegna del pollice verde, in tutti i sensi, Weeds racconta la storia di Nancy Botwin che, dopo l’improvvisa morte del marito e i conseguenti problemi finanziari, avvia una nuova professione: coltiva erba e diventa la spacciatrice del vicinato.

weeds-serie-tv

Psicologia

Quante volte voi studenti di psicologia avete provato ad analizzare i vostri amici e parenti? Decifrare il linguaggio del corpo per capire la metà oscura e nascosta delle persone è il vostro pane quotidiano? Tutto questo viene racchiuso in Lie to me dove il protagonista risolve casi polizieschi decifrando il linguaggio del corpo.

lie to me serie tv

Scienze politiche

Seguire Kevin Spacey è sempre una buona idea. House of Cards rivela moltissimi altarini della Casa Bianca sempre così impenetrabile: elezioni, emanazioni leggi e organizzazione interne.

house of cards serie tv

Lingue

Difficilissimo trovare una serie che faccia al caso vostro, anche perché potreste vederle tutte in lingua originale e divertirvi e appassionarvi mettendo alla prova la vostra capacità di ascolto e comprensione. Se però volete rilassarvi a suon di “cultural shock” potete optare per un grande classico: Kebab for Breakfast. Due famiglie, una di origine turca ed una di origine tedesca, iniziano a vivere insieme dopo che i due capofamiglia si innamorano, dando vita ad una famiglia allargata con tutte le difficoltà che le differenze culturali comportano.

serie tv lingue

Adesso basta bivaccare davanti la tv e andate a studiare, gli esami si avvicinano!

 

Ti laurei? Vuoi una mano per realizzare i tuoi progetti futuri?


SCOPRI GIFTSITTER

Matrimonio-Simply-Chic-vestido_hippie

Matrimonio simply chic: le nozze che vuoi!

Candido, semplice e raffinato. Il Matrimonio Simply Chic non passa mai di moda.

Di tendenze per il matrimonio ce ne sono tante, ogni anno ne escono di nuove, tutte originali e piene di effetti scenografici degni di un film di Hollywood. Ma, concedetemelo, “less is more” e questa è la filosofia che sta alla base del Matrimonio Simply Chic.

Sì, perché dei fronzoli ne abbiamo fin sopra i capelli e non se ne può più di dover per forza stupire gli invitati con ogni diavoleria nuova e di tendenza. Volete davvero sbalordire gli invitati al vostro matrimonio? Siate voi stessi, classici, romantici o frivoli. Voi, semplicemente voi. Il giorno delle nozze sarà il coronamento del vostro amore e tutto il resto poco importa.

Certo, non è il caso di esagerare, lo dice la parola stessa “semplice” e assolutamente “elegante“. E cosa c’è di più elegante del classico e raffinato bianco? Non so voi, ma non riesco a non pensare ad un matrimonio senza che il colore bianco baleni nella mia mente, sia che si tratti di un total white o accostato a colori tenui e delicati.

Lo stile simply chic implica che l’intera cerimonia venga programmata per offrire assoluta eleganza e stile in ogni sua fase: un matrimonio sicuramente che si avvicina sempre più a quello tradizionale, ma senza eccessi. L’ideale anche per chi non ha voglia di spendere cifre da capogiro per un unico giorno e desidera un matrimonio semplice, intimo, elegante e speciale.

Come fare in modo che le vostre nozze rispecchino appieno lo stile simply chic? Ecco qualche consiglio.

L’abito da sposa

L’abito della sposa sarà estremamente elegante e, udite udite, ritorna in voga lo stile principesco, o quasi.  Le forme, dunque, saranno semplici ma correlate da piccoli dettagli ricercati, che diano quel tocco di eleganza e poesia. Niente brillanti, meglio un pizzo leggero e raffinato. Se ve lo state chiedendo, la risposta è sì: il velo se volete mettetelo. Non consideratolo uno sfarzo, anzi. L’acconciatura sarà semplice: optate per un semiraccolto o i capelli sciolti.

Matrimonio-Simply-chic-Abito-da-sposa-Collezione-Nicole

Decorazioni floreali e bouquet

Il bouquet della sposa potrà essere composto da signorili rose bianche o semplici e ingenue margherite. Gli stessi fiori decoreranno la chiesa o il comune e soprattutto la location che avete scelto per il rinfresco.

Matrimonio-Simply-Chic-bouquet-margherite

Location

La location perfetta matrimonio simply chic è rustica, perché non pensare ad un agriturismo o un intimo e accogliente giardino di una casa di campagna all’aperto? Per il menu il consiglio è di affidarvi alla stagionalità.

