Monthly Archives: April 2016

Tenerife-spiagge-copertina

Tenerife: una meta perfetta per le vostre vacanze estive

Le 5 spiagge più belle di Tenerife

Dopo un lungo inverno passato a fantasticare le mete di viaggio più disparate, è il momento di concretizzare la vostra vacanza estiva. Il team di Giftsitter oggi vuole proporvi una meta non troppo lontana, ma sicuramente entusiasmante: Tenerife.

Tenerife è un’isola situata nell’Oceano Atlantico, appartenente alla comunità delle isole Canarie.  Per una rilassante vacanza in quest’isola bastano anche otto giorni di sole e mare. Il primo giorno atterrerete presso l’aereoporto Reina Sofia. Da qui il nostro consiglio è quello di noleggiare un’autovettura di bassa cilindrata con la quale poter girare tutti i luoghi che desidererete. Tenerife è un’isola molto turistica per cui potrete avere diverse opportunità di scelta per l’alloggio. Di seguito vi consiglieremo 5 delle spiagge più entusiasmanti di questa fantastica isola!

LAS TERESITAS

Questa spiaggia costeggiata da palme è frutto della mano umana che ha importato svariate tonnellate di sabbia del Sahara. Le acque cristalline lasciano ogni giorno migliaia di turisti a bocca aperta. Las Teresitas si trova a pochi minuti da un antico villaggio di pescatori chiamato San Andrés, dove sarà possibile mangiare nei migliori ristoranti di pesce dell’isola di Tenerife.

Tenerife-spiagge-las-teresitas

EL BOLLULLO

È una delle spiagge naturali più spettacolari di Tenerife. La sua spiaggia è composta da fine sabbia vulcanica e rocce. Stando su questa spiaggia avrete la sensazione di trovarvi davvero dinanzi l’Oceano!

Tenerife-spiaggie-el-bollullo

PLAYA JARDIN

Anche questa spiaggia è opera del genio umano, più precisamente dello scultore César Manrique che sognava di creare uno scenario unico. La playa Jardin è situata a Puerto de la Cruz e ciò che rende speciale questa spiaggia è l’accostamento del giardino botanico con colori accesi e il verde delle palme alla sabbia vulcanica. Un posto davvero da sogno!

Tenerife-spiagge-playa-jardin

LAS VISTAS

Las Vistas è la spiaggia preferita dalle famiglie per le sue acque cristalline tanto da essere state premiate con la Bandiera Blu. Situata ad Arona è perfetta per chi ama fare delle lunghe e sicure nuotate.

Tenerife-spiagge-las-vistas

LAS AMERICAS

Questa spiaggia è frequentata da tutti coloro che sono amanti dello sport, del relax e dell’abbronzatura da invidia. È una delle zone più vivaci ed animate con un litorale ricco di locali e divertimento. Con la sua sabbia sottile e dorata e l’acqua cristallina, questa spiaggia promette una vacanza all’insegna del divertimento!

Tenerife-spiagge-las-americas

Il team di Giftsitter.com spera di avervi dato qualche suggerimento in più per le vostre vacanze estive.

                                                                ______________________________

Ricordate che in occasione della vostra laurea, del vostro compleanno o del matrimonio Giftsitter è la lista regalo ideale per poter progettare il vostro viaggio! 

Serenity-matrimonio-colore-copertina

Serenity: il colore per un matrimonio da sogno

Pantone elegge il serenity come colore dell’anno per un matrimonio di tendenza

Per un matrimonio glamour e di tendenza bisogna essere attenti ad ogni piccolo particolare, soprattutto alla scelta dei colori che rappresenteranno il filo conduttore delle vostre nozze. Pantone elegge il serenity, insieme al rosa quarzo, colore dell’anno. Questa tonalità delicata donerà al vostro matrimonio un tocco di gusto da vere intenditrici.

Un consiglio?

Abbinate il serenity ad altre tonalità delicate come il rosa quarzo, il bianco o l’argento. Il risultato renderà le vostre nozze davvero eleganti e romantiche! Questa tonalità è davvero delicata ed originale e si abbina perfettamente ad un matrimonio in pieno stile shabby chic, country o vintage.

Il blu serenity è a metà tra l’azzurro ed il grigio e sembra avere una proprietà non indifferente: è possibile declinarlo in mille modi diversi!

LE PARTECIPAZIONI

Il primo passo per l’utilizzo di questa tonalità riguarda proprio le partecipazioni. Il consiglio che vogliamo darvi e di puntare tutto sulla semplicità, al fine di ottenere un risultato davvero delicato e fiabesco.

Serenity_matrimonio_partecipazioni

L’ABITO DA SPOSA

Se non siete delle spose convenzionali e vi piace essere sempre originali, perché non utilizzare questa tonalità anche per il vostro abito? Nonostante l’intramontabile fascino dell’abito da sposa tradizionale, vi assicuriamo che questa delicata tonalità farà di voi delle vere principesse!

Serenity-matrimonio-colore-abito

PER IL BOUQUET?

L’accostamento al verde, al bianco, al rosa quarzo o al color pesca per il vostro bouquet è la chiave necessaria per un risultato unico ed infallibile! Potrete scegliere tra tante diverse tipologie di fiori che renderanno questo particolare davvero unico. Anche per l’allestimento della location del vostro matrimonio è possibile sbizzarrirsi accostando questa tonalità a diversi materiali come il marmo, l’ottone o l’argento.

Serenity-matrimonio-colore-bouquet

ALCUNE IDEE PER UN DOLCE E LIETO FINE

La torta è il pezzo forte di ogni matrimonio. Sarà facile declinare il serenity con il bianco candido della panna! Non dimenticate di creare tanti dolci colorati per il vostro sweet table rigorosamente a tema!

Serenity-matrimonio-dolci-torta-giftsitter

LA LISTA NOZZE

Non dimenticate che Giftsitter è la lista che vi permette di gestire in piena autonomia il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito. Non ci resta che augurarvi…

Buoni preparativi!

Libri-giornata-mondiale-copertina

Come celebrare la giornata mondiale dei libri

Leggere fa bene alla mente e allo spirito!

Oggi il team di Giftsitter.com non vuole ispirarvi con i soliti consigli su mete per il vostro viaggio, idee per il vostro compleanno o  per il vostro matrimonio. Vogliamo questa volta consigliarvi, in occasione della giornata mondiale dei libri, dieci letture interessanti.

Ci siamo concentrati su 5 libri divertenti per il vostro matrimonio e 5 libri ispirati alla tematica del viaggio. Leggere libri alimenta il vostro spirito e soprattutto la vostra mente. Per chi è assetato di conoscenza, un libro è la fonte principale per scoprire nuove ispirazioni. Iniziare una lettura, indipendentemente dalla tipologia, è come intraprendere un viaggio tra l’odore della carta stampata che vi porterà lontano con la fantasia.

5 LIBRI PER IL VOSTRO MATRIMONIO

  1. Matrimonio. Un manuale di sopravvivenza, Tessa Clyaton
  2. Un matrimonio ideale e altre novelle, Luigi Pirandello
  3. Io che amo solo te (Scrittori italiani e stranieri), Luca Bianchini
  4. Il diario del mio matrimonio, Sam Binnie
  5. Non ditelo allo sposo, Anna Bell

5 LIBRI CHE VI FARANNO VIAGGIARE:

  1. I Viaggi Di Gulliver, Jonathan Swift
  2. Un indovino mi disse, Tiziano Terzani
  3. Nelle terre estreme, Jon Krakauer
  4. Strade blu, William Least
  5. In India. Cronache per veri viaggiatori, Raffaella Milandri

Libri-giornata-mondiale-viaggi-gulliver

Ma non finisce qui. Vogliamo anche suggerire a tutte le mamme 5 fiabe da leggere insieme ai vostri bambini, per un tenero momento da condividere con loro. Dopo la frenesia di una giornata qualunque, cosa c’è di meglio che rilassarvi con il vostro piccolo?

5 FIABE SPECIALI:

  1. Le fiabe dei fratelli Grimm
  2. Il Piccolo Principe
  3. Raperonzolo
  4. Pinocchio
  5. I vestiti nuovi dell’Imperatore: Le fiabe di Andersen

Libri-giornata-mondiale-piccolo-principe

Il team di Giftsitter spera di avervi invogliato nell’acquisto di un libro per voi o per i vostri familiari. Ricordate che i libri sono sinonimo di ricchezza e conoscenza interiore!