Matirmonio-Simply-Chic-agriturismo

Bomboniere

Riguardo le bomboniere nuziali potete provare a crearle artigianalmente: semplici sacchetti portaconfetti o scatoline in carta riciclata. Oppure un vasetto con una piantina grassa per un tocco green. Mi raccomando, niente oggetti inutili attira polvere, vedrete che i vostri invitati apprezzeranno.

Lista nozze

Viaggio di nozze o oggetti per la casa? Elettrodomestici o regalo in busta? Niente paura, c’è una soluzione che riesce a risolvere tutti gli interrogativi. Vi abbiamo già detto che la soluzione più pratica, elegante e conveniente per voi e per i vostri invitati è optare per una lista nozze online. A tal proposito vi consiglio Giftsitter.com, in tal modo potrete gestire il denaro raccolto come meglio preferite senza aver nessun obbligo di spesa e costrizione. Volete saperne di più? Leggete il nostro articolo sul perché conviene scegliere una lista nozze online per il proprio matrimonio.

Qualunque siano le vostre scelte, ricordate che quello del matrimonio è un giorno speciale e va vissuto assolutamente seguendo ciò che si desidera davvero.

Buoni preparativi!

Battesimo-famiglia-copertina

Come organizzare il battesimo perfetto

Il primo momento importante: il battesimo

Per le neo mamme sono tanti i momenti attesi dopo la nascita del piccolo. Ancor prima dell’ansia del primo compleanno, tutte le mamme si trovano ad affrontare un evento molto importante: il battesimo. Oggi il team di Giftsitter vi aiuterà a programmare uno dei giorni più importanti in tre mosse.

Quante cose a cui pensare: bisogna scegliere la data, ordinare le bomboniere e la torta, prenotare la Chiesa e infine organizzare il rinfresco. Niente paura mamme, ci pensa Giftsitter!

Il battesimo è senza ombra di dubbio, se credenti, il primo evento importante dopo la nascita del nuovo arrivato. Proprio per questo la famiglia tiene ad avere un giorno perfetto.

1. La scelta della Chiesa

Bisogna prima di tutto interrogarsi sulla Chiesa nel quale si vuole celebrare il Battesimo. Potrete scegliere se rivolgervi alla vostra parrocchia, sperando di trovare la data da voi scelta libera o fare richiesta per celebrare questo avvenimento in una Chiesa a voi più gradita. Non dimenticate l’importanza nella scelta del padrino o della madrina, il quale compito sarà quello di guidare il nascituro nel percorso spirituale e non della vita.

battesimo-chiesa-famiglia

2. Le bomboniere

La scelta delle bomboniere deve essere molto attenta e precisa, ricordate che rappresenteranno il ricordo di questa giornata che lascerete agli invitati. Ma soprattutto è bene pensare a qualcosa che non venga gettato al rientro in casa degli invitati. Che spreco! Allora perché non optare per bomboniere solidali?  Potrete così evitare ogni tipo di critica ed essere ammirati per l’aiuto fornito a diverse associazioni che operano nel campo umanitario.

Battesimo-Bomboniere-solidali-famiglia

3. Il rinfresco

Per il rinfresco potrete scegliere tra due opzioni: ristorante o fai da te? Questo dipenderà solo ed esclusivamente da voi e dal numero di invitati. Provate a stilare una lista degli invitati e pensato a ciò che vogliate ci sia nel menu. Per la torta? Ovviamente rigorosamente a tema! Sono tantissime le idee che potrete raccogliere anche navigando su internet. Come sempre la parola chiave sarà: originalità! Ricordate che questa sarà la prima torta del vostro piccolo.

Battesimo-torta-ricevimento-famiglia

La lista battesimo?

Il nostro consiglio è sempre lo stesso! Evitare i doppi regali avvisando amici e parenti della lista online creata su Giftsitter.com. Se preferite potrete creare una vera e propria lista dei desideri rendendola variegata nei prezzi e negli oggetti. Ogni invitato potrà scegliere di mettere la propria quota in pochissime e semplici mosse. Ricorda che Giftsitter è la lista online che ti permette di gestire il denaro raccolto in piena libertà. Cosa aspetti? Entra nel nostro sito e scopri tutti i vantaggi!


CREA LA TUA LISTA BATTESIMO

regalo-indesiderato

Triste storia di un regalo di laurea indesiderato

Regali indesiderati: il mondo non ne ha più bisogno

Pensate al regalo più brutto che abbiate mai ricevuto, moltiplicate per due e avrete un risultato simile al mio.

Oggi sono in vena di indovinelli. Sapete cos’è questa?

regalo di laurea indesiderato

Una targa, sì. Una targa d’argento. E se vi dicessi che hanno avuto il coraggio di regalarmela per la mia laurea? Non so se qualcuno di voi la reputi bella e raffinata, a me personalmente non piace per niente. Perché?