Impronte-neonato-pittura-idea

Un ricordo speciale: le impronte di vostro figlio

Avete mai pensato al calco delle impronte di mani e piedi dei vostri piccoli?

Il periodo della gravidanza è uno dei momenti più importanti per una donna. Sin da quando il pargolo è in pancia, si iniziano a conservare i primi ricordi. Ad esempio immortalando mese dopo mese il pancione in posa.

Quando il proprio figlio viene alla luce, non c’è madre che non voglia conservare in tutti i modi possibili ogni piccolo ricordo. È usanza in molte parti del mondo, conservare dal primo dentino al cordone ombelicale. Ma non solo, il primo disegno, la foto del primo giorno di scuola, insomma tutte le mamme del mondo tengono a conservare ogni piccolo ricordo del loro bimbo. Un’idea davvero dolce e originale è il calco dell’impronta di mani e piedini del nuovo arrivato!

Sarà possibile realizzarlo in tanti modi diversi. Per chi è meno creativo, è possibile acquistare in diversi negozi il kit completo. Bastano davvero poche semplici mosse per tenere con voi per sempre le impronte dei piedini e delle manine dei piccoli. Potrete poi, pensare di esporli nelle loro camerette o semplicemente conservarle per mostrarle loro da grandi e soprattutto per ricordavi sempre delle loro piccole e paffute impronte! Ricorda che questa potrebbe essere anche un’ottima idea regalo, il team di Giftsitter vi assicura che sarà uno dei pensieri più apprezzati!

Impronte-neonato-ricordi

Per chi invece è più paziente e creativo, c’è la possibilità di trovare un’alternativa al calco. È anche possibile realizzare le impronte utilizzando dei colori atossici e naturali. In questo modo il divertimento è assicurato anche per il vostro piccolo che potrà godere di un momento di pieno divertimento! Per avere dei colori naturali vi occorrono solo 4 ingredienti super naturali:

  1. Tre tazze di acqua
  2. Due cucchiai di sale
  3. Una tazza di amido di mais
  4. Una tazza di farina

Per aggiungere un tocco di colore basta servirsi di frutta, spezie, verdure o coloranti alimentari.

Impronte-neonato-copertina-pittura

Insomma potrete sbizzarrirvi nel creare delle impronte super colorate stimolando anche la fantasia dei più piccoli! Il team di Giftsitter spera di avervi dato un’idea per aggiungere un tassello in più ai vostri ricordi.

______________________________

LA LISTA NASCITA?

Non dimenticate che Giftsitter.com è la lista nascita che vi permette di gestire in piena libertà il denaro raccolto. Scoprite di più visitando il nostro sito.

Buon divertimento!

seconda-giovinezza-aspetti-positivi-copertina

La seconda giovinezza: i quaranta anni

40 anni e non sentirli – Dieci aspetti positivi della seconda giovinezza

Gli anni della fanciullezza sono quelli in cui ognuno di noi vorrebbe ritornare. Anni spensierati, dei divertimenti e delle ore piccole. Ma c’è chi crede che ci siano ben due giovinezze in questa vita: la prima sono, appunto, gli anni della fanciullezza e la seconda sono proprio i quarant’anni.

Sia per  gli uomini che per le donne i 40 anni, sono anni in cui si sperimenta una seconda adolescenza. Nei 40 anni si raggiunge una consapevolezza personale stabile e definitiva, si acquisisce maggiore sicurezza, quella stessa sicurezza che in realtà è caratteristica di un nuovo passaggio della vita. Sia per le donne, quanto per gli uomini, questi anni possono essere un nuovo inizio grazie alla crescita dei propri figli e al ritaglio di propri spazi. C’è da dire che sono anche gli anni in cui, in entrambi i sessi, si raggiunge un certo fascino ammirato da tutti.

Disperati per qualche capello bianco in più o per un’apparente stanchezza? Niente paura. Il team di Giftsitter.com oggi vuole elencarvi 10 aspetti positivi di questa seconda giovinezza:

  1. Sembra sparire una situazione di stallo che lascia spazio a nuovi obiettivi.
  2. L’aspetto da uomo maturo o donna esperiente ha il suo potere seduttivo.
  3. Un sondaggio condotto da Lovehoney ha rilevato che la vita sessuale migliora dopo i 40 anni.
  4. Uno studio condotto da SexPlace invece, ha rilevato che l’attività sessuale diventa più intensa.
  5. Maggiore consapevolezza: si iniziano ad amare anche i propri difetti.
  6. Per chi è single: scoprirà di poter sentire ancora le farfalle allo stomaco.
  7. Maggiore sensualità per le donne e più virilità per gli uomini.
  8. Avrete voglia e il coraggio di rivedere il tuo look.
  9. Raccoglierete ciò che hai seminato.
  10. I tempi cambiano e oggi a 40 anni si è ancora giovani!

seconda-giovinezza-festeggiare-compleanno

Quindi, se la seconda giovinezza è vicina non tiratevi indietro per festeggiare il vostro compleanno! Ricordate che anche questo momento della vostra vita è uno splendido traguardo! Gioite e divertitevi in questo momento speciale. Godete a pieno di ogni tappa di questo viaggio chiamato vita.

                                                             ______________________________

Se state pensando che per la vostra festa di compleanno non vorrete ancora i soliti noiosi regali, ricordate che Giftsitter è la lista regalo perfetta! Potrete gestire in piena autonomia il denaro raccolto! Scoprite di più entrando sul nostro sito.

Il team di Giftsitter vi augura una buona seconda giovinezza!

Polinesia_Francese_spiaggia

La Polinesia Francese: un paradiso terrestre!

Sognate una vacanza in un posto lontano, caldo e con un mare cristallino? La risposta è semplice: la Polinesia Francese!

Parliamo di un insieme di arcipelaghi situati nell’Oceano Pacifico, appartenenti alla Francia. Questo luogo è molto mitizzato nell’immaginario di ognuno di noi, ed è grazie a Paul Gauguin che possiamo rivivere questo splendido paradiso terrestre attraverso i suoi quadri. Proprio il famoso pittore passò in questa terra i suoi ultimi anni di vita.

TAHITI

Chi sceglie di trascorrere le proprie vacanze in Polinesia Francese potrà godere di un’incontaminata natura. Al contrario, non aspettatevi grande vita notturna se non a Papeete. Capitale e centro politico della Polinesia è situata nell’isola di Tahiti. Questa vivace città è caratterizzata non solo dai suoi mercatini e dalla sua singolare vita notturna, ma anche dalle sfarzose abitazioni. L’isola di Tahiti è circondata dalla barriera corallina e da una super variopinta fauna. Quest’isola vi permetterà di ammirare sia il suo profilo roccioso per gli amanti dell’escursionismo che la bellezza delle spiagge per gli amanti del surf e del relax.  Insomma un vero e proprio paradiso naturale!

Polinesia-Francese-Tahiti-Papeete

È vero anche che la Polinesia è uno dei luoghi più cari al mondo, ma non dimenticate che la bellezza della natura è ancora gratis per tutti i turisti curiosi.

BORA BORA

Un altro arcipelago di origine vulcanica è proprio Bora Bora. Quest’isola è soprannominata la perla dei mari del sud grazie alla stupefacente bellezza della sua laguna. Per chi sceglie la Polinesia Francese come meta per il proprio viaggio, Bora Bora rappresenta una meta d’obbligo. È consigliato tuttavia non trascorrere più di tre, quattro giorni, perché bastevoli per poter godere di questo paradiso tropicale.

Polinesia-Francese-Bora-Bora

Moorea, Huahine, Raiatea, Tahaa e Maupiti sono il resto delle isole principali degli arcipelaghi della Polinesia dove potrete visitare altri splendidi panorami naturali e dove è possibile compiere molte attività come ad esempio quella subacquea.