  1. Sì, lo so che mi sono laureata e non c’è bisogno di avere una targa esposta sul mio comodino a ricordarmelo. Se proprio lo desidero, incornicio la mia bella e sudata pergamena e, nei momenti difficili, la contemplo dicendo “se sono riuscita a fare questo, posso fare tutto nella mia vita”.
  2. I suppellettili in argento non mi sono mai piaciuti, li trovo inutili e capaci di attrarre a sé una quantità abnorme di polvere.
  3. Sicuramente questa targa avrà avuto un costo e, seriamente, come si fa a pensare di spendere dei soldi per questa roba qui?

Di sicuro questo oggetto potrà avere i suoi pro un giorno. Chissà, potrei utilizzarla come arma impropria contro chi me l’ha regalata.

Tanta fatica, tanti esami superati, tante notti insonni a studiare, tanti sacrifici e… il giorno della laurea ti fanno un regalo orrendo?

Parliamone. Credi davvero di meritartelo? Io dico di no. Il mondo non ha più bisogno di regali di laurea indesiderati, brutti ed inutili. Basta! Non vogliamo più una storia triste su un regalo di laurea indesiderato. Armiamoci e iniziamo questa battaglia e usciamone vincitori. La soluzione esiste e si chiama Giftsitter.

Cos’è Giftsitter?

Giftsitter.com offre un’innovazione totale nella gestione dei regali. Grazie a Giftsitter puoi creare una lista regalo per la tua laurea gratuitamente, rimanendo sempre informato sull’andamento del versamento delle quote regalo. Il grande vantaggio sta nel fatto di poter gestire liberamente la cifra raccolta, senza alcun vincolo, richiedendo anche il prelievo dell’intera somma sul proprio conto. Sì, finalmente sei tu a decidere come e quando spendere il denaro raccolto. Nessuno ti obbliga a comprare oggetti di cui non hai bisogno e nessuno avrà la felice idea di regalarti qualcosa di simile alla “bellissima e utilissima” targa d’argento che è capitata a me.

Come creare una lista regalo con Giftsitter.com?

La lista regalo si crea in poche semplici mosse, basta registrarsi, creare l’evento, dargli un titolo, scrivere una descrizione. L’attivazione è immediata e non sarà necessario installare alcun software per accedere al servizio. Una volta creata, la lista può essere personalizzata con foto e oggetti desiderati.

Cosa aspetti? Non vogliamo più regali indesiderati per le lauree, nemmeno per la tua!


CREA LA TUA LISTA LAUREA

 

festa-a-sorpresa-compleanno-originale

Festa a sorpresa: un compleanno inaspettato

Una festa a sorpresa per un compleanno originale e d’effetto

Si avvicina il compleanno di una persona a voi cara? Ecco l’occasione perfetta per organizzarvi in gran segreto e pianificare una festa a sorpresa! Assicurati di fare tutto per bene senza alcun intoppo per non portare alla luce l’organizzazione di questo evento. Il team di Giftsitter oggi ti darà pochi semplici consigli per una festa a sorpresa perfetta!

festa-a-sorpresa-compleanno-originale

1. IL PRIMO PASSO: LA PROGETTAZIONE

Assicurati prima di tutto che il festeggiato ami stare al centro dell’attenzione con una festa a sorpresa. Ci sono molte persone che non amano questo genere di compleanno perché impossibilitati nel tenere sotto controllo la situazione. Mentre ne esistono altre, che amano le sorprese e specialmente le feste!

Molto importante, per evitare di essere scoperti, è la scelta del giorno della festa. Per far si che sia una vera e propria sorpresa noi ti consigliamo di organizzarla un giorno o due giorni prima o dopo. Ricorda che è molto importante anche scegliere un giorno in cui, tutti o quasi, gli amici del festeggiato possano essere presenti!

L’ultimo consiglio di questa prima fase riguarda la scelta del luogo. È meglio scegliere un luogo frequentato spesso dal festeggiato in modo tale da non destare sospetti. Insomma ci vuole un vero e proprio impegno diabolico per non essere scoperti! Potresti pure pensare di scegliere un tema per la festa a sorpresa facendo mascherare tutti gli invitati.

2. GLI INVITATI

Il secondo passo riguarda proprio la scelta degli invitati. Dovrai scegliere se formare un piccolo gruppo o un gruppo numeroso. Scegliendo la prima opzione sarai sicura che il segreto potrà essere mantenuto più facilmente. Con la seconda opzione, ovvero il gruppo numeroso, sarà più complicato mantenere il segreto ma sicuramente più d’effetto. L’invitato più importante non dimenticare che è proprio il festeggiato! Assicurati quindi che non prenda impegni e fai in modo che anche il suo abbigliamento sia adeguato.