ARCIPELAGO DELLE ISOLE MARCHESI

Da non perdere assolutamente sono le Isole Marchesi. Soprannominate la terra degli uomini per essere state le più popolate, sono situate in prossimità dell’Equatore. Sono isole estremamente selvagge e dal profilo altamente roccioso. Questo arcipelago di origine vulcanica è composto da dodici isole e solamente sei di queste sono abitate. Queste isole sono considerate il punto nevralgico della cultura e della tradizione polinesiana. Qui vengono ancora praticati diversi riti antichi come le danze caratteristiche.

Polinesia-Francese-Isole_Marchesi

__________________________________

Se si avvicina per voi una grande occasione come un matrimonio, una laurea o un compleanno, non dimenticate che Giftsitter.com è la lista regalo adatta ad ogni occasione. Potrete gestire in piena libertà il denaro raccolto e scegliere di partire per una meta lontana!

Il team di Giftsitter spera di avervi fatto viaggiare, almeno per adesso, con la fantasia. Non ci resta quindi che invitarvi a leggere i nostri articoli per trovare la vostra meta ideale.

Buon viaggio!

Abito_bianco_tradizione_copertina

Perchè il bianco è il colore delle spose?

Il bianco non è sempre stato da tradizione

Il team di Giftsitter è sempre pronto a darvi nuove idee per il vostro matrimonio o la scelta del vostro abito da sposa. Oggi però, vogliamo raccontarvi di una piccola curiosità:

Perché l’abito da sposa è bianco?

Come da tradizione il colore dell’abito da sposa è il bianco, simbolo di purezza. Non è però sempre stato così. La regione della scelta di questo colore non è nascosta dietro il suo significato, ma bensì ha ragioni ben diverse. Come in tutte le tradizioni, anche questa è cambiata nel tempo. Basti pensare che nel Medioevo, quando il matrimonio era un’unione di interesse politico ed economico, la sposa rappresentava non solo se stessa ma tutta la famiglia. Per questa ragione gli abiti da sposa dovevano essere molto colorati, sfarzosi e composti dai materiali più pregiati.

Ma come e quando cambiò questa tradizione?

Fu Maria Stuarda, quando sposò Francesco II di Francia, a scegliere il bianco per il proprio abito. Attenzione però, perché in questo caso non si tratta di tradizione ma di una scelta imposta dalla regina. Questo tuttavia, restò un caso isolato. Più avanti nel tempo, esattamente intorno al 1840, grazie alla regina Vittoria che si unì in matrimonio con Alberto di Sassonia, l’abito bianco diventò una scelta tradizionale. In poco tempo le foto del matrimonio della regina si diffusero dappertutto. L’abito scelto dalla regina come già detto, era un abito bianco e ricco di merletti. Così la tradizione vuole che tutte le spose da quel momento si lasciarono ispirare dall’abito bianco principesco e raffinato. La scelta di questo colore era considerata molto elegante rispetto all’utilizzo dei vecchi colori sgargianti appartenenti alla tradizione precedente. Specifichiamo che prima del matrimonio della regina Vittoria le spose quindi potevano scegliere qualsiasi colore ad eccezione del nero, perché simbolo di lutto, e del rosso perché associato alle prostitute.

Abito-bianco-regina-Vittoria

Nonostante la tradizione della scelta dell’abito bianco tra le spose più romantiche continui, anche ai giorni nostri sempre più donne scelgono colori che spaziano dall’avorio al rosa. Segno che anche le tradizioni seguono l’influenza della moda!

Abito-bianco-sposa-tradizione

________________________________________

Avete già tutto pronto per il vostro matrimonio? Location, abito, partecipazioni, torta, inviti, mezzi di trasportoMa la lista nozze?

Giftsitter è la lista nozze che vi consente di gestire il denaro raccolto in piena autonomia! Visitate il nostro sito per saperne di più e scoprite tutti i nostri vantaggi!

alto_altezza

Sei alto? Ringrazia l’amore dei tuoi genitori

Altezza mezza bellezza? Beh, se sei alto sei stato più amato

Nella botte piccola ci sta il vino buono? Per una volta non è proprio così. Se sei alto, il merito è dei tuoi genitori. Sì, ti hanno nutrito come tutti, ma, forse,  ti hanno coccolato, seguito e amato un po’ di più. Ok, ora non cominciamo con le diatribe familiari tra fratelli che cominciano a quantificare l’amore datogli dai genitori dal centimetro in più o in meno. Sì sa, l’altezza è anche una questione di genetica e, parliamoci chiaro, da una coppia di statura medio bassa, non può nascere uno stangone di 2 metri. Cercate di rassegnarvi!