3. I PREPARATIVI

Dopo aver organizzato concettualmente la festa è ora di passare all’azione. Corri a comprare le decorazioni, il cibo e le bevande. Assicurati inoltre del numero degli invitati chiedendo conferma, ti sarà utile per comprendere le quantità di cibo da acquistare. Organizza tutti i preparativi la mattina del giorno della festa, prendendoti del tempo in più potrai accertarti di non aver dimenticato nulla. Non dimenticare di far arrivare gli invitati in anticipo!

festa-a-sorpresa-compleanno-preparativi

Arriverà così il giorno della festa, speriamo che l’ospite d’onore gradisca i vostri sforzi! Una cosa è certa: sarà un compleanno indimenticabile!

                                                                     _____________________________

E LA LISTA REGALO?

Semplice! Con Giftsitter.com potrai aprire comodamente la lista regalo e potrai gestire in piena libertà il denaro raccolto. Cosa aspetti? Visita il nostro sito e scopri tutti i vantaggi!

Buoni preparativi

#WCAP-Call-for-startups

Accelerazione TIM #WCAP: l’esperienza di Giftsitter

Un anno di sacrifici e di crescita insieme a TIM #WCAP

Già è passato un anno dalla Call for Ideas di TIM #Wcap 2015 ed è arrivato il momento di tirare le somme. In passato vi abbiamo parlato di quali sono stati i primi passi della nostra startup. Eravamo semplicemente un gruppo di ragazzi con la voglia di crescere e di portare sul mercato una ventata di aria fresca.

Ci voleva assolutamente una soluzione che liberasse tutti dall’ansia da regalo, un assistente personale che aiutasse nell’arduo compito, che accompagnasse nella scelta e che, soprattutto, facesse risparmiare tempo: Gift… Giftsitter, appunto!

Nel 2015 essere stati selezionati tra le 40 startup da TIM #WCAP ha fatto davvero la differenza. L’acceleratore è quello di Catania, sì perché, contrariamente a ciò che si pensa, anche a sud si può fare impresa e anche bene.

#WCAP-Giftsitter

CORSI e WORKSHOP

Il programma di accelerazione di quattro mesi è stato cruciale. Abbiamo frequentato workshop che sono serviti a far crescere la nostra consapevolezza imprenditoriale: Business Model Canvas, Analisi Swot e metodologia Scrum sono stati il nostro pane quotidiano.

MENTOR

Come amiamo sempre affermare “i regali più belli sono le persone” e durante il percorso di accelerazione ne abbiamo incontrate tante, capaci, attente e pronte ad aiutarci a sviluppare la nostra idea. I mentor sono il vero cuore pulsante di questa realtà, sempre pronti a porre la domanda giusta al momento giusto per stimolare gli startupper ad andare oltre i propri limiti e ad individuare gli step futuri per il raggiungimento dell’obiettivo.

#wcap-mentor

CO-WORKING

Un altro aspetto importante dell’accelerazione di TIM #WCAP è l’area di Co-working. Non c’è niente di meglio che lavorare in un ambiente dove gli altri possono darti consigli e feedback partendo da un punto di vista e da un background diverso da tuo. Crescere significa confrontarsi e il co-working è il posto giusto per farlo al meglio, condividendo competenze ed esperienze.

#Wcap-co-workin-giftsitter

SMAU e DEMO DAY

Grazie a TIM #WCAP siamo riusciti a presentare Giftsitter a molti investitori e dirigenti TIM e non. Le occasioni sono state due. Per primo SMAU a Milano, l’evento di riferimento nei settori innovazione e digitale per le imprese e i professionisti italiani. Successivamente il DEMO DAY TIM #WCAP a Roma. Grazie a questi eventi abbiamo sicuramente ampliato il nostro network facendo anche crescere la nostra credibilità grazie a un partner come TIM.

SMAU-TIM-#WCAP

Oggi Giftsitter ha fatto passi da gigante e non è solo una lista regalo online, per quanto innovativa e diversa dai competitor. La nostra mission è quella di rendere Giftsitter uno strumento a 360 gradi partendo dall’ideazione e l’organizzazione della festa, fino alla raccolta del denaro per il regalo e l’acquisto dello stesso. Tutto questo grazie a un blog ricco di idee e consigli per i festeggiati, una vetrina dei professionisti presenti in tutto il territorio nazionale dedicati al settore dei festeggiamenti, una piattaforma per raccolta delle quote regalo, e presto verranno pubblicati uno store interno in partnership con Amazon e un’app multipiattaforma.

Che dire, di strada ne abbiamo fatta tanta e adesso siamo pronti ad affrontare le nuove sfide che incontreremo.

Ma il prossimo potresti essere tu!

La Call for Startups 2016 di TIM #WCAP è aperta. In palio 32 grant da €40.000. Hai tempo fino al 30 maggio 2016. Apply now!