Ma andiamo nello specifico e cerchiamo di capire perché l’affetto e l’amore per i figli possono influire sulla loro crescita di statura.

Perché l’amore influisce sullo sviluppo dei bambini?

altezza-alto-bambinoOgnuno di noi percepisce e reagisce alle manifestazioni affettive in modo diverso. Tali attenzioni di carattere affettivo influiscono positivamente sull’apparato endocrino e, dunque, sono determinanti per una sana crescita dell’organismo. Quindi, sì, sei sei alto, probabilmente l’amore e l’affetto che ti ha circondato da piccolo ti ha fatto diventare uno stangone!

Fonti scientifiche

Nel 1945 lo studioso René Spitz dimostrò per primo che le interazioni sociali dei bambino con altri esseri umani sono essenziali per lo sviluppo. Lo scienziato prese ad esame ben 220 bambini, figli di donne detenute in un carcere femminile che avevano la possibilità di dedicarsi personalmente ai loro piccoli, e 91 bambini ricoverati in un orfanotrofio. Spitz notò che, anche se in entrambi i casi i bambini venivano adeguatamente nutriti e curati dal punto di vista igienico, tuttavia il secondo gruppo i bambini presentava un quadro clinico preoccupante e crescevano meno (proprio di statura) rispetto agli altri del primo gruppo.

Successivamente, grazie allo studio pionieristico di Spitz, molti scienziati si dedicarono all’argomento, dimostrando che il semplice contatto pelle-pelle gioca un ruolo cruciale nello sviluppo fisico dell’individuo e determina il regolare funzionamento dell’ipofisi nel rilascio di specifici ormoni come l’ormone della crescita.

Dunque, amate e coccolate i vostri bambini, perché l’affetto dei genitori è cruciale per il loro sviluppo fisico e psichico.

Tirocinio_universitario_esperienza_copertina

L’importanza del tirocinio per lo studente

Tutti i pro dell’esperienza di un tirocinante

Una tappa molto importante del percorso di Laurea è senza ombra di dubbio il tirocinio. C’è chi compie questa attività prima della fine del compimento del percorso di studi e chi subito dopo aver conseguito il titolo. Ciò che importa però, è l’esperienza che ogni studente compie e porta con sé.

Il tirocinio è ritenuto una delle fasi di apprendimento più importanti per uno studente che ha l’opportunità di mettere in pratica ciò che fino a poco tempo prima era scritto solo sui libri. Questa fase del percorso formativo è di solito seguita da un tutor il quale costituirà un punto di riferimento per lo studente durante tutta l’attività formativa. Il tirocinio è anche un’ottima opportunità di socializzazione con i diversi attori e colleghi universitari che condividono questa esperienza, ma è anche un modo di familiarizzare con quello che rappresenterà il futuro ambiente lavorativo.

L’esperienza in senso empirico dovrebbe rappresentare il fulcro di ogni percorso di studi e non solo per i futuri medici o avvocati, ma anche per chi sceglie percorsi di studi inerenti ai nuovi settori lavorativi.

Noi di Giftsitter ci auguriamo un domani pieno di giovani assetati di conoscenza e dalla voglia di fare, perché solo loro potranno far muovere la macchina del lavoro. Ed è proprio la conoscenza, la curiosità e la voglia di imparare che sono il segreto di menti geniali e innovative. Per questo è importante che tutti i giovani universitari passino i loro anni accademici non solo all’insegna della baldoria e del divertimento, ma anche in vista di un futuro che può e deve dipendere solo da noi. Certo è che il tirocinio ha le sue difficoltà, ma che vi assicuriamo possono essere certamente superabili. Ci vuole molta costanza e voglia di fare ma il risultato finale aggiungerà spessore alle vostre conoscenze. Potremmo certamente dire che la scelta di compiere un’attività di tirocinio è positiva. Ricordate che vi permetterà di comprendere se siete sulla giusta strada, se amerete ciò per cui avrete sudato fino a quel momento e soprattutto di sentirvi un po’ più fiduciosi nel confronto di un futuro che deve essere solo vostro!

Tirocinio universitario esperienza

Quando sarà il momento di festeggiare la vostra laurea, non dimenticate che Giftsitter.com è la lista regalo adatta ad ogni occasione. Vi permetterà di gestire il denaro raccolto in piena libertà, chissà…magari anche per una gran bella vacanza!

Pensate non solo al vostro presente ma anche al vostro futuro, costruitelo ogni giorno con scelte coraggiose!

Arte_nel_matrimonio_sposi

5 Idee per un matrimonio a regola d’Arte!

L’arte nel matrimonio per un tocco di classe

Si avvicina il momento di iniziare i preparativi per il tuo matrimonio? Il team di Giftsitter.com è sempre pronto a darti nuove idee. Oggi vi daremo qualche consiglio per organizzare un matrimonio all’insegna dell’arte. Tutti i dettagli, come ad esempio le partecipazioni, richiameranno questo affascinante tema che conferirà alle vostre nozze un tocco in più. Pensate al vostro matrimonio tra arte, scultori e pittori, il risultato? Sicuramente originale.

Andremo passo dopo passo cercando di darvi quante più idee possibili. Ci raccomandiamo di non esagerare con il tema, è importante riuscire a creare piccoli e significativi accorgimenti che siano in linea con un vero e proprio matrimonio di classe.

1. PARTECIPAZIONI

Se entrambi siete amanti della musica. Se questa è stata il filo conduttore della vostra storia o se semplicemente amate questo tema, perché non pensare a delle partecipazioni originali ed innovative? Immaginate dei dischi sul quale incidere la vostra canzone accompagnati dagli inviti. Vi assicuriamo che il risultato è davvero sorprendente!

Arte-nel-matrimonio-inviti

2. SEGNAPOSTO

È l’occasione ideale per pensare a tante idee fai da te. Ma quale idea migliore per i vostri segnaposto, se non i nomi dei pittori e degli scultori che più amate? Un tocco molto sofisticato e ricercato per i vostri tavoli. Attenzione a non dimenticare di abbinare ai segnaposto l’elemento floreale che resta comunque d’obbligo! È proprio il caso di parlare di arte nel matrimonio.

Arte_nel_matrimonio_segnaposto

3. INTRATTENIMENTO

L’aspetto dell’intrattenimento nel matrimonio è sicuramente fondamentale per riuscire a creare un’atmosfera divertente e coinvolgente per tutti gli invitati. Non si può di certo dimenticare della buona e sana musica dal vivo per animare i festeggiamenti dopo il pranzo o la cena. Potrete pensare di aggiungere in una zona apposita, dei veri pittori che in estemporanea possano ritrarre i momenti più significativi della festa o gli invitati. Un’idea più che originale che siamo sicuri sarà molto apprezzati da tutti i partecipanti.

Arte-nel-matrimonio-musica

4. ALLESTIMENTO

Come ci siamo già raccomandati è importante non distaccarsi troppo dall’organizzazione di un matrimonio tradizionale. È importante quindi che vi sia la presenza di fiori e allestimenti tradizionali che siano in armonia con accorgimenti che siano indicativi del tema delle vostre nozze. A questo proposito se hai scelto una location all’aperto, pensare di posizionare delle sculture intorno potrebbe tornarti utile anche per il momento foto.

arte-nel-matrimonio-sculture

5. TORTA

Per la torta nuziale potrete attenervi ai modelli classici a più piani. Se anche in questo caso vorrete rimanere in tema potrete optare per un top originale e innovativo che richiami magari i vostri inviti: le note musicali.

Arte-nel-matrimonio-torta

Spazio alla fantasia per un matrimonio a regola d’arte! Potrete divertirvi arricchendo con i vostri gusti personali uno dei festeggiamenti più importanti della vostra vita.

E LA LISTA NOZZE?

Non ci avete ancora pensato? Giftsitter.com vi è d’aiuto ancora una volta! Ricorda che Giftsitter è la lista nozze che ti permette di gestire in piena libertà il denaro raccolto. Che aspettate? Visitate il nostro sito!

Buoni preparativi